Art Attack: su Disney Junior la nuova stagione con Giovanni Muciaccia

Art Attack: su Disney Junior la nuova stagione con Giovanni Muciaccia

Prende il via domani sera su Disney Junior la nuova edizione di Art Attack, il programma per bambini condotto da Giovanni Muciaccia

    art attack disney junior

    Su Disney Junior sta per partire la nuova, coloratissima ed entusiasmante stagione di Art Attack, uno dei programmi televisivi più popolari tra i bambini italiani: non fatevi cogliere impreparati e rifornitevi di colori, pennelli e pennarelli, carta, cartone e cartoncini, scotch, ritagli e l’immancabile colla vinilica. Non dimenticate neanche un po’ di stoffa e degli stracci: il simpaticissimo Giovanni Muciaccia ha in serbo per voi baby telespettatori un’infinità di nuove e divertenti attività e tante nuove idee e consigli utilissimi per creare e costruire un sacco di cose fantastiche. Pronti a farvi travolgere dai nuovi attacchi d’arte? E allora non perdete i nuovi episodi di Art Attack al via da domani su Disney Junior.

    La nuova edizione di Art Attack, il format britannico che stimola i ragazzi a scoprire ed esprimere il loro potenziale artistico trasmesso in ben 32 paesi e lanciato con successo in Italia su Disney Channel nel 1998, andrà in onda da domani 4 giugno dal lunedì al venerdì alle 19:15 in esclusiva assoluta su Disney Junior, canale televisivo tematico della casa di Topolino, nato dalle ceneri di Playhouse Disney, dedicato ai bambini in età prescolare dai 3 ai 7 anni e visibile sulla piattaforma satellitare di Sky (posizione 611) e sulla pay tv digitale terrestre di Mediaset Premium (LCN 352).

    Giovanni Muciaccia è pronto a stupire i suoi telespettatori appassionati con tante idee originali all’insegna della creatività e della fantasia ma anche dell’ecologia. Il simpaticissimo conduttore, infatti, oltre ad illustrare come sempre passo dopo passo i nuovi progetti artistici, alcuni dei quali saranno ispirati ai personaggi Disney, si concentrerà anche sulle tematiche ecologiche per insegnare ai bambini l’importanza di prendersi cura del pianeta. E così le sue nuove meravigliose opere saranno create anche attraverso il riciclaggio dei materiali (facilmente reperibili e di uso comune) per dimostrare che tutto, ma proprio tutto, può essere trasformato in un’opera d’arte.

    Ai fan di Art Attack non passerà inosservata la presenza della palma Vincent Van Cocco, che ha preso il posto del vecchio e amato personaggio del Capo, e di Alexiev Gandman, che con le sue Big Arts ha sostituito il mitico Neil Buchanan da quando il programma è stato chiuso nel Regno Unito.

    415

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Programmi TVArt AttackDisney

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI