Annozero torna su RaiDue il 28 giugno: ma la Rai lo sa?

Puntata speciale di Annozero martedì 28 giugno 2011 su RaiDue: la notizia arriva dalla pagina ufficiale di Annozero su Facebook ma nei palinsesti Rai ancora non ce n'è traccia

da , il

    Michele santoro tutti in piedi rai

    Il profilo Facebook di Annozero annuncia che martedì 28 giugno 2011 alle 21.10 andrà in onda una puntata speciale del programma di Michele Santoro, ideale conclusione dell’esperienza santoriana alla Rai della stagione dei record del talk show più discusso di Viale Mazzini. Peccato però che i palinsesti Rai non portino traccia (almeno non ancora) dell’evento: nei comunicati aziendali (che però risalgono a sabato scorso) troneggia l’ennesima replica del film Una Teenager alla Casa Bianca.

    Update: nella nota stampa dei programmi di RaiDue di martedì 28 giugno, rilasciata dall’ufficio stampa Rai domenica 26 giugno, lo speciale Annozero non compare in prime time.

    La stagione di Annozero si chiuderà ufficialmente con un reportage che andrà in onda Martedì 28 Giugno alle 21.05 su Raidue e in streaming sul nostro sito. Lo speciale sarà presentato e commentato da Michele Santoro che darà il suo saluto a tutto il pubblico di Annozero. Non mancate!“: così il profilo Facebook ufficiale della trasmissione annuncia giovedì scorso la messa in onda dell’ultimo, inatteso (e per certi versi incredibile) capitolo di Annozero su RaiDue. Dopo il ‘divorzio consensuale con la Rai’, condito da infinite polemiche sulla Rai che lascia scappar via uno dei suoi personaggi di punta (vedere Auditel) e la continua profferta di restare in azienda da parte del gionalista, l’annunciato passaggio a La7, in stand-by però da alcune dichiarazioni e alcune richieste del giornalista, e il successo di Tutti in Piedi!, la Rai può davvero concedersi un Santoro ‘inedito’? Beh, di fronte a una capitalizzazione postuma e ‘definitiva’ dei preziosi ascolti di Annozero qualsiasi questione ‘politica’ e di principio può ben lasciare spazio all’interesse, ma la cosa suona alquanto contraddittoria (e un pizzico ipocrita). Sempre che lo speciale non sia stato deciso nell’accordo di divorzio firmato ormai venti giorni fa.

    Ancora ignoto il contenuto della puntata speciale: si parla di un reportage commentato da Santoro che secondo Davide Maggio si occuperà dei problemi del mondo della pesca (del resto Santoro aveva dedicato una puntata all’allevamento e soprattutto dello scandalo delle quote latte), ma non si esclude che si possa invece tornare sulla stretta attualità politica, magari su Bisignani, la P4 e la Rai.

    Che sia solo la prima delle docu-fiction e delle inchieste prodotte dalla Zerostudio’s di Santoro? Possibile che torni alla Rai come un novello ‘figliol prodigo’?