Anticipazioni sulla terza serie de I Cesaroni

Anticipazioni sulla terza serie de I Cesaroni

I Cesaroni sono ormai un fenomeno di costume

    Anticipazioni sulla terza serie de I Cesaroni

    Qualche giorno fa vi abbiamo aggiornato sull’arrivo de I Cesaroni al cinema, oggi invece scopriamo con Niccolò Centioni, Rudi Cesaroni per i fans della serie, qualche novità sulla terza serie tv, le cui riprese inizieranno il 14 aprile. In alto la videointervista di Niccolò al Tgcom. Ne approfittiamo, inoltre, per ricordarvi che questa sera I Cesaroni non andanno in onda per lasciar spazio allo Speciale Matrix dedicato a Walter Veltroni e Silvio Berlusconi.

    Niccolò Centioni interpreta nella serie cult delle ultime due stagioni tv il “discolo” della famiglia Cesaroni, l’adolescente Rudi, alle prese con l’affollata vita familiare, con la scuola e con un particolare rapporto di odio/amore con la “sorellastra” Alice.
    Rudi è più infantile di me, è sempre preso a fare gli scherzi”, dice al Tgcom l’attore appena quindicenne ma già adorato dal pubblico che in questi ultimi due anni l’ha visto rapidamente crescere e che vanta un curriculum già nutrito. Niccolò conferma che sul set il clima è quello di una grande famiglia: con Marco (Matteo Branciamore) e Mimmo (Federico Rossi), il piccolo di casa, si è creato un rapporto cameratesco e di gioco fin dal primo giorno di riprese, così come con Alice (Alice Cudicini). Fuori dal set la popolarità gli ha fatto conoscere un mondo “sconosciuto”: tanto affetto da parte del pubblico, tante “offerte” da parte delle giovanissime fans che non perdono occasione per tampinarlo in giro per Roma.

    E con un po’ della sua giovanile incoscienza, ma stando sempre ben attento a non sbottonarsi troppo, per evitare il rischio di severi rimproveri non da parte del padre Giulio (Claudio Amendola) ma del ben più temibile produttore della serie, Carlo Bixio (Publispei) racconta qualcosa della terza serie che inizierà a girare lunedì prossimo.

    Racconta soprattutto di ciò che accadrà al suo personaggio.

    “La banda formata da me, Lorenzo e Budino si scontrerà con un gruppo rivale tutto al femminile, composto da ragazzine all’ultima moda“, racconta Niccolò, che anticipa anche lo scontro tra Alice e la leader, Regina, che non perderà occasione per punzecchiarla per il suo abbigliamento retrò. Alice e Rudi dovranno poi subire lo smacco del “tradimento” di Iolanda che passerà alla concorrenza. Su Marco ed Eva, ovviamente, Niccolò non si sbilancia: per ora conferma l’atteggiamento di Rudi, ancora nella fase di disprezzo per l’amore “romantico”, tutto smancerie, ma non è detto che l’incontro con la girlband non apra qualche breccia nel suo cuore.

    Non mancheranno presto altre anticipazioni sulla terza serie. Per adesso godiamoci la seconda che sia avvia al termine: come detto, il prossimo appuntamento con I Cesaroni è per giovedì 17 e venerdì 18, con una puntata a sera. Buon divertimento.

    673