Announo, Giulia Innocenzi presenta la nuova stagione e una strana coppia di opinionisti

Announo, Giulia Innocenzi presenta la nuova stagione e una strana coppia di opinionisti

Announo riparte con Giulia Innocenzi

    Announo riparte con Giulia Innocenzi. La giornalista ha presentato la stagione 2015 in onda su La7 e ha annunciato la presenza di una strana coppia: Alba Parietti e Antonio Di Pietro. Non si ferma il talk showsulla settima rete, nonostante la dipartita di uno dei programmi di punta. Michele Santoro ha infatti confermato l’abbandono della rete edita da Urbano Cairo e quindi la fine ufficiale di Servizio Pubblico. Riuscirà il programma di Giulia Innocenzi a non far rimpiangere il suo illustre collega? La risposta rimarrà un mistero, almeno per un po’, sebbene siano in molti a giudicare non paragonabili le due trasmissioni, molto diverse per i contenuti e soprattutto per i toni.

    Announo è un programma dai toni più leggeri. E’ un programma impostato per un pubblico diverso (i giovani) e ciò si riflette anche nella coreografia oltre che nello stile di conduzione. D’altronde Giulia Innocenzi ha dimostrato in passato di riuscire, con sufficiente disinvoltura, a passare da un format impegnato a uno più ironico (qualche mese fa ha partecipato a un videoclip dei The Jackal).

    Ad ogni modo, cosa ci riserverà la nuova stagione di Announo? La novità – se non più importante sicuramente più curiosa – è la presenza della strana coppia Alba Parietti-Antonio Di Pietro. I due parteciperanno al programma in qualità di ospiti fissi e pungoleranno tanto gli ospiti quanto il pubblico. Certamente appartengono a due categorie opposte, ma questo per Giulia Innocenzi rappresenta un plus. La giornalista ha infatti dichiarato: ‘Ad Announo si scontrano mondi diversi: è questa la ricchezza del programma, non sapere quello che avverrà in diretta. E’ la coppia migliore a cui potevamo aspirare’.

    La conduttrice ha illustrato i contenuti della nuova stagione. Ha rivelato, per esempio, che quasi tutte le puntate parleranno di diritti, che possono essere considerati il vero leitmotiv della nuova serie.

    L’obiettivo, a detta della stessa Giulia Innocenzi, è spingere i politici a dare delle risposte.

    Gli ospiti della prima puntata saranno Oscar Farinetti e Umberto Veronesi, al centro di polemiche e bersaglio di attacchi di alcuni esponenti dell’antipolitica. Il primo è fondatore di Eataly, il secondo è il direttore scientifico dell’Istituto Europeo di Oncologia.

    Una delle domande che il pubblico si pone riguarda la presenza di Marco Travaglio. Ebbene, proprio come lo scorso anno, non ci sarà – almeno in qualità di ospite fisse. ‘Ma potrebbe essere ospite di una delle nostre puntate’ ha confessato la giornalista.

    475

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI