Amici, Marta e Massimiliano nel musical Peter Pan

marta rossi, ex concorrente di amici nella passata edizione, e massimiliano pironti, ballerino nell'edizione 2004, sono i protagonisti del musical peter pan

da , il

    Amici porta fortuna a tutti, ai vincitori, ai bravi, ai belli e anche ai meno simpatici. La “cantante” Marta Rossi è protagonista insieme a Massimiliano Pironti, ballerino dell’edizione 2004, del musical campione d’incassi Peter Pan.

    Ebbene sì, la tanto criticata Marta Rossi, aspirante cantante della squadra dei Blu nella fase finale della scorsa edizione di Amici e protagonista di tante liti, polemiche e scontri con Roberta Bonanno e con l’insegnante Grazia Di Michele, non finirà presto nel dimenticatoio. Marta infatti è stata scelta per interpretare il ruolo di Wendy nel musical Peter Pan, lo spettacolo teatrale più visto delle due ultime stagioni. Al suo fianco, perfetto nella parte del protagonista, c’è Massimiliano Pironti, un’altra conoscenza del programma di Maria De Filippi.

    Max partecipò ad Amici nel 2004 ed entrò alla Pedro, cioè sfidando tutti i ballerini di quella edizione e per questo fu soprannominato superman. Nonostante l’innegabile bravura la sua avventura al serale durò poco, fu tra i primi ad essere eliminato, tra l’altro per mano di Antonino Spadaccino, il futuro vincitore.

    Per Massimiliano, come per Marta, si tratta del primo ruolo da protagonista in teatro ma per Max c’è una “difficoltà” in più: raccogliere l’eredità di Manuel Frattini che fino a ottobre ha calzato i panni di Peter Pan. Lo spettacolo, con le musiche di Edoardo Bennato e con Nicolas Tenerani nella parte di Capitan Uncino e Ugo Conti in quella del fedele e simpatico Spugna, è tornato in teatro lo scorso 13 novembre a Monza e sarà in tour per l’Italia fino ad aprile 2009.

    La prima è andata bene, dopo un mese di prove ero abbastanza sicuro – ha detto Massimiliano al Tgcom – anche se ero terrorizzato perché era la mia prima volta da protagonista”.

    Dopo l’esperienza televisiva di Amici Pironti si è buttato subito nel teatro e per quasi due anni ha lavorato in 3 Metri sopra il cielo, dove ha interpretato il coprotagonista Pollo. Su Marta all’inizio era un po’ scettico (“l’avevo vista in tv ed ero preoccupato, mi sembrava antipatica”), ma poi osservandola al lavoro ha dovuto ricredersi: “lei è dolce, carina e soprattutto molto professionale”.

    Peccato però che Marta abbia fatto vedere tutt’altro di sé ed è lei stessa a confessarlo: “Lo ammetto la televisione ha lasciato trasparire un’immagine sbagliata di me” ma ci sono anche persone che, dice, l’hanno ferita tantissimo. In ogni caso non ha perso l’occasione per tirare qualche frecciatina a Roberta e Pasqualino. I due amici dicono di convivere ma lei non ci crede e insinua: “Davvero? Per quanto ne so io non è vero… Sicuro che non sia una mossa giornalistica? Ma se fosse vero sono contenta per loro”.

    Il trasferimento a Milano le ha comunque portato fortuna. Qui Marta ha iniziato a lavorare su un album con alcuni collaboratori di Alexia ma soprattutto è qui che ha saputo che cercavano qualcuno per la parte di Wendy. “Il regista Maurizio Colombi pensava proprio a me per quella parte – ha detto orgogliosa ai microfoni di Tgcom – sia perché sembro ancora una bambina e anche perché ero la più adatta a stare al fianco di Massimiliano, abbiamo la stessa altezza e andavamo benissimo sul palco”. In bocca al lupo allora.

    Ecco alcune date del tour: Conegliano (13-14 dicembre), Bologna (27 – 28 dicembre), Torino (31 dicembre – 1 gennaio), Bari (23 – 24 gennaio), Roma (10 – 15 marzo), Milano (24 marzo – 5 aprile) e chiusura a Trieste al Teatro Politeama Rossetti dal 7 al 9 aprile.