Antonella Clerici, da Striscia La Notizia un Tapiro per le polemiche sugli ospiti (altrui)

Antonella Clerici, da Striscia La Notizia un Tapiro per le polemiche sugli ospiti (altrui)

Antonella Clerici, da Striscia La Notizia un Tapiro d'oro per le polemiche sugli ospiti (altrui)

    Striscia la notizia Tapiro Clerici

    La conduttrice di Ti Lascio Una Canzone, Antonella Clerici, ha ricevuto un Tapiro da Striscia La Notizia dopo le polemiche sull’ospitata di Luciana Littizzetto a C’è Posta Per Te: l’omaggio è arrivato ieri sera tramite Valerio Staffelli, che ha ‘beccato’ la bionda conduttrice fuori dagli studi di Rai Dear di via Nomentana a Roma.

    E la Clerici non si è lasciata sfuggire l’occasione: ‘Quando ho visto Damon, Clooney e Dujardin da Fazio ho detto: forse qualcuno potevano lasciarmelo per il sabato sera!‘, ha detto.

    Clerici ha anche aggiunto di essere ‘felicissima’ di avere Michelle Hunziker sabato prossimo:

    Mi rifarò con Michelle. Sono molto felice, non è mai venuta in Rai‘, ha detto Clerici, che sempre sabato 15 avrà ospiti anche i Ricchi e Poveri. Basteranno per battere la De Filippi?

    Originariamente scritto il 6 febbraio, aggiornato da Fulvia Leopardi il 12 febbraio 2014.
    Antonella Clerici furiosa con Luciana Littizzetto per l’ospitata a C’è posta per te?

    Antonella Clerici sarebbe furiosa con la Rai perché la sera del debutto di Ti Lascio Una Canzone, sabato scorso, Luciana Littizzetto era ospite – autorizzata – della concorrente Maria De Filippi con il suo C’è posta per te: difficile rintracciare un commento della diretta interessata nel suo caotico account Twitter – posta, ritwitta, risponde… la timeline è infinita – ma resta un fatto che C’è posta per te è stato seguito da seguito da 6 milioni di telespettatori (26,21% di share, battendo sonoramente i 4,7 milioni di Ti lascio una canzone che ha ottenuto il 19,4% di share. Risultati probabilmente ‘aiutati’ da Lucianina, di cui Clerici sarà sicuramente poco contenta.

    ‘Antonellina si sarebbe chiesta il motivo per cui un personaggio di spicco dell’azienda di Viale Mazzini vada a fare concorrenza allo show del sabato sera di Rai1 aggiungendo forza ad un programma già di per sé imbattibile.

    Già il 6 ottobre 2012 accadde la stessa cosa con la comica torinese ospite dalla sua amica Maria De Filippi e la Clerici aveva già mugugnato ma ora si farebbe fatta sentire maggiormente. Perché non mettere in atto una sinergia interna tra personaggi Rai magari lanciando Sanremo dal palco di Ti lascio una canzone? Per motivi di cachet o perché le due hanno manager diversi?’

    La domanda maliziosa se la pone il canale tv di Excite.it rilanciato da Dagospia: secondo le indiscrezioni, la comparsata della spalla di Fabio Fazio su Canale 5 – inzialmente prevista per la prima puntata del programma della De Filippi – avrebbe fatto letteralmente infuriare la bionda conduttrice,che ha bussato persino alla porta del direttore generale Luigi Gubitosi per lamentarsi e chiedere spiegazioni.

    Di certo non è la prima grana del genere per la Rai, considerato che sì, il servizio pubblico è appunto un servizio pubblico e il canone viene pagato da tutti, ma già qualche settimana fa aveva destato qualche perplessità (e pure un comunicato congiunto dei giornalisti di Rai Sport e dell’Usigrai) l’arrivo in coppia di Fabio Caressa e Beppe Bergomi, voci e volti calcistici di Sky, da Fabio Fazio a Che tempo che fa. Questo senza dimenticare altre comparsate di volti Sky in svariate trasmissioni Rai, da Joe Bastianich a Mika, passando per Simona Ventura (che almeno in Rai c’è stata), Michele Bravi e Carlo Cracco, oppure lo scambio di cortesie come Bruno Vespa (volto Rai) ospite di Barbara D’Urso, conduttrice Mediaset.

    E questo senza scomodare lo strapotere dei manager televisivi come Beppe Caschetto e Lucio Presta, che hanno nel portafoglio tre quarti di volti noti di Rai e Mediaset…

    738

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE