Arriva Under, la nuova web series con Gianmarco Tognazzi e Giorgio Colangeli

Under, la web serie scritta e diretta da Ivan Silvestrini e tratta dal romanzo di Giulia Gubellini, in uscita il 25 giugno

da , il

    Dopo il successo delle prime nove puntate, continua l’appuntamento con Under The series (GUARDA QUI LA DECIMA E ULTIMA PUNTATA), la web serie scritta e diretta da Ivan Silvestrini, su ispirazione dell’omonimo romanzo di Giulia Gubellini. Un futuro apocalittico dominato dal lugubre spettro di una spietata dittatura, che soffoca nel sangue ogni forma di dissenso, precludendo agli individui la libertà di pensiero. Questo l’inquietante scenario di Under, un piccolo capolavoro urban-fantasy, frutto della straordinaria abilità del regista e di un cast d’eccezione, composto da personaggi celebri del calibro di Gianmarco Tognazzi e Chiara Iezzi, nonchè giovani promesse di notevole spessore artistico.

    La web serie ‘Under’

    Under, la web serie scritta e diretta da Ivan Silvestrini, prodotta da Anele, Rcs e Trilud, racconta una Bologna post-moderna dai toni sinistri, dominata da una feroce dittatura, che educa i giovani all’obbedienza assoluta e punisce i sovversivi con pene capitali. Un prodotto innovativo per il panorama italiano, abituato a tematiche decisamente più soft, certamente destinato al successo. A convincere non solo l’accattivante storia, ma una regia impeccabile e un cast di notevole spessore, composto da attori affermati e giovani promesse del cinema nostrano: l’attore Gianmarco Tognazzi, l’ex cantante Chiara Iezzi e freschi talenti come Valentina Bellè, Matteo Martari e Josè Dammert. (GUARDA QUI LA PRIMA PUNTATA)

    Tra i cattivi della serie spiccano senza dubbio il Signor T., egregiamente interpretato da un insolito Gianmarco Tognazzi, rubato per l’occasione alla commedia: “Il bello del mio personaggio è proprio il suo distantissimo da me e questa è la vera sfida, non si può sempre interpretare se stessi. L’unica nota negativa nell’interpretare questo personaggio, se la devo trovare, è che dopo Romanzo Criminale tutti mi identificano con un cattivo e si dimenticano che sono partito con delle commedie”. Nel ruolo di Tea, figura altrettanto controversa e ambivalente, troviamo invece l’ex cantante Chiara Iezzi, che ha così commentato questa straordinaria esperienza:“Il bello di essere attori è proprio quello di vestire i panni anche di ruoli lontani da te, anche se devo dire che alcune peculiarità di Tea fanno parte anche della mia persona, come ad esempio il rigore e la serietà. In questo caso specifico però, queste caratteristiche sono solo delle protezioni che lei mette in atto e che verranno fuori a poco a poco durante le diverse puntate, rendendola un personaggio ambivalente”.

    Under, la web serie del regista Ivan Silvestrini

    La web serie Under, ospitata in esclusiva su Nanopress a partire dal 25 giugno, è stata scritta e diretta dal regista Ivan Silvestrini, su ispirazione dell’omonimo romanzo della giovane Giulia Gubellini, edito da Rizzoli, in uscita nella stessa data. Una storia apocalittica che dà voce a un sentimento di profonda sfiducia nei confronti di un futuro incerto e poco promettente, contraddistinta da atmosfere cupe e un clima di costante tensione, particolarmente ardua da trasporre in chiave cinematografica. Eppure Silvestrini sembra esserci riuscito perfettamente, complice il suo straordinario talento di regista e un cast di tutto rispetto, come lui stesso ha ribadito: “Tutta la squadra si è impegnata moltissimo per ricreare a fondo il mondo di Under, rendendo il più uniforme possibile la sceneggiatura, la scenografia, i costumi e il tipo di luce, per dare allo spettatore un’idea precisa di questo futuro apocalittico, che speriamo di non vedere mai realizzato davvero”.