Amici, vince il Sole. Salvi gli allievi in sfida

Altra domenica incenrata sulle polemiche per Amici

da , il

    Danza protagonista nello speciale di ieri di Amici, soprattutto grazie ai consueti scontri tra la commissione di ballo: un tutti contro tutti che ha coinvolto anche il giudice Raffaele Paganini. Dopo sole 5 prove vince il Sole: salvo Leonardo nella sfida disciplinare con Filippo, salvi anche Valerio e Andreina. Domenica prossima la sfida di Serena, prima in classifica, per salvare il suo banco di classica.

    Le solite polemiche su cosa sia o meno danza (l’Hip Hop è danza?, la sbarra è danza?), tra Alessandra Celentano, Maura Paparo, Garrison e Steve, sono state impreziosite dai commenti irritati di Raffaele Paganini, chiamato a fare da giudice esterno, il quale non si è sottratto al combattimento, infierendo chiaramente contro uno spovveduto Garrison. “Io sono nell’Enciclopedia della danza, tu no”, ha inveito Paganini contro il coreografo americano che aveva osato dire, una volta di troppo (sono due anni che sentiamo ‘sta storia) che gli esercizi alla sbarra non sono danza.

    Fatto sta che come sempre accade, e come nota anche Maria De Filippi (che non accenna a voler dare un freno a questa polemica, anzi se ne guarda bene), ‘ogni testa è un tribunale’: ciascuno emette la propria sentenza, pertanto è impossibile raggiungere un qualsivoglia tipo di accordo. A farne le spese, come al solito, i ragazzi, non solo confusi, a detta di Maria, da tante posizioni diverse, che trovano peraltro un corrispettivo nelle opposte posizioni dei docenti di canto (divisi tra Luca Jurman da un lato e la triade Di Michele-Palma-Scalise dall’altra), ma presi come capri espiatori dai docenti.

    E così Andreina Caracciolo e Francesca Maiozzi si trovano improvvisamente messe in discussione: la prima da Steve, la seconda ancora da Alessandra Celentano, che la volta scorsa vide venir meno la sua proposta per la decisione di Fabrizio Palma, contento delle sue doti canore. In ogni caso entrambe riescono a mantenere il posto nella scuola, anche se la vita si preannuncia difficile.

    Lo sa bene anche Adriano Bettinelli, costretto a subire un nuovo affondo della Celentano: “Sei bravino nell’hip hop, ma nelle altre discipline non potrai andare avanti, non hai il fisico giusto”, gli dice la Celentano, immediatamente ‘supportata’ da Maria De Filippi che scomoda addirittura Leon per un ‘confronto all’americana’ su tecnica e fisico. Il paragone tra i due ovviamente non regge: si tratta giusto di un lungo siparietto che non fa altro che mortificare l’allievo e demoralizzarlo.

    Cercando di riprendere il filo della puntata, la sfida di Leonardo, condannato dalla commissione a difendere il suo banco a seguito delle insuazioni fatte sul programma domenica scorsa (quando sul tre a zero per gli avversari si permise di dire, a microfono aperto, ma in un break pubblicitario, che era tutto combinato) si è conclusa a favore del ballerino mulatto, al quale Paganini, oltre a fare i complimenti, ha consigliato di “magna un po’ de ppiù”.

    Ma tutti i torti al povero Leonardo non si possono dare, visto che questa settimana sono bastate cinque sfide per decretare la squadra vincitrice contro le 10 che poi hanno visto la vittoria della Luna. La palma è andata al Sole, impostosi per 4 a 1 sugli avversari. Chiamati alla sfida estemporanea, Valerio Scanu, giudicato da Marco Mangiarotti, e Andreina Caracciolo, giudicata sempre da Paganini, si sono affermati nei confronti degli sfidanti e hanno mantenuto maglietta e banco.

    Intanto Serena Carassai si prepara a difendere il suo banco di danza Classica contro il ballerino di Hip Hop Mattia. Serena è prima in classifica, ma essendo la sfida chiamata dai docenti, non potrà usufruire dell’immunità. Scenderà in campo domenica prossima.

    Intanto lo speciale di Amici continua a vincere il pomeriggio domenicale: ben 3.472.000 telespettatori, per uno share del 23,4% hanno seguito le infinite discussioni, intervallate dalle prove dei ragazzi, in onda ieri. Maria De Filippi non si smentisce.