Anche Cashmere Mafia vittima dello sciopero degli sceneggiatori Usa

Anche Cashmere Mafia vittima dello sciopero degli sceneggiatori Usa

A causa dello sciopero degli sceneggiatori, la ABC ha posticipato al primo gennaio 2008 la messa in onda di “Cashmere Mafia”, perché della nuova serie con protagoniste Lucy Liu, Bonnie Somerville , Frances O’Connor e Miranda Otto sono stati girati solo 7 dei 13 episodi previsti

da in 24, ABC, Attualità, Film, Fox, Serie Tv, Serie TV Americane, Cashmere-Mafia, Cinema, star-trek, Writers Guild of America
Ultimo aggiornamento:

    hollywood sciopero sceneggiatori

    A causa dello sciopero degli sceneggiatori, la ABC ha posticipato al primo gennaio 2008 la messa in onda di “Cashmere Mafia”, perché della nuova serie con protagoniste Lucy Liu, Bonnie Somerville , Frances O’Connor e Miranda Otto sono stati girati solo 7 dei 13 episodi previsti.

    Al posto di Cashmere Mafia, creata da Darren Star di “Sex and the City”, la ABC manderà in onda uno speciale di due ore di “Dancing With The Stars”. Non dovrebbero invece esserci problemi per 24, già interrotto più volte tra script insufficienti e incendio di San Diego: in una dichiarazione rilasciata a TV Guide, la nuova presidentessa Cherry Jones, ha spiegato che “saremo in grado di completare l’ottavo episodio, e se anche lo sciopero si preannuncia duro, faremo di tutto per non deludere le persone cui 24 piace. Credo che i produttori faranno di tutto per preservare il marchio ’24′, a dispetto delle avversità”. Nel frattempo, la Writers Guild of America picchetta all’ingresso dei più importanti studios e network di entrambe le coste con lo slogan ‘Matita giù vuol dire matita giù’ e ‘Ingiusto non è divertente’ (Unfair is unfunny). Solidali con gli sceneggiatori, anche attori e conduttori, tra cui Jay Leno, Julia Louis-Dreyfus di “The New Adventures of Old Christine”, Ron Rifkin di “Brothers & Sisters”, ed Ellen DeGeneres: “Ellen non è andata al lavoro oggi per mostrare il suo supporto ai suoi sceneggiatori”, ha spiegato Kelly Bush, la sua portavoce, aggiungendo che le puntate del “The Ellen DeGeneres Show” girate prima dello show andranno in onda lunedì e martedì, mentre non è chiaro cosa succederà dopo.

    Quanto a J.J. Abrams, autore di “Alias” e “Lost”, ononerà il contratto con la Paramount per quanto riguarda il film di Star Trek, ma solo per quanto riguarda la regia: anche per lui, matita giù significa matita giù.

    387

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 24ABCAttualitàFilmFoxSerie TvSerie TV AmericaneCashmere-MafiaCinemastar-trekWriters Guild of America