Amore criminale 2014, su Raitre Barbara De Rossi racconta le donne vittime di violenza

Amore criminale 2014, su Raitre Barbara De Rossi racconta le donne vittime di violenza

Amore criminale 2014 torna con sei nuove puntate su Raitre con Barbara De Rossi da venerdì 28 febbraio: al suo fianco sei attori famosi

    Amore criminale 2014 torna su Raitre con nuove puntate in prima serata da venerdì 28 febbraio: alla conduzione ci sarà ancora Barbara De Rossi, confermata dopo l’esperienza dell’anno passato. Il format creato e diretto da Matilde d’Errico occuperà il prime time della rete diretta da Andrea Vianello per sei puntate, che andranno ad aggiungersi alle oltre 150 storie raccontate dal 2007 ad oggi.

    Diverse le novità dell’edizione 2014: prima di tutto verrà riservata un’attenzione maggiore alle donne che hanno trovato il coraggio e la forza di denunciare i propri aguzzini e provare ad allontanare le umiliazioni e le violenze di cui erano vittime, per dimostrare – anche alle telespettatrici a casa – che ogni donna ha la possibilità di modificare il proprio percorso esistenziale.

    Come detto, padrona di casa e narratrice sarà Barbara De Rossi, chiamata – con uno stile differente rispetto a quello di Camila Raznovich e Luisa Ranieri – a offrire al pubblico a casa gli strumenti narrativi e psicologici per interpretare le storie messe in scena.

    Come già lo scorso anno, anche in queste nuove puntate nella prima parte del programma De Rossi leggerà dei brani estrapolati dagli atti giudiziari della storia che verrà raccontata.

    Al suo fianco ci sarà sempre un attore noto: ad alternarsi nelle sei tappe ci saranno Francesco Pannofino, Ninni Bruschetta, Libero De Rienzo, Vincenzo Pirrotta e Pierluigi Cuomo.

    Interpreti noti e meno noti, giovani e meno giovani, che attraverso la loro voce cercheranno di rappresentare la drammaticità degli eventi riprodotti rendendo vivi i pensieri degli aggressori (o, nei casi più gravi, degli omicidi).

    Amore crminale può contare sulla consulenza di Gèraldine Pagano, avvocato di un centro anti-violenza che si occupa del coordinamento di alcune case di accoglienza destinate a donne la cui vita è in pericolo. Pagano, esperta di tutela delle donne che rimangono vittime di violenza, fornirà ai telespettatori informazioni concrete sulla tutela legale per le donne che devono affrontare la violenza maschile, e indicherà praticamente come e cosa fare in queste situazioni.

    Non rimane, dunque, che attendere venerdì 28 febbraio e sintonizzarsi dalle 21.10 su Raitre per apprezzare nuovamente le docu-fiction di Amore criminale: tra interviste in studio, testimonianze dei protagonisti delle vicende raccontate e ricostruzioni di fiction, un piccolo gioiellino della Rai.

    417

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Rai 3

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI