Antonella Clerici: Eddy mi ha ferita ma merita una seconda chance

Antonella Clerici: Eddy mi ha ferita ma merita una seconda chance

Nell'intervista rilasciata in esclusiva al settimanale Oggi, Antonella Clerici ha parlato per la prima volta della sua crisi con il compagno Eddy Martens, paparazzato in dolce compagnia qualche mese fa: "Mi ha ferita, ma il nostro amore merita una seconda possibilità" ha confessato la Clerici

    antonella clerici eddy martens perdono

    Antonella Clerici ha scelto le pagine di Oggi per ufficializzare il gossip che già da un mesetto, e precisamente dal weekend trascorso insieme a Barcellona, parlava di un suo perdono nei confronti di Eddy Martens: nell’intervista esclusiva rilasciata al settimanale in edicola da oggi la bionda conduttrice ha infatti confessato di voler dare una seconda possibilità al suo compagno, nonché padre della sua unica figlia, Maelle, che l’aveva ferita pubblicamente facendosi paparazzare in dolce compagnia e in atteggiamenti equivoci con una giovanissima mora sconosciuta.

    Da parte sua Eddy Martens aveva rispedito al mittente le accuse di tradimento affermando al contrario di essere stato incastrato da quelle foto per giunta poco compromettenti (almeno a suo avviso). La verità è che al cuor non si comanda e se Antonella Clerici ha deciso di perdonarlo è perché è davvero innamorata e vuole dare un’altra chance al padre di sua figlia anche se non si è comportato come un compagno ideale e l’ha fatta soffrire.

    Un grande amore merita una seconda possibilità. Questo incidente nella coppia, pur grave e doloroso ci ha dato uno scossone. A me e a Eddyha spiegato Antonellina sulle pagine di Oggi Indipendentemente da come andrà a finire, sarà servito a tutti e due. Tra noi c’era qualcosa che non funzionava e va ricomposto”.

    La conduttrice de La Prova Cuoco ha confessato di aver reagito come avrebbe fatto una donna qualunque trovandosi al suo posto: di fronte alle foto del suo uomo con un’altra si è infuriata, ha chiesto spiegazioni e ha anche pianto.

    Sentissi che urla, l’avrei ammazzato” ha continuato la Clerici precisando che comunque l’ex animatore originario del Congo ha le sue colpe: “di essersi trovato lì, a quell’ora, in atteggiamenti di confidenza con una donna che non ero io… Mi ha mancato di rispetto come donna e come mamma, perché il suo non è stato certo un comportamento da padre di famiglia”.

    Antonella riconosce che Martens ha commesso una grande leggerezza che l’ha ferita, ma non crede “a una relazione né a una situazione di intimità con quella ragazza”. Anche per questo forse, oltre che per il bene della figlia, il perdono è stato più facile: “L’ho visto sinceramente rispettoso del mio dolore… Così siamo tornati con la consapevolezza che si poteva provare a ricostruire. Perché tra noi c’è un grande amore, questa è la verità, altrimenti avrei rinunciato”.

    E così se per il secondo figlio naturale “il tempo è scaduto”, non tutto è perduto per pensare ad adottarne uno in Congo, il paese di Eddy. Mentre sul fronte professionale non è escluso che in futuro la coppia torni a lavorare insieme, come hanno fatto in questi anni ai tanti programmi di successo della Clerici.

    536

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI