Ascolti 10 dicembre 2010, vincono I Cesaroni

Ascolti 10 dicembre 2010, vincono I Cesaroni

I Cesaroni 4 vincono la serata Auditel di Venerdì 10 dicembre 2010

da in Auditel
Ultimo aggiornamento:

    Marco ed Eva Cesaroni

    I Cesaroni 4 tornano a vincere una serata Auditel in una stagione piuttosto avara di sucecssi per la famigliona della Garbatella: la collocazione al venerdì, favorita dall’assenza de I Migliori Anni su RaiUno (spostato a questa sera per contrastare Io Canto e per superare l’empasse dello sciopero dei lavoratori Rai) porta I Cesaroni a 4.808.000 telespettatori. A poca distanza Il Meglio di Ti Lascio una Canzone, che raccoglie 4.449.000 telespettatori.

    I Cesaroni si tolgono una piccola soddisfazione, vincendo la serata Auditel di venerdì 10 dicembre tornando nella propria collocazione ‘naturale’ per il quartultimo aputamento, anche se sul risultato pesa l’assenza dello show di RaiUno condotto da Carlo Conti, I Migliori Anni, sostituito da un best of di montaggio di Ti lascio una Canzone che si piazza in seconda posizione.

    In ogni caso Canale 5 conferma anche per la prossima settimana il doppio appuntamento al martedì e al venerdì: fallisce, quindi, il progetto di portare la serie tv alla Primavera 2011.

    L’ennesima puntata del criminality Sarah Scazzi, con annesso spin-off sulla scomparsa di Yara Gambirasio, fa sì che si mantengano alti gli ascolti di Quarto Grado di Salvo Sottile (Rete 4), che conquista ben 3.161.000 telespettatori; seguono le serie di RaiDue, con NCIS Los Angeles a 2.845.000 e Criminal Minds a 2.719.000.

    Non decolla, invece, The Call di Teo Mammucari su Italia 1 che si ferma con la seconda puntata a 1.598.000 telespettatori; su RaiTre il film Machan – la vera storia di una falsa squadra ottiene 1.329.000 telespettatori, mentre Le Invasioni Barbariche di Daria Bignardi registrano 899.000 telespettatori.

    303

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel