Amici di Maria De Filippi, Luca perde la sfida. Entra Mattia

Amici di Maria De Filippi, Luca perde la sfida. Entra Mattia

Amici di Maria De Filippi, Luca Barbagallo perde la sfida e lascia la scuola

da in Amici 2017, Canale 5, Gianni Morandi, Intrattenimento, Maria De Filippi, Programmi TV, Reality Show, Talent Show, Video, luca-barbagallo, sfida
Ultimo aggiornamento:

    Luca perde la sfida e lascia la scuola

    Prima clamorosa uscita ad Amici di Maria De Filippi: Luca Barbagallo, capitano della squadra della Luna, perde la sfida con Mattia, che entra quindi nella scuola. Giudizio sofferto per il membro esterno, Silvio Oddi, che preferisce “il più giovane ed emotivo” Mattia al “danzatore ormai fatto” Luca. Francamente non condividiamo. Ospiti Gianni Morandi (di nuovo) e il cast del musical A un passo dal sogno tratto dal libro degli autori Chicco Sfondrini e Luca Zanforlin.

    Il leit-motiv del pomeriggio è stata proprio la sfida tra Mattia e Luca, entrato in studio sicuro di vincere. Tre le prove previste (passo a due e assolo di Steve, passo a due latino di Garrison), ma il commissario esterno chiede una prova supplementare, il cavallo di battaglia. Si tratta sostanzialmente di due pezzi di teatro-danza, che ci permettono di rivedere Luca sui tacchi a spillo, con l’esibizione che gli valse l’ammissione e che ripropose al suo ingresso.
    Nonostante questo Oddi è ancora perplesso: troppo simile il livello, anche se i due hanno uno stile diverso: molto pulito, misurato e freddo quello di Luca, che giudica un danzatore maturo, più sporco ma “emozionante” Mattia, che con la sua giovane età e con il suo talento può fare molto.
    Il giudizio definitivo arriva solo a tre quarti di puntata. La sorpresa è forte, non ci si aspettava che il capitano Barbagallo venisse scalzato alla prima sfida. Ovviamente non perde occasione per contestare il giudizio, affermando di essere sicuramente più bravo di Mattia e di aver ballato oggettivamente meglio. Nella nostra ignoranza tecnica siamo portati a dargli ragione, anche se i suoi modi restano piuttosto discutibili. Le sue affermazioni alimentano un battibecco con il giudice:
    Oddi: “Non è carino che tu dica di essere più bravo”.
    Luca: “Ma è così!”
    Oddi: “Quando ho cominciato a lavorare non ero bravissimo e non è detto che siano i più bravi a sfondare, è una legge dello spettacolo. L’umiltà è una cosa seria, non va confusa con la grinta. E’ giusto che tu creda in te stesso, ma se te ne vanti troppo ti si ritorce contro”.
    Luca: “Io non mi vanto, sono obiettivo”.

    Luca resta sulle proprie posizioni, anche perchè domina in lui l’amarezza per aver perduto un’occasione: sottolinea infatti come Mattia, con i suoi 18 anni, avrebbe potuto riprovare ancora, entrare magari nella prossima edizione, mentre per lui Amici è ormai un capitolo chiuso. Nel tentativo di dimostrare al membro esterno di essersi sbagliato nel giudizio, chiede il supporto dei suoi maestri: a suo favore in maniera netta solo Alessandra e, con qualche titubanza, Maura. Garrison non si sbilancia molto, dicendo che è stata una bella sfida ed è contento dell’ingresso di Mattia. Steve, invece, valutando il suo assolo, gli preferisce nettamente Mattia: “Luca, sei pulito, ma la tecnica non basta, ci vuole emozione e tu non ne trasmetti”.
    Insomma anche Silvio Oddi ha premiato “l’emozione”, la capacità di trasmettere, a scapito di una tecnica più precisa e di uno stile più pulito.

    L’uscita di Luca ha scombussolato l’intera classe, che si è rapidamente sciolta in lacrime. Maria, particolarmente dura oggi, si augura che non siano solo lacrime di circostanza: “Lo dico anche per Luca, ma l’esperienza mi insegna che questa disperazione scompare dopo solo 5 minuti. Poi tutto torna come prima”. Stoppa sul nascere anche il tentativo di Marco di proporre un banco in più: in realtà non gli fa nemmeno finire la frase, bollando il suo tentativo come una “banalità”, dato che se ci fosse stata la possibilità lo avrebbe deciso la commissione stessa. Punto.

    Ultima frase di Luca, salutando Maria: “Non è giusto!”

    Marina viene nominata nuovo capitano della Luna e a 20 minuti dalla fine della trasmissione inizia la sfida interna tra le squadre. Il primo in classifica, per ironia della sorte, è proprio Luca, seguito da Marco. Il diritto di scelta è quindi della Luna: Marina sceglie come prima prova il tanto discusso passo a due della Celentano, che in settimana ha distrutto il sistema nervoso del Sole, costretto a schierare Gianluca, data la rottura del menisco occorsa a Francesco e per la quale si opererà nei prossimi giorni.
    La scelta di Marina non è proprio un esempio di fair play: l’obiettivo dichiarato non è solo quello di guadagnare il primo punto (assolutamente scontato), ma di far fare una pessima figura, in diretta e in presenza di Oddi, ai due ballerini della squadra del Sole. Ma il gioco è gioco, dice Roberta, caposquadra del Sole, e la prova ha inizio. Diversamente da quanto visto nella striscia pomeridiana, Gianluca non balla con Susy ma con Alessandra, mentre Gennaro si esibisce con Valentina. Nel video le prove della settimana tra Gianluca e Susy.

    Marina centra in pieno il suo scopo: a chiusura delle esibizioni, prima ancora che inizi il giro dei giudizi, Steve prende la parola: “Maria, sai cosa mi ha chiesto Oddi? Gianluca è un ballerino?“. Insomma, il messaggio è chiaro. Oddi ci mette anche il carico, prendendosela pure con la Celentano (oltre il danno la beffa per la maestra di classico, che di Gianluca non ha mai voluto sentirne parlare):” Signora Celentano, lo dico anche a lei, la danza è tante cose, ma un minimo di conoscenza di certe cose ci vorrebbe. Non si tratta di cattiveria, ma la danza è un’arte”. La Celentano, che temeva proprio di trovarsi in questa situazione, non può che accusare il colpo e limitarsi a dire che c’è un grosso problema e che ha sempre sostenuto che non ci si improvvisa ballerini. Dalla sua, certo, ci sono tutte le lotte finora sostenute contro il disastro tecnico di questa classe, ma non può evitare questa “lavata di testa” in diretta. Crediamo che anche Marina ne pagherà le conseguenze.
    C’è solo il tempo di annunciare la seconda prova, il duetto, che però seguiremo lunedì.

    Gianni Morandi ancora ospite di Maria De Filippi

    Intanto gran parte della trasmissione, che ha ritrovato con la sfida di Luca la struttura di un paio di edizioni fa, è stata dedicata a Gianni Morandi, tornato in classe per salutare i ragazzi e cantare, con qualche difficoltà, un suo medley. Anche lui si emoziona e sbaglia intonazione, attacchi e testi, come lui stesso ammette, cercando così di rincuorare i ragazzi: “Quando ho iniziato ero meno bravo di voi”. Ma interviene Vessicchio, che smorza l’onda buonista di Morandi ricordandogli una sua vecchia esibizione, di quando, giovanissimo, dimostrava una fenomenale abilità intonativa. Insomma Morandi ci ha provato, ma anche nel canto non si improvvisa. Si propone, però, per una sfida o meglio per aiutare i ragazzi nelle sfide interne: gli piacerebbe fare un duetto, un membro di ciascuna squadra canterà con lui e il migliore conquisterà il punto. Siamo sicuri che la proposta verrà accettata.

    Ampio spazio anche per la presentazione del musical A un passo dal sogno, tratto dall’omonimo libro di Chicco e Luca, che debutterà presto a Todi per poi partire in tournée. Nel cast Paolo Calissano (“adottato dalla coppia De Filippi-Costanzo dopo la sua “disavventura” con la cocaina), Platinette, Maura Paparo e molti ex allievi, da Federico Angelucci, vincitore della scorsa edizione, alla tanto criticata Agata, ma anche Andrea Dianetti, Eleonora Cupi, Antonio Fiore, Samantha Fantauzzi, giusto per citarne alcuni.

    Tempo scaduto, se ne riparla lunedì.

    1675

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Amici 2017Canale 5Gianni MorandiIntrattenimentoMaria De FilippiProgrammi TVReality ShowTalent ShowVideoluca-barbagallosfida