Amici, Domenico rischia l’espulsione. Vince la Luna

Speciale di Amici ricco ieri pomeriggio: la sfida interna viene vinta dalla Luna, con conseguente sfida esterna per Alessandra Amoruso

da , il

    Puntata vivace quella di Amici di ieri, nonostante la registrazione. All’ordine del giorno la continua lite tra Alessandra e Maura per un banco di Hip Hop, sfociata in un referendum popolare, la sfida interna, vinta dalla Luna e che condanna Alessandra Amoroso alla sfida esterna della prossima settimana, e la sfida esterna vinta da Leonardo, che mantiene quindi il banco. In più mozione di espulsione per Domenico Primotici, reo di aver rivolto insulti alla Celentano durante un break pubblicitario. In alto il video.

    Partiamo proprio dal caso di condotta di Domenico, registrato dai microfoni durante il domenicale della scorsa settimana e rirpoposto da Maria in un rvm che potete rivedere (e riascoltare) in alto. Nonostante il beep si sente distintamente Domenico pronunciar “Put…, maledetta bastarda la odio”. Non è difficile ricondurre l’insulto ad Alessandra Celentano che la scorsa settimana aveva messo in discussione il suo banco e mostrato a pubblico e colleghi le sue gravi mancanze tecniche.

    Il caso disciplinare si apre con virulenza: concordi con la sospensione quasi tutti i docenti, al grido comune (e condivisibile) di “Siete in televisione, siete un modello per i ragazzi a casa, non potete comportarvi così”. Dall’altra parte scatta una difesa piuttosto discutibile, votata prima a ricordare ai docenti la loro gioventù (“Siete stati giovani anche voi e di sicuro cose del genere le avete fatte”) poi girata a giustificazione da parte di Domenico, che ha fatto presente alla commissione di non aver avuto alle spalle una famiglia solida che potesse dargli la giusta educazione.

    La questione attraversa come un fil rouge tutta la puntata, con Grazia che propone uno sconto di pena con un grave provvedimento disciplinare che non contempli l’espulsione. proposta accettata con qualche discussione da Alessnadra. Al momento della votazione Fabrizio Palma spezza la difinitiva lancia a favore di Domenico: “L’anno scorso ho sentito cose ben peggiori. No neanche alla sospensione”. Decisione che lascia perplessa anche Maria, alla quale non piace la ‘gettata di spugna’ della commissione. “Se poi domani esce un rvm in cui ti insultano te la tieni” dice Maria. Fabrizio risponde con “Sopporterò!”. Ma non è giusto, dice la Celentano e ha ragione. A questo punto i docenti sono alla mercè degli allievi, che possono contare sull’impunità. Non è giusto e come al solito il giocattolino è sfuggito di mano agli autori: scegliere l’unanimità vs la maggioranza implica la possibilità di creare conflitti diretti tra docenti ed allievi. Così, però, basta una voce fuori dal coro per vanificare un percorso che si dichiara educativo. Morale della favola: “Libera per tutti”.

    E così Domenico mantiene il banco: deve ringraziare per questo non tanto Fabrizio quanto la condiscendenza della commissione e degli autori per gli allievi dello scorso anno, soprattutto Marco Carta ma anche Marta, che dissero qualunque cosa contro Grazia Di Michele e Fabrizio Palma. L’effetto ‘Carta’ risuona ancora nelle aule della scuola di Amici, creando un difficile precedente. Rivediamo Grazia e sentiamo una parte della discussione tra i docenti, con la conclusione di Fabrizio Palma.

    Sul fronte sfida interna vince la Luna 3 a 2: questa settimana, quindi, va in sfida un allievo del Sole, per la precisione Alessandra Amoroso, che dovrà difendere il suo banco domenica prossima. Compito riuscito, contro ogni previsione, a Leonardo Maki Monteiro (Luna) che ha vinto la prima sfida interna e ha mantenuto maglietta e banco. Rientra anche il caso Francesca, sentitasi abbandonata dalla commissione di danza che la reputa un elemento scarso: dopo aver minacciato di ritirarsi dalla scuola, ha raccolto la solidarietà di Maura e Garrison, che si sono proprosto come ‘insegnanti di sostegno’.

    Ma è in corso un’altra sfida all’ultimo sangue che vede contrapposte Alessandra Celentano e Maura Paparo. La disputa sull’assenza di un banco di Hip Hop nella scuola e la lunga querelle sull’annoso argomento “L’Hip Hop è danza oppure no?” continua puntata dopo puntata e al momento contraddistingue l’ottava edizione di Amici. Del resto non si poteva continuare sul filone canto con l’opposizione Di Michele-Jurman (che già inizia ad emergere, nonostante le querele dell’anno scorso), per cui meglio cambiare disciplina. Consigliamo ad Alessandra e Maura la visione di un programma in onda su FoxLife (canale 111 di Sky) So you can think you dance, per avere un’idea di come sia vario il mondo della danza. Per adesso un primo verdetto è affidato al pubblico tramite un sondaggio bandito sul sito ufficiale di Amici. La domanda è “E’ giusto togliere un banco ad Alessandra Celentano per darlo a Maura Paparo?“. Un dilemma quasi pari a “E’ nato prima l’uovo o la gallina?”. In ogni caso, qualunque sia il risultato, Alessandra ha detto che non concederà nulla alla ‘rivale’. E noi troviamo che sia giusto così: che casting avete fatto negli ultmi mesi?