Andrea Fachinetti a Televisionando: ‘Via da Pechino Express ma non per capriccio. A L’Isola dei Famosi non vado’

Andrea Fachinetti a Televisionando: ‘Via da Pechino Express ma non per capriccio. A L’Isola dei Famosi non vado’

Andrea Fachinetti a Televisionando: 'Via da Pechino Express ma non per capriccio

da in Interviste, L'Isola dei Famosi, Pechino Express 5, Personaggi Tv, Programmi TV, Rai, Rai 2, Reality Show, magnolia
Ultimo aggiornamento:

    Andrea Fachinetti, da Pechino Express a L’Isola dei Famosi? Il reality di Canale 5 non è proprio nei suoi piani e, a confessarlo, è lo stesso Fachinetti, nel corso di un’intervista rilasciata a Televisionando. Dopo essersi ritirato dal programma tv di Rai 2, al quale ha partecipato insieme alla sorella Naike Rivelli, il diretto interessato ci parla della sua ultima avventura televisiva. Infatti, Andrea Fachinetti rivela i motivi che l’hanno portato a dire addio alla trasmissione prima del previsto, fa precisazioni sulla presunta love story con Laura Forgia e parla del suo deciso ‘no’ ad un’eventuale proposta da parte della produzione de L’Isola dei Famosi (anche in quest’ultimo caso, si tratta di Magnolia).

    Nella settima puntata del 12 ottobre 2015, tu e Naike avete abbandonato Pechino Express. E’ un po’ come il Grande Fratello senza concorrenti, ma le motivazioni non hanno troppo convinto…

    Andrea Fachinetti: Sei un mito e ti ringrazio! E’ un bel complimento, però sì, purtroppo c’è stata questa cosa. Abbiamo lasciato Pechino perché dovevamo lasciare Pechino. Non c’era possibilità di andare avanti. E’ un viaggio stressante e quindi se non sei al 100% non lo puoi fare. Per il resto, poi (ride ndr), ne parleranno Naike e Pechino quando ne avranno tempo, modo e voglia. Diranno quello che devono dire. Sicuramente c’era un motivo per il quale siamo andati via: non per capriccio, ecco.

    Quindi siete andati via per la fatica, ma in tv s’è vista poco…

    Fachinetti: Secondo me, quella che vedi in onda è minore rispetto a quella che poi c’è veramente nel programma. Il programma è tagliato, sono due ore, giustamente è montato, segue otto coppie e sedici persone. Non puoi seguire ventiquattro ore su ventiquattro tutte, diventerebbe impossibile. Tante piccole peripezie in quel programma non si vedono e sono quelle che poi lo rendono faticosissimo, quando poi in una giornata ne capitano cinquanta. Alla cinquantunesima non ce la fai più e sbrocchi. Si vede noi che sbrocchiamo, è faticoso, però il programma dà giustizia: si vede che non è sempre rose e fiori. Stare lì e viverlo è molto faticoso.

    Quest’anno anche a Pechino Express sono esplosi gli ormoni. C’è un motivo in particolare o è bastato il bell’Andrea per questa svolta sentimentale?

    Fachinetti: Non lo so. Io con Laura ho provato sicuramente un’affinità, però è finita subito e non è andata da nessuna parte. Avevo delle persone a casa, delle situazioni che non erano in sospeso, però quasi. Quindi sono tornato a Roma e mi sono riappacificato e ricostruito un rapporto con la mia fidanzata storica, la persona più importante della mia vita.

    Ok, ma ormai in tv ci sono coppie ovunque: al GF, all’Isola di Adamo ed Eva etc. Faresti mai il reality di Deejay Tv o L’Isola dei Famosi su Canale 5?

    Fachinetti: No. Nel senso che a me Pechino piace proprio per il viaggio. E’ una gara, è divertente, è attivo. Mettermi su un’isola a soffrire per un periodo di tempo non mi convince. Non mi attira per niente, proprio per niente.

    Andrea, infine, ha rivelato a Televisionando di non avere imminenti sogni nel cassetto, almeno per quanto riguarda nuove conduzioni e/o partecipazioni a programmi televisivi. Sempre a noi, ha infatti detto di voler continuare sulla strada della recitazione e di volersi concentrare su teatro e cinema, le sue due passioni più importanti.

    657

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN IntervisteL'Isola dei FamosiPechino Express 5Personaggi TvProgrammi TVRaiRai 2Reality Showmagnolia Ultimo aggiornamento: Giovedì 15/10/2015 15:37
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI