Annozero: RaiDue in cerca dell’anti-Travaglio

Annozero: RaiDue in cerca dell’anti-Travaglio

Il direttore di RaiDue, Massiono Liofredi, e il Dg della Rai, Mauro Masi, starebbero cercando di convincere Michele Santoro ad arruolare un giornalista vicino al centrodestra come 'antidoto' alle 'pungenti' copertine di Marco Travaglio

da in Anno Zero, Informazione, Marco Travaglio, Mauro Masi, Michele Santoro, Palinsesto Rai, Primo Piano, Programmi TV, massimo-liofredi, Politica
Ultimo aggiornamento:

    Ad Annozero potrebbe arrivare Facci, Buttafuoco, Paragone o Ferrara

    Il direttore di RaiDue, Massimo Liofredi, e il Dg della Rai, Mauro Masi, starebbero cercando di convincere Michele Santoro ad arruolare un giornalista vicino al centrodestra come ‘antidoto’ alle ‘pungenti’ copertine di Marco Travaglio. In pole position Filippo Facci, Pietrangelo Buttafuoco, Gianluigi Paragone e, perché no, Giuliano Ferrara.

    Sono ore convulse per Annozero: due giorni fa vi abbiamo parlato del mancato rinnovo dei contratti per i collaboratori della trasmissione, che dovrebbe partire il 17 settembre ma che, a questo punto, potrebbe slittare a ottobre.
    In questi giorni sono stati diversi gli incontri tra Michele Santoro, il direttore generale della Rai Mauro Masi e il direttore di RaiDue, Massimo Liofredi, cui, stando a Il Velino, sarebbe affidato il compito di ‘mediatore’ tra il giornalista e i vertici di Viale Mazzini. Questi ultimi, infatti, vorrebbero ‘evitare’ il solito giro di polemiche che accompagna ogni anno la trasmissione di Santoro e soprattutto ‘dare udienza’ alle richieste del centrodestra che da sempre chiedono la presenza di un contraddittorio all’interno della trasmissione.

    Insomma, la linea che si vorrebbe far passare è quella di lasciare spazio a una ‘controcopertina’ curata da un giornalista di tendenza politica vicina al centrodestra per ‘bilanciare’ la copertina di Marco Travaglio con cui solitamente si apre la trasmissione e si introduce l’argomento del giorno.

    Ce la farà la Rai a far passare la sua proposta? O Michele Santoro arriverà a lasciar andar via Travaglio pur di non stravolgere la natura del suo programma? Intanto una cosa è certa: dopo il trambusto dello scorso anno, in questa edizione non ci sarà Margherita Granbassi, impegnata nei mondiali di scherma. Ma i fiorettisti, in Rai, non mancano.

    364

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anno ZeroInformazioneMarco TravaglioMauro MasiMichele SantoroPalinsesto RaiPrimo PianoProgrammi TVmassimo-liofrediPolitica