Amici, per Luca Napolitano una proposta dal cinema

luca napolitano, cantante dell'ultima edizione di amici di maria de filippi, ha ricevuto una proposta dal cinema: sarà nel cast di A sud di New York, film che sarà diretto da elena bonelli

da , il

    Luca Napolitano, Amici

    Continua l’ascesa degli allievi della scuola di Amici di Maria De Filippi nel mondo dello spettacolo: Luca Napolitano è stato scelto come protagonista di un lungometraggio per il grande schermo che sarà girato tra l’Italia e l’America.

    Una soddisfazione dopo l’altra per Luca Napolitano, terzo classificato dell’ultima fortunatissima edizione di Amici, il talent show di Canale 5 che è ormai diventato un vero e proprio trampolino di lancio per i giovani allievi della scuola di Maria De Filippi, almeno per quanto riguarda i cantanti.

    Dopo la firma del contratto con la Warner (la stessa casa discografica di Marco Carta) e la pubblicazione di Vai, l’album d’esordio con cui ha ottenuto un buon successo, per Luca è arrivata anche la proposta cinematografica. La cantante Elena Bonelli lo ha voluto nel cast della sua opera prima da regista, il musical A Sud di New York, che sarà girato tra il Salento e New York e prodotto dalla Show Service di Roma.

    Non mi sembra vero – ha dichiarato Luca in una intervista al settimanale Di Più TV –. Sto vivendo davvero un periodo felice: il lavoro va alla grande e anche l’amore con Alice, tanto che ora viviamo insieme. È il primo lavoro da regista della cantante Elena Bonelli – ha continuato –. È lei che mi ha scelto ed io sono davvero onorato”.

    Il film, le cui riprese inizieranno a fine agosto, ruota intorno alla passione per la musica di una ragazza che grazie alla sua determinazione riuscirà a calcare il palcoscenico di Broadway.

    Luca dovrà calarsi nei panni di Marco, un ragazzo molto timido che si rifugia nella scrittura di canzoni e che troverà il coraggio di dichiarare il suo amore alla ragazza che ama solo quando partirà alla volta dell’America. Marco infatti la seguirà fino a New York per confessarle i suoi sentimenti.

    Il personaggio di Marco mi è stato quasi cucito addosso – ha spiegato –, anche se devo dire che la mia storia con Alice non è mai stata travagliata”.

    Dopo averlo apprezzato come cantante siamo molto curiosi di vedere Luca alla sua prima vera, e seria, prova da attore. Riuscirà a cavarsela?