Amici di Maria De Filippi e Uomini e Donne: cambiamenti in vista per la conduttrice

Amici di Maria De Filippi e Uomini e Donne: cambiamenti in vista per la conduttrice

Intervistata dal Corriere della sera, Maria De Filippi ha parlato di Amici e di Uomini e Donne

da in Amici 2017, Canale 5, Maria De Filippi, Uomini e Donne
Ultimo aggiornamento:

    Maria De Filippi a Uomini e Donne

    Grandi novità potrebbero stagliarsi all’orizzonte per Amici di Maria De Filippi e Uomini e Donne. Proprio la conduttrice simbolo di Canale 5 in un’intervista al Corriere della sera ha parlato dei programmi di maggior successo da lei creati, svelando qualche progetto ma anche qualche giudizio che ben si adatta alla conclusione della sua lunga stagione 2012-2013 scandita anche da altri show di successo come C’è posta per te e Italia’s got talent.

    A solo un giorno dall’attesa finalissima di Amici 2013 in diretta su Canale 5, Maria De Filippi non nasconde le soddisfazioni per quanto fatto, tralasciando le polemiche per la scelta di registrare il talent show fino alla semifinale: ‘Sono più che orgogliosa di questa edizione anche per la direzione artistica di Giuliano Peparini. Soprattutto ero stufa di liti e battibecchi. Sentivo già da tempo che questa formula si era logorata. La giuria, suo malgrado, era un tritacarne. Era troppo centrale, toglieva spazio ai ragazzi‘. Nessuna nostalgia, dunque, per le polemiche sul collo del piede, ma una nuova vocazione per un talent show che si appresta a salpare anche nei mercati televisivi esteri: ‘E’ già stato venduto negli Usa e siamo in trattativa con Francia e Spagna dove si chiamerebbe “Los Amigos” e mi piacerebbe che a condurlo fosse Miguel Bosé’. Un sogno di tutto rispetto che non sembrerebbe contrastare con la partecipazione ad Amici 2014 della star spagnola, stando a quanto svelato pochi giorni fa dalla madre Lucia Bosé. Particolarmente curiosi, invece, si sono rivelati i retroscena legati alla presenza dei giudici internazionali: ‘Il più deludente è stato Harrison Ford, sembrava del tutto assente. C’è stato un momento in cui stavo per dirglielo in diretta “Ma ci sei o ci fai?” poi ho lasciato perdere.

    Il più grande Al Pacino: finita la puntata è andato a parlare con il ragazzo sconfitto e gli ha fatto un lungo discorso. Il giorno successivo ha chiamato in redazione e ha detto: “Non vi preoccupate se dovete tagliare, fate. Non è un problema”‘.
    Interpellata sulla presenza di Matteo Renzi nella prima puntata del serale di Amici, la De Filippi non ha alcun dubbio: ‘Ha una chiave d’accesso alle nuove generazioni che i suoi predecessori non avevano. Del resto quando venne Vecchioni, lo disse chiaro: “Sono miopi gli altri”. Una certa sinistra è ancora piena di pregiudizi, soprattutto nei confronti di Mediaset. Certa sinistra è chiusa: si invitano tra loro, leggono gli stessi libri, si parlano tra di loro‘.

    Maggiori sorprese sarebbero riservate, invece, ai cambiamenti da apportare a Uomini e Donne, attualmente a cavallo grazie alla fortunata formula del Trono Over: ‘Intanto non ci sono più i tronisti, ma ora solo gli over. Arriverà il momento in cui cambierò. E poi ci sono anche logiche aziendali… Richiama tanta pubblicità. In un momento così difficile, come si fa a rinunciarci?‘. Domanda retorica a cui gli spettatori e la dirigenza di Mediaset hanno trovato risposta.

    538

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Amici 2017Canale 5Maria De FilippiUomini e Donne
    ALTRE NOTIZIE