Andrea Cocco, parla il vincitore del GF 11

Andrea Cocco, parla il vincitore del GF 11

Le prime dichiarazioni di Andrea Cocco, il vincitore del Grande Fratello 11: vuole solo Margherita e non sa ancora come investire i 300

    GF11 Andrea Cocco esce dalla Porta Rossa

    Dopo una notte insonne passata a festeggiare, Andrea Cocco non si è ancora reso conto di aver vinto il Grande Fratello 11: una vittoria combattuta quello del modello italo-giapponese, presentato al pubblico del reality di Canale 5 come il sosia di Keanu Revees e uscito vincitore con il 51% delle preferenze sul secondo classificato, Ferdinando Giordano. “Non ci sto ancora capendo niente” dice Andrea, che però pensa a usare i 300.000 euro per comprare casa. Non ha rimpianti, né voglia di tornare dalla ex Szilvia: Andrea pensa solo a Margherita e ora i due potranno finalmente capire cosa sarà della loro relazione.

    Ero convinto che il vincitore fosse Ferdinando. Quando ho sentito il mio nome ero incredulo, non ho realizzato nemmeno quando sono arrivato in studio da Alessia Marcuzzi“: così Andrea Cocco ricorda il momento del verdetto del GF 11, il fatidico urlo con cui Alessia Marcuzzi gli ha annunciato che era proprio lui il vincitore del Grande Fratello. “Sono distrutto, non ho chiuso occhio per tutta la notte, mi sento fuso” ha detto il vincitore ai giornalisti che lo hanno incontrato questa mattina, dopo una folle notte di festeggiamenti, ancor più clamorosi visto che il favorito della vigilia era il salernitano Ferdinando.

    Come ha conquistato il pubblico? “Io sono stato me stesso e basta – dice Andrea – mia madre mi ha ribadito che la cosa che si è vista sempre di me è stata la mia educazione e questo mi ha fatto piacere. Ho fatto sempre quello che mi sentivo seguendo quelli che sono i miei principi e secondo il mio senso di giustizia, e a volte mi sono anche esposto“.
    Una combinazione di discrezione, educazione e valori che ha evidentemente rapito il pubblico più della sua bellezza; un percorso complesso, mai strillato ma profondo, come racconta lui stesso: “Rifarei tutto, non ho rimpianti; ho vissuto l’amicizia e l’amore e questa storia con Margherita è nata all’improvviso… non me la so spiegare nemmeno io. Ho smesso di farmi domande e me la sono vissuta e sono felice. Nella Casa ho fatto un percorso interiore ho trovato più equilibrio in me tra la parte razionale e i sentimenti, sono riuscito ad esprimere di più“.

    Spentisi i riflettori della Casa del GF 11 ora gli tocca guardare al futuro: forse è un po’ presto per decidere e la confusione regna ancora sovrana, ma una certezza c’è, restare in Italia per un po’: “Resterò in Italia: ho fatto il GF proprio per poter tornare, ho vissuto cinque anni fuori, l’ho fatto come un investimento. Con il montepremi aprirò un’attività o lo utilizzerò per comprare casa, sono indeciso e come lavoro, mi piacerebbe molto recitare“. Per ora lo aspetta Barbara D’Urso.

    498