Arrestata per droga Samantha Scarlino, ex corteggiatrice di Uomini e Donne [FOTO]

Guai per Samantha Scarlino: arrestata l'ex corteggiatrice di Uomini e Donna per traffico di droga

da , il

    C’è anche Samantha Scarlino, 32 anni, di Melissano, ex finalista di Miss Italia, modella , attrice ed ex partecipante di Uomini e Donne, tra i 22 arrestati di un’inchiesta condotta dalla Procura antimafia milanese, che ha coinvolto le procure di Roma, Genova, Lecce, Savona, Massa Carrara, Pavia e Milano.

    Ha avuto momenti di notorietà televisiva tra la fine degli anni ’90 e gli inizi del 2000 Samantha Scarlino, finalista a Miss Italia, corteggiatrice nel programma di ‘Uomini e donne’ di Maria De Filippi, protagonista del film ‘Vacanze a Gallipoli‘ (girato un paio d’anni fa da Tony Greco, nel cast Alvaro Vitali) e nel cast della sitcom ‘Spa‘ (ambientata in un centro benessere), arrestata ieri con l’accusa di associazione aggravata finalizzata alla produzione, detenzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti.

    La starlette è stata rintracciata in un albergo di Milano e fermata nell’ambito di una maxi operazione antidroga della Procura di Milano: gli arrestati sono accusati di aver acquistato la droga in Sudamerica e di averla portta in Italia in quantità rilevanti. ‘Minore’ il ruolo di Scarlino, che avrebbe avuto il compito portare in Sudamerica i soldi per pagare i fornitori.

    Eppure, la starlette (piuttosto nota soprattutto in Puglia), sembrava avere tutti altri progetti: ‘Adesso si stanno muovendo tante cose non ne parlo per scaramanzia. In tv con Uomini e Donne è stata un’esperienza molto forte‘, diceva mesi fa al Nuovo quotidiano di Puglia, cui rispondeva così a proposito del futuro:

    ‘Riuscire un po’ di più nel mio lavoro. Trovo un po’ di difficoltà, colpa mia ho carattere chiuso migliorarsi di più, avere pizzico di fortuna, e trovarsi posti giusti momento giusto. Mi manca un bel film da protagonista, sto partecipando a diversi provini, mi manca essere protagonista, mi manca esperienza forte che mi dà sicurezza e che mi proietti definitivamente’.

    Foto: quotidianodipuglia.it, repubblica.it