Amici, il trionfo di Alessandra Celentano e la steccata di Marco Carta

Amici, il trionfo di Alessandra Celentano e la steccata di Marco Carta

da , il

    Amici, il trionfo di Alessandra Celentano e la steccata di Marco Carta

    Puntata serrata quella di Amici di Maria De Filippi con meno parole e più fatti. Vincono i Blu anche grazie ad una bellissima esibizione di Alessandra Celentano (nel video in alto anche la prova di Garrison) e nonostante una pessima prova di Marco Carta. Giulia conclude la sua avventura al cospetto di Oriella Dorella, che le riconosce una grande anima, ma conferma le scarse qualità fisiche. Sorprendente il primo posto di Roberta, che scalza Marco dalla vetta della classifica.

    La settima serata di Amici ha concesso poco al chiacchiericcio e molto alle esibizioni. Merito della presenza di Gianni Morandi, che ha duettato con Roberta e Cassandra, delle valutazioni super partes di Luca Dondoni, giornalista de La Stampa, prodigo di complimenti per i ragazzi e per la trasmissione ma poco interessato alle beghe di “paese”, e dell’aplomb invidiabile di Oriella Dorella, sui cui giudizi tutti hanno avuto ben poco da ridire.

    Sia Francesco che Giulia (su Susy, esibitasi verso la fine della puntata, non ha avuto modo di esprimersi) hanno ricevuto la propria parte di giudizi e rimproveri tecnici. Francesco pecca nell’uso dei plié, che gli rendono a volte difficoltose le prese, e delle braccia, talvolta un ostacolo all’armonia del movimento. Su Giulia i commenti scendono meno nel tecnico, fermandosi per lo più sul fisico. “Non hai le linee, del resto solo Dio può regalarci un fisico adatto per la danza, ma di certo anche il tuo fisico può migliorare, con tanto esercizio, tanto lavoro e una buona dieta”, le dice la Dorella, che riconosce alla ragazza una grande “anima”. Si vede che le piace ballare e ha quella luce, quell’intensità che talvolta anche esseri perfetti come Anbeta non posseggono. Ma quello che a Giulia sembra un complimento cela di fatto un giudizio tranchant: come Alessandra, in fondo la Dorella non crede possa avere un futuro da professionista, almeno negli stili in cui l’ha vista esibirsi (Celentano e Garrison). Non l’ha vista nel suo cavallo di battaglia, l’hip hop, ma comunque il suo invito è quello di ballare: “Se è una cosa che ti piace fare anche solo per te stessa falla“. E’ comunque un incoraggiamento per Giulia che fino ad ora si è solo sentita dire di cambiare mestiere e lasciar perdere con la danza.

    A determinare la sua uscita è stata, di fatto, la classifica nella quale ha raggiunto solo il 7° posto, la posizione più bassa tra quelli della sua squadra che ha di nuovo perso con i Blu. Sul piano delle prove, fino alla penultima le due squadre erano in parità, grazie ad una rimonta in extremis della squadra Bianca. Il numero assoluto di voti ha però avvantaggiato di un soffio i Blu, che hanno vinto con il 51%. Per l’andamento e la sequenza delle prove vi rimandiamo alla nostra blogcronaca della serata di ieri. In basso il momento della sua eliminazione.

    Una notazione particolare merita il passo a due di Alessandra Celentano, particolarmente ispirata in settimana, che vediamo in basso nell’esecuzione di Francesco.

    A questa vanno aggiunti i duetti di Cassandra e Roberta con Gianni Morandi, che si confermato ancora una volta, se ancora servisse, un vero gigante della musica italiana: un suo sguardo alle cantanti vale più di mille lezioni private. In basso riproponiamo il duetto con Cassandra.

    Da dimenticare, invece, Avrai cantato da Marco Carta: manca completamente il ritornello e le sue scuse, nelle quali chiama in causa l’emozione, non convingono neanche il maestro Jurman, che lo zittisce con un’occhiataccia dicendogli “Ti è mancato tutto!”. Da non perdere la sua esibizione, proposta qui sotto.

    Si portano dunque in vantaggio i Blu, che restano in quattro mentre ormai i Bianchi sono in tre. Il gioco diventa ormai davvero duro, la finale si avvicina e ci auguriamo ci arrivino quei pochi che in qualche modo lo meritano. In attesa di sapere se Amici, come è probabile, durerà due settimane in più rinnoviamo l’appuntamento a mercoledì prossimo con la blogcronaca dell’ottava puntata del serale.