Arrow, la serie tv ottiene una stagione completa: la CW ordina nove episodi in più

Arrow, la serie tv ottiene una stagione completa: la CW ordina nove episodi in più

La serie tv Arrow ha ottenuto una stagione completa: la CW ha ordinato nove episodi in più, che si aggiungo ai tredici precedenti, per un totale di ventidue

da in Arrow, CW, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    Arrow la serie tv ottiene una stagione completa: la CW ordina nove episodi in più

    Dopo due soli episodi trasmessi, la serie tv Arrow è stata già promossa e si è guadagnata una stagione completa! La CW ha infatti ordinato nove episodi in più rispetto ai tredici inizialmente previsti, per un totale complessivo di ventidue. La decisione giunge molto presto, ma d’altronde con i numeri ottenuti non sorprende minimamente.

    La premiere di Arrow è infatti stata seguita da 4 milioni di spettatori americani, con una percentuale di 1.3 nei rating. Un risultato eccezionale, che la rete non sfiorava dalla messa in onda del pilot di The Vampire Diaries, nel lontano 2009. E anche il secondo episodio ha confermato l’ottima prestazione del primo, mantenendo stabili gli ascolti.

    Non sorprende quindi che la CW abbia subito voluto premiare il suo nuovo gioiellino, specie considerando che gli altri prodotti del network non stanno certo brillando, ad esclusione di The Vampire Diaries. Pertanto, ecco arrivare con largo anticipo il prolungamento della stagione: i tredici episodi ordinati all’inizio saranno seguiti da altri nove, estendendo la programmazione fino a maggio.

    La notizia è arrivata direttamente dal protagonista della serie tv, ossia Stephen Amell, che veste (e sveste) i panni di Oliver Queen e del giustiziere mascherato. L’attore ha annunciato via Twitter la buona novella, con somma gioia di tutti i fan.

    Tweet di Stephen Amell promozione Arrow

    Il presidente della CW, Mark Pedowitz, ha commentato soddisfatto la promozione:

    ‘Sono davvero orgoglioso della qualità di Arrow e sono lieto che potremo condividerla ancora di più con gli spettatori.’

    I primi due episodi della serie tv hanno gettato le basi per una trama coinvolgente e originale.

    Oliver Queen non è Clark Kent e Arrow non è il classico supereroe alla Superman: giustizia e vendetta sono concetti che si mescolano nella mente del protagonista, che viaggia su una sottilissima linea di confine tra bene e male. La lotta alla corruzione è l’obiettivo principale di Arrow, ma il ragazzo è perfettamente consapevole che il compito gli richiederà dei sacrifici: per imporsi sui nemici dovrà lui stesso sporcarsi le mani e macchiare tanto la propria immagine quanto quella del defunto padre.

    Siamo ancora all’inizio della vicenda, ma la speranza è ovviamente che la trama continui a svilupparsi su questi livelli. Arrow dispone già di diverse frecce al suo arco, è proprio il caso di dire: nel corso dei prossimi episodi vedremo comparire alcuni personaggi noti dell’universo DC Comics e connessi con la storia di Arrow. Una trovata vincente, che da un lato offre spunti narrativi intriganti e dall’altro soddisfa l’esigente palato degli appassionati dei fumetti da cui è tratta la serie tv.

    501

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArrowCWSerie TvSerie TV Americane