Amici, Marco resta nella scuola come sorvegliato speciale mentre Sebastiano perde la sfida

Amici, Marco resta nella scuola come sorvegliato speciale mentre Sebastiano perde la sfida
da in Amici 2017, Intrattenimento, Luca Jurman, Marco Carta, Reality Show, Talent Show, Grazia Di Michele, sfida
Ultimo aggiornamento:

    Marco e Sebastiano

    Marco Carta evita l’espulsione definitiva, mentre Sebastiano, giudicato dai docenti di recitazione troppo passivo e per questo messo di nuovo in sfida, perde e abbandona Amici. Al suo posto Saverio.

    Roberta invece combatterà la sua sfida contro la “vistosa” Emanuela solo domani. La caposquadra del Sole era, infatti, andata in sfida dopo la seconda sconfitta consecutiva rimediata nella gara interna di sabato, andata però come sempre in onda lunedì.

    Ma veniamo a oggi. Si inizia con la sfida di Sebastiano, chiamato con il suo sfidante, a misurarsi con un pezzo del film Milano Palermo-Il Ritorno e un monologo tratto dalla pièce teatrale Ricorda con rabbia di John Osburne. Membro esterno l’attore e docente PierMaria Cecchini. Senza tante esitazioni, il commissario preferisce Saverio, che entra nella scuola. La motivazione principale è che Sebastiano è troppo tecnico e poco narratore. In poche parole non fa uscire niente di sè, mentre Saverio presenta più personalità. Sebastiano, senza appello, deve lasciare la scuola e ci sembra davvero ingiusto che invece Marco abbia ancora una chance.

    A Marco, infatti, messo in discussione da Grazia Di Michele per il suo atteggiamento arrogante e per i suoi scarsissimi risultati scolastici, la commissione ha dato una seconda possibilità, affidandolo a Luca Jurman. Già nello speciale di sabato il docente “esterno” aveva imputato la bassa resa del ragazzo ad un approccio non corretto da parte degli insegnanti titolari, ovvero Fabrizio Palma e la stessa Di Michele. Propostosi per seguire personalmente l’allievo, ha ricevuto dalla commissione l’incarico, ma ha immediatamente chiarito a Marco che si tratta della sua ultima possibilità per recuperare le sue lacune e i suoi difetti d’intonazione, esposizione e vibrazione. Se è vero che Jurman e Vessicchio si sono battuti perchè il talento di Marco non venisse sprecato con un’espulsione è pur vero che da solo l’ormai celebre “timbro sabbiato” non basta per fare un cantante o ancor di più un “artista”.

    I video presentati alla commissione da Grazia sono effettivamente imbarazzanti. Come anticipato dalla Di Michele nello speciale di sabato, Marco dimostra di non sapere neanche il testo del suo cavallo di battaglia, una canzone in lingua inglese che nemmeno Steve riesce a capire, esclamando: “ma cos’è, greco?”. Ma vediamo questa prima parte della riunione tra Marco e la commissione.

    Nonostante questo, la commissione preferisce dargli un’altra possibilità, concedendogli una prova d’appello a data da destinarsi (forse tra una settimana la prova di verifica). In questo periodo sarà, di fatto, fuori dalla scuola, non prenderà parte alle sfide, ma seguirà una sorta di corso di recupero con Luca Jurman nella scuola. Se però alla fine del periodo di prova non si vedranno risultati, Marco dovrà definitivamente abbandonare la scuola.

    In ogni caso il ragazzo si è preso un bello spavento, visto che in un primo momento a Marco viene comunicata l’espulsione poi, dopo una nuova riunione della commissione, si opta per il compromesso delle “lezioni private”. Uno scherzo apparentemente crudele e ingiusto, ma he potrebbe rivelarsi un modo per scuotere definitivamente il ragazzo, che promette, dopo lo scampato pericolo, di impegnarsi seriamente. Vediamo la seconda parte del filmato.

    Ma la prima lezione con Luca non va diversamente da quella con Palma e Di Michele: in una giornata non sono riusciti a perfezionare la pronuncia inglese di Moondance e Jurman va su tutte le furie. A dir la verità non notiamo grandi differenze tra la sua didattica e quella dei docenti titolari, anzi appare molto più duro dei tanto bistrattati Grazia e Fabrizio.

    Vedremo come si comporterà nel fine settimana: tra le materie insegnate però proporremmo un bel corso di rispetto per i docenti.

    849

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Amici 2017IntrattenimentoLuca JurmanMarco CartaReality ShowTalent ShowGrazia Di Michelesfida
    ALTRE NOTIZIE