Amici, che noia Gianluca contro tutti!

Amici, che noia Gianluca contro tutti!

Noiosissimo lo specialino del Sabto di Amici, condotto (si fa per dire) da Luca Zanforlin: tre quarti d'ora di talk show post reality sull'esclusione di Gianluca Lanzillotta, in studio per chiedere spiegazioni, e mezz'ora di striscia quotidiana

    Gianluca Lanzillotta fuori dal serale

    Lo specialino del sabato di Amici si trasforma in un talk dopo reality noiosissimo: Gianluca Lanzillotta, il primo escluso, chiede spiegazioni ai professori, il pubblico interviene, tutti restano sulle loro posizioni. Il tutto dura ben tre quarti d’ora, poi spazio agli rvm con il meglio del serale. Ma che senso ha?

    Iniziamo col dire che questo ‘speciale’ è stato registrato giovedì, il giorno dopo il serale. Gianluca si presenta ancora con la divisa della squadra Bianca, si siede su uno sgabellino di fronte alla commissione e segue sul megaschermo i video tratti dal serale con l’andamento delle votazioni, le posizioni in classifica e i salvataggi dei prof che alla fine l’hanno costretto all’uscita.

    Bene, cosa volete che abbia sostenuto, anche giustamente, Gianluca? Che i prof sono stati incoerenti, che avrebbero potuto tutelare il suo talento e togliersi definitivamente dai piedi Domenico (da sempre osteggiato), che alla fine, guardandosi obiettivamente, si reputa il terzo ballerino della scuola, dopo Pedro e Alice. Detto così, tutto di un fiato, sembra che Gianluca sia stato posseduto dal demone della superbia, ma in fin dei conti ha ragione: i professori hanno preferito abdicare, seguendo la logica del ‘salviamo tutti’ e lasciando la decisione al pubblico. Tutti meno due, ovvero Alessandra Celentano e Steve LaChance, che non hanno salvato Domenico.

    Gli strali di Gianluca si concentrano quindi su Maura e Garrison; la prima cerca di giustificarsi chiamando in causa la strategia decisa dalla commissione nella prima puntata del serale ed evidenziando le qualità espresse da Domenico nel musical. Secca la risposta di Gianluca: “Certo, è stato bravo a fare Pinocchio, un ruolo tagliato su misura su di lui; ma la danza è un’altra cosa“. Concorda la Celentano, mentre Garrison, con le lacrime agli occhi, attacca per difendersi: “Mi costringi ad essere cattivo: sei un allievo esemplare, ma non sei un ballerino da palcoscenico, non hai carisma.

    E su Domenico non ho cambiato idea: ho sempre pensato che fosse un talento e me lo sta confermando e se ho deciso di non seguirlo è perché credo che debba imparara a lavorare da solo“.

    Come al solito la discussione non trova mediazioni, mentre si apre un altro fronte, quello del pubblico, che distoglie l’attenzione del ragazzo dalla commissione per orientarlo sul pubblico: “Ti sei chiesto perché sei ultimo in classifica?“. Alcuni ritengono che abbia pensato troppo alle telecamere, quindi di essere stato falso; altri, invece, di non aver puntato sull’apsetto reality del programma e di non aver saputo giocarsi la carta del personaggio tv. Un complimento per Gianluca, che lascia lo studio ballando uno dei suoi cavalli di battaglia.

    Si chiude così, alle 15.00 la parte talk (registrata) dello specialino, condotta, per modo di dire, da Luca Zanforlin. Si passa quindi ad una sorta di normale striscia quotidiana, con le reazioni di Daniela dopo lo sfogo di Steve in puntata, e una stucchevole polemica tra le cantanti delle due squadre sull’interpretazioni dei pezzi e le proprie qualità vocali.
    Che noia questo sabato di Amici: ci spostiamo nettamente sul Processo a XFactor.

    607

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI