Angela favolosa cubista da Uomini e Donne al cinema con un ruolo comico

Angela favolosa cubista da Uomini e Donne al cinema con un ruolo comico

Dopo Uomini e Donne Angela favolosa cubista diventa attrice

    Chiusa la porta di Uomini e Donne, Angela favolosa cubista ha visto aprirsi il portone del cinema. La simpatica appassionata di discoteche messa a riposo da Maria De Filippi , infatti, ha subito trovato una nuova occupazione nel mondo dello spettacolo: sarà attrice in un film.

    Angela favolosa cubista interpreterà la mamma del protagonista della pellicola La banda dei super eroi con i noti comici siciliani Giuseppe Castiglia e Marco Mazzaglia. Un ruolo comico naturalmente per la cubista attempata tenuta a battesimo per l’esordio al cinema, da DavideKyo, produttore e regista già noto per Peppa a pocca, irresistibile parodia in salsa sicula di Peppa Pig. Al momento della mancata conferma nel dating show di Canale 5 la simpatica nonna catanese non aveva nascosto una certa delusione: ‘Per me è stata una doccia fredda, Rosetta è arrabbiatissima. Tra l’altro, due puntate prima che andassi via, Maria non era più come prima, era fredda, aveva un altro atteggiamento‘. Di certo il nuovo corso al Trono Over di Uomini e Donne è stato impresso a settembre e rinnovato di giorno in giorno come dimostra la tendenza ‘pensionare’ i veterani irriducibili dando più spazio ai giovani come il bel Graziano ma anche alle polemiche animatissime di Barbara ed Elga.

    Ormai lontana dalla redazione di Uomini e Donne, Angela Troina ha comunque riscosso le simpatie di un’altra signora di Mediaset, ovvero Barbara D’Urso che nei suoi programmi – Domenica Live e Pomeriggio Cinque – ha dedicato ampio spazio alle dolorose vicende personali della signora catanese. Con un candore stupefacente Angela ha prima raccontato l’esperienza della gravidanza affrontata a soli dodici anni e successivamente ha delineato i contorni di un vero e proprio inferno domestico con lieto fine: ‘Poi ho incontrato mio marito, che mi ha sposata perché avevo un posto di impiegata alla provincia e avevo un gruzzoletto di soldi. Tutta la sua famiglia stava bene con me.

    Quando a mio marito non è più convenuto stare con me, mi hanno buttata fuori alle 3 di notte e si sono tenuti mio figlio. Quando aveva 5 anni mi sono mascherata per il carnevale, per non farmi riconoscere da mio marito e vedere il bambino. Ma mio marito mi ha vista e mi ha inseguito con una barra di ferro. Al bambino hanno detto che ero morta. Quando è morto mio marito, dopo 33 anni, ho conosciuto mio figlio‘. Sarà anche per questa umanità che la favolosa cubista continua ad avere sostenitori che adesso dalle discoteche dovranno spostarsi al cinema.

    465

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Personaggi TvUomini e Donne
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI