Area Sanremo: i vincitori Io Ho Sempre Voglia e Bidiel tra i giovani del Festival Sanremo 2012

Area Sanremo: i vincitori Io Ho Sempre Voglia e Bidiel tra i giovani del Festival Sanremo 2012

Io Ho Sempre Voglia e Bidiel sono i vincitori di Area Sanremo e saranno tra i giovani del Festival Sanremo 2012

    I Bidiel e gli Io Ho Sempre Voglia sono i primi due nomi ufficiali del Festival di Sanremo 2012, di cui stamattina sono state presentate le principali novità: i due gruppi di giovanissimi, provenienti il primo da Catania e il secondo da Monopoli, sono, infatti, i vincitori dell’annuale concorso Area Sanremo che permette l’accesso diretto alla categoria giovani della prestigiosa kermesse canora italiana. La band siciliana e quella pugliese avranno dunque l’onore di salire sul palco del teatro Ariston di Sanremo in occasione della 62° edizione del Festival della canzone italiana che andrà in onda su Rai Uno dal 14 al 18 febbraio 2012 e avrà come superospite Adriano Celentano.

    Ho trovato in loro grande originalità e un linguaggio musicale interessante. Non ci sono stati dubbi per tutta la commissione. L’anno scorso, invece, avevamo dovuto riunirci più di un’ora per decidere, ha spiegato il conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2012 Gianni Morandi annunciando la vittoria dei Bidiel e degli Io Ho Sempre Voglia.
    Tra gli altri 8 finalisti di Area Sanremo che non ce l’hanno fatta (Erika Mineo, Leandro Ghetti in arte Levy, i Kachupa, Stefano Marchetti in arte Andrea Devis, Giuseppe Franchino, Lavinia Desideri, Luca Bussoletti e il duo Stefano Cherchi e Maurizio Chisari) non è mancata la polemica.

    A lamentarsi sono stati Erika, ex allieva della quinta edizione di Amici, e Leandro. La sconfitta però brucia soprattutto alla 27enne cantante di Prato, che prova a vincere il concorso e ad approdare sul palco dell’Ariston tra i Giovani da 5 anni consecutivi: E’ la quarta volta che arrivo in finale e ancora una volta sono esclusa. Per quattro anni tutte le altre giurie sono state incapaci forse? Mi sono sentita dire che non sono pronta.

    Io non sono pronta? si chiede provocatoriamente la Mineo aggiungendo che è una vita che fa questo mestiere e ha un progetto e un disco già pronto da far uscire.

    La sua ipotesi è che non si intenda fare emergere gli artisti giovani che possono dare fastidio ai major. Non riesco a darmi una spiegazione. Forse danno credito alle major e ci sono patti che noi non conosciamo… Ho pensato che fosse tutto pulito. Devo forse pensare che c’è altro sotto?. Voi come la pensate?

    430