Annozero rischia di slittare a ottobre: tensioni tra Santoro e la Rai

Annozero rischia di slittare a ottobre: tensioni tra Santoro e la Rai

La nuova stagione di Annozero, il cui inizio è al momento previsto per il 17 settembre, potrebbe slittare a ottobre: i contratti non sono ancora stati rinnovati e la redazione di Santoro è sul piede di guerra

    Michele Santoro

    La nuova stagione di Annozero, il cui inizio è al momento previsto per il 17 settembre, potrebbe slittare a ottobre: i contratti non sono ancora stati rinnovati e la redazione di Santoro è sul piede di guerra.

    A dare notizia della nuova querelle tra Viale Mazzini e Annozero è La Repubblica che riferisce la rabbia dei collaboratori di Michele Santoro che a circa due settimane dall’inizio del programma non hanno ancora ricevuto notizie dei loro contratti. Dietro questo ritardo ci sarebbe, per alcuni, la ‘longa manus’ di Silvio Berlusconi, desideroso di mettere i bastoni tra le ruote a Santoro e soprattutto a Marco Travaglio, ospite fisso del programma di RaiDue.
    Ma Liofredi, direttore di rete, smentisce queste vocim rimettendo tutto nei cardini delle ‘solite’ lungaggini burocratiche, favorite dalla ristrutturazione di casa Rai.

    Non c’è un caso Travaglio – spiega Liofredi – Per i contratti non c’è nessun problema: io sono direttore da un mese, in agosto è tutto difficile, ma ne ho già parlato con Santoro, che però dipende, in qualità di direttore, dal DG Mauro Masi. RaiDue ospita soltanto il suo programma“.

    E in effetti tra i tre c’è stato già un incontro venerdì scorso, che però non ha sbloccato la situazione contrattuale dei collaboratori del programma, Travaglio compreso: se ne riparlerà questo pomeriggio.
    Per parafrasare una celebre battuta di Eduardo De Filippo in Natale in Casa Cupiello, “questa stagione tv si è presentata come comanda Iddio, con tutti i sentimenti“…

    301

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI