Antonio Maggio è il vincitore di Sanremo Giovani 2013 con Mi servirebbe sapere

Antonio Maggio è il vincitore di Sanremo Giovani 2013 con Mi servirebbe sapere

Antonio Maggio è il vincitore di Sanremo Giovani 2013 con il suo brano 'Mi serivrebbe sapere'

    Antonio Maggio è il vincitore di Sanremo Giovani con Mi servirebbe sapere. L’ex voce degli Aram Quartet, gruppo vincitore della prima edizione di X Factor, ha conquistato televoto e giuria di qualità con un brano scanzonato, contraddistinto da un testo cretivo ed una melodia orecchiabilissima.

    Giunto in finale con Ilaria Porceddu, i Blàstema e Renzo Rubino, Antonio Maggio ha messo davvero d’accordo tutti con Mi servirebbe sapere, pezzo scritto da lui con l’intento di far sorridere con leggerezza, come spiegato proprio ieri nel corso de La vita in diretta. Sulle note di un motivetto dal retrogusto retrò, Antonio si è mostrato sicuro sul palco dell’Ariston, sfoggiando un look da cappellaio matto ed espressività e mimica tali da ricordare a qualcuno un giovane Celentano. Il testo del brano vincitore descrive lo stato d’animo di un uomo perennemente messo sulla corda dal proprio amore, del quale non ha mai certezza in qualsivoglia situazione. Nessuna lacrima o struggimento di sorta emergono dal testo, che anzi vira sull’ironia, ricordando la punta di masochismo, parte integrante di molte storie d’amore. Mai rimasto inattivo dopo lo scioglimento degli Aram Quartet (Who Chi, il loro pezzo d’esordio è stato scritto dall’allora giudice di X Factor, Morgan), Antonio Maggio ha polemizzato qualche tempo fa con la decisione di includere Chiara Galiazzo tra i big, dichiarando a La Gazzetta del Mezzogiorno : ‘Ho dovuto chiedere ai miei produttori chi fosse Chiara. E così penso sia per la maggior parte degli italiani.

    Di quella esperienza, e del percorso fatto con gli Aram, mi rimane tutto quello che sono oggi. Il nostro tutor era Morgan. Grazie a lui abbiamo raggiunto una considerevole credibilità artistica che con altri giudici non avremmo avuto. Lo ringrazio, non lo sento da quasi un anno e spero di vederlo presto‘.

    Vincitore tra artisti emergenti dalla cifra stilistica ben definita, Antonio Maggio non è l’unico ad aver ricevuto un riconoscimento al Festival di Sanremo 2013. Infatti, dopo la clamorosa esclusione di mercoledì sera Il Cile (famoso grazie al web ed alla collaborazione con i Club Dogo, ndr) ha ottenuto il premio Bardotti per il miglior testo della sua canzone Le parole non servono più. Soddisfazione notevole anche per Renzo Rubino, uno dei più discussi cantautori del Festival che ha ricevuto il Premio della Critica Mia Martini. Il suo pezzo, Il postino (amami uomo), incentrato sull’amore omosessuale, ha ottenuto il favore della maggioranza dei 114 giornalisti deputati a giudicare oltre che l’evidente apprezzamento del pubblico dell’Ariston.

    445

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI