Anche Joshua Jackson nel cast di Fringe

Anche Joshua Jackson nel cast di Fringe

Sarà l’ex Dawsons Creek Joshua Jackson il protagonista di Fringe, nuova serie sci-fi prodotta e creata per la Fox da J

    joshua jackson

    Sarà l’ex Dawsons Creek Joshua Jackson il protagonista di Fringe, nuova serie sci-fi prodotta e creata per la Fox da J.J. Abrams, Alex Kurtzman e Roberto Orci.

    La scelta ha costretto i tre a cambiare parzialmente la trama del pilot (durata due ore e costo di 10 milioni di dollari, regista Alex Graves) che vedrà quindil’agente dell’FBI Olivia Warren (Anna Torv) fare squadra con Peter Bishop (appunto Jackson) e il suo “strano” padre, il dottor Walter Bishop (John Noble) per affrontare fenomeni inspiegabili. Joshua è stata la prima scelta per il ruolo di Peter Bishop, un genio con un quoziente intellettivo di 190 ma pieno di debiti da gioco.

    Nel pilot (le cui riprese verranno fatte a Toronto probabilmente quest’estate) appariranno anche Blair Brown, Jasika Nicole, Lance Reddick, Mark Valley e Kirk Acevedo. I fan dell’attore (che vedremo anche nel remake di Shutter) sperano che la partecipazione in Fringe aiuti la sua carriera, visto che Abrams ha fatto decollare le carriere di attori semisconosciuti (Evangeline Lilly, Terry O’Quinn, Josh Holloway, Naveen Andrews tra gli altri) e rilanciato quelle di attori “sul viale del tramomento” (Matthew Fox, per dirne uno). La partecipazione di Jackson a Fringe non dovrebbe comunque incidere sulle sue possibilità di apparire come guest star in Grey’s Anatomy: se – come tutti sperano – lo sciopero finisse presto, la serie medica tornerebbe in produzione entro la fine del mese, con Jackson che prenderebbe parte adesso alle riprese di Grey’s Anatomy per poi dedicarsi a Fringe quest’estate.

    389

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI