Amici, nuova regola per il serale

Amici, nuova regola per il serale

Lo speciale della Domenica di Amici 8 introduce una nuova regola per il serale: ogni domenica una sfida interna tra le squadre dà alla vincitrice la possibilità di impedire agli avversari di esibirsi in una prova al serale o di proporre una prova aggiuntiva

    Dopo l’esperimento delle riserve, Amici tenta un nuovo modo per movimentare il serale, un bando di concorso tra le due squadre. In pratica una sfida che dà alla squadra vincitrice la possibilità di chiedere alla commissione, durante il serale, che gli avversari saltino una prova o di presentare un’esibizione in più. In alto la spiegazione di Maria. Continua lo scontro tra Leon e Steve su Daniela, e i professionisti, compatti, si schierano contro Steve.

    Dopo un noiosissimo speciale del sabato, Amici si riprende con Maria De Filippi e la diretta domenicale. Solito ingresso separato delle due squadre, che continuano però a non avere tempi equi, e inserimento di una nuova regola. La scorsa settimana avevano provato a dare ai ragazzi la possibilità di chiedere alla commissione l’esibizione di una riserva della squadra avversaria al posto del titolare. Visto che nessuna delle due squadre ha dato soddisfazione si è preferito inventare una cosa nuova, denominato Bando di Concorso. Ogni domenica la commissione è chiamata a giudicare una prova che vede in campo un membro delle due squadre scelte dai compagni: la squadra vincitrice potrà chiedere in diretta al serale che gli avversari non si esibiscano in una prova o possono chiedere di esibirsi su una prova aggiuntiva.

    Questa settimana la redazione ha indicato come prova un’esibizione sul pezzo Isn’t She Lovely di Stevie Wonder: i Blu hanno schierato Valerio, considerato perfetto per cantare il brano, i Bianchi hanno scelto Luca, confidando sul suo maggiore appeal sulla commissione. Il ragionamento fatto, chiarito da Mario Nunziante - in collegamento con la squadra nella Casetta – su invito di Maria De Filippi, è stato: “Luca ha sempre raccolto più preferenze tra i professori: se canta bene abbiamo la vittoria in pugno“. Scatta lunga discussione sull’obiettività dei docenti (con Jurman sempre al centro dell’attenzione e considerato da Mario poco obiettivo e proiettato solo sui suoi allievi, una storia vecchia) e poi si canta.

    Parte Valerio che raccoglie 374 punti (il voto è espresso in centesimi: Grazia 65 punti, Vessicchio 68, Gabriella 75, Luca Jurman 81, Fabrizio 85) mentre Luca, che canta circa un’ora dopo, ottiene solo 357 (il voto più basso è di Vessicchio con 66, seguono Fabrizio con 70, Jurman con 71, Grazia e Gabriella con 75).
    La vittoria va quindi ai Blu che comunicheranno mercoledì se impedire ai Bianchi di esibirsi in una prova o proporne loro una aggiuntiva.

    Tolta un’ospitata rapida di Carlo Verdone, giunto in studio con Sandro Veronesi e Dario Bandiera per presentare il suo ultimo film, Italians, il resto della puntata è stato occupato dallo scontro tra Steve LaChance e Leon, che nasce nel serale di mercoledì.
    Casus belli la scelta di Daniela Stradaioli di esibirsi nel difficile passo a due di Steve, con conseguente sostituzione del partner titolare, Leon, con il più possente e resistente Gianni Sperti. Avevamo parlato del caso nella blogcronaca della puntata e raccontato di come Steve si sia inizialmente arrabbiato con Daniela, che ha accusato di voler dimostrare chissà cosa a scapito della salute dei professionisti. La sostituzione di Leon si era resa necessaria, aveva chiarito Steve, perché Leon, dopo il primo giorni di prove, aveva chiesto un fisioterapista per la schiena a pezzi.

    Raccontato l’aneddoto in diretta, Steve ha chiesto la conferma di Leon che invece ha scaricato la responsabilità dello scambio non sulla difficoltà di ballare con una ballerina in sovrappeso, ma su un infortunio da cui si stava riprendendo. In basso il video.



    Trovatosi contraddetto, Steve si è risentito a tal punto da aver scelto di togliere Leon dalla sua prossima coreografia, un assolo che ballerà proprio Daniela e che verrà dimostrato da Kledi. E Maria è voluta andare in fondo alla questione: Leon ha trovato la decisione di Steve poco professionale: “Il lavoro è lavoro, se hai qualcosa di personale va risolta fuori dalla sala. E poi cosa volevi? Che io confermassi cose che ti ho detto lontano dalle telecamere e in confidenza?“.
    In pratica Leon, inconsapevolmente, dà ragione a Steve quando dice di aver perso fiducia in lui: per delicatezza nei confronti di Daniela si è nascosto dietro l’infortunio (cosa di cui non aveva fatto menzione con Steve) dando però così in diretta del bugiardo al Maestro. Compatti accanto a Leon arrivano anche Kledi, Josè e Gianni Sperti, che giustificano il comportamento del ballerino chiedendo che sia lui a ballare il pezzo di Steve. Per di più accusano Steve di aver voluto fare una coreografa difficile pur sapendo della presenza di Daniela nella scuola: ma Steve era convinto che lei non lo avrebbe scelto. In ogni caso il coreografo si riserva la decisione su chi dimostrerà il suo pezzo, ma il caso è chiaro: anche i professionisti stanno adottando la strategia dei ragazzi, andare contro i coreografi.

    Vedremo cosa succederà mercoledì: a presto con nuovi aggiornamenti da Amici 8.

    991

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE