Amici di Maria De Filippi: i video della prima fase

da , il

    I ballerini usciti nella prima fase di Amici

    Domani sera Amici di Maria De Filippi entra nella fase finale, quella della sfida del serale tra le squadre dei Bianchi e dei Blu, formate mescolando gli allievi reduci dalle sfide esterne e dalla classifica di gradimento, prima raccolti sotto le insegne delle squadre del Sole e della Luna. Cerchiamo di ripercorrere le fasi principali della prima parte del programma, in attesa di seguire le sfide che porteranno solo uno di loro alla vittoria. In alto i ballerini eslcusi nella prima fase.

    Tutto inizia sabato 20 ottobre quando vengono presentati gli allievi della nuova edizione. Si inizia subito con una bella polemica, lanciata da un attore escluso dalla rosa dei partecipanti, Luca Papa, che accusa la commissione di averlo fatto illudere ancora una volta. Portato per la quinta volta in studio riceve l’ennesimo ben servito e questa volta non manda giù in silenzio e dà vita una movimentata protesta che serve anche ad evidenziare i meccansmi della trasmissione. Per stessa ammissione di Maria De Filippi sono stati ammessi allievi meno bravi di alcuni esclusi per cercare di investire su di loro. Ma vediamo il video di Luca Papa.

    Pare incredibile che Sebastiano Formica, l’allievo chiamato in causa dall’escluso, sia stato poi giudicato peggiore nella sfida che l’ha visto contrapposto a Saverio D’Amelio, attore entrato al suo posto ed eliminato per decisione del pubblico. Non sarebbe stato meglio far restare Sebastiano?

    Tra coloro che vengono subito ritenuti inidonei alla frequentazione della scuola emergono sicuramente i nomi di Susy Fuccillo e Marco Carta, entrambi poi approdati alla fase finale dopo aver superato la messa in discussione del proprio banco.

    La prima a subire l’onta dell’opposizione dei docenti è Susy, bionda ballerina napoletana dal fisico poco slanciato per l’insegnante di classico, Alessandra Celentano, che crea un nuovo caso dopo aver dominato la precedente edizione con la questione del collo del piede di Agata. La storia si ripete, se non fosse che Susy raccoglie il plauso degli altri docenti e sfodera sempre un atteggiamento piuttosto umile e non aggressivo come quello di Agata. Susy lotta, si sforza e migliora, senza però riuscire a convincere la Celentano, ferma alla sua inadeguata forma fisica. A lei si aggiunge a dicembre Giulia Piana, entrata nella scuola con l’ultima sfida esterna disponibile, anche lei messa sotto torchio per il fisico non proprio adueguato ad un’etoile della Scala. Ma del resto, ribattono le ragazze, non sono ballerine classiche e non vogliono diventarlo. La questione dilaga in un eterno e irrisolto confronto tra modi di concepire la danza, che vede contrapposti da un lato la Celentano e dall’altra Steve e Garrison, gli altri due docenti di ballo. Ripercorriamo con qualche video la questione Susy-Celentano, partendo dalla messa in discussione del banco e arrivando ad una lezione alla sbarra con Anbeta.

    Diverso il discorso per il cantante Marco Carta, entrato in virtù del suo particolare timbro di voce dalle sfumature sabbiate, ma che poi non è riuscito a convincere i docenti delle sue qualità artistiche. Svogliato, arrogante, bugiardo, tecnicamente incerto, spesso stonato: questo il giudizio dei docenti Grazia Di Michele e Fabrizio Palma che ne chiedono la messa in discussione. Il giovanotto gode della simpatia del pubblico, è sempre primo in classifica, e questo fa sì che nonostante la commissione sia favorevole alla sua esplulsione gli venga data una nuova possibilità. Ad assumersi l’onere della sua formazione è Luca Jurman, docente esterno che tiene stage di canto, particolarmente convinto del talento artistico e delle potenzialità di Marco che sottopone a metodi di apprendimento decisamente “poco ortodossi”. Nei video in basso la messa in discussione del banco di Marco e le prime lezioni con Luca Jurman.

    Il periodo di formazione non dà i risultati sperati per Grazia e Fabrizio, ma Marco arriva alla fase finale dopo, però, aver malamente bruciato l’opportunità di entrare al serale grazie all’assegnazione della maglietta dorata, un pass che si acquista per volere del pubblico e dopo aver superato un esame nella propria materia. All’esame, però, Marco si dimostra impreparato: non ha studiato una delle due canzoni richieste e cade subito dopo la prima prova.

    Il caso “Marco Carta” crea nel corpo docente di canto una contrapposizione simile a quanto si verifica per il ballo: da una parte ci sono Grazia e Fabrizio, legati ad un concetto di insegnamento diverso da quello incarnato da Jurman. Due mondi che non si incontrano e che si polarizzano proprio sulla permanenza e i miglioramenti di Marco. L’opportunità data quest’anno ai docenti di schierarsi apertamente per una delle due squadre del serale, rende ancor più palese questa frattura: per i Blu, dove si trova Marco, si schiera Jurman, mentre la Di Michele e Palma parteggiano per i Bianchi.

    Nel video il momento in cui i docenti scelgono le squadre.

    Si apre così l’ultimo capitolo che segna il passaggio dalla prima fase a quella finale, ovvero lo scontro diretto tra Grazia Di Michele e Marta Rossi, altra cantante della squadra Blu che non condivide i metodi e i comportamenti dei docenti, che accusa di immaturità, di falsità e di pregiudizio nei suoi confronti in un confessionale. Chiudiamo quindi con il “confronto” da docenti e allieva che mette in luce uno dei punti saldi di questa edizione del talent-show di Canale 5, l’umiltà dei discenti.

    Appuntamento a domani sera con la prima puntata del serale di Amici, dalle 21.30 su Canale 5