Amici, Antonio Baldes sogna J.Lo, Pink e Janet Jackson

Amici, Antonio Baldes sogna J.Lo, Pink e Janet Jackson

Antonio Baldes, ballerino di Saranno Famosi, prima edizione di Amici, ha rivelato i suoi sogni professionali in una intervista rilasciata al tgcom: entrare nel corpo di ballo di Jennifer Lopez, Pink o Janet jackson

    Il nome di Antonio Baldes sicuramente dirà qualcosa agli appassionati di Amici. Era uno dei ballerini più apprezzati di Saranno Famosi, l’antenato del talent show di Maria De Filippi. In questi anni non è affatto scomparso ed è riuscito a coronare uno dei suoi sogni lavorando in diversi varietà della Rai. Al Tgcom ha svelato la sua più grande ambizione e il suo più grande rammarico. Scopriteli dopo il salto!

    Quando un personaggio tv non finisce sui giornali o non fa il prezzemolino nei vari contenitori per la maggior parte del pubblico significa che è scomparso dal piccolo schermo. E invece magari è proprio lì sotto gli occhi di tutti che sta cercando di guadagnarsi un’inquadratura perché lavora in seconda fila.

    È quello che vale ad esempio per Antonio Baldes, quarto classificato a Saranno Famosi, trasmissione del 2001 condotta su Italia 1 da Maria De Filippi che viene considerata la prima edizione di Amici, anche se quando è venuto il momento di eleggere il migliore di tutte le edizioni nessuno dei partecipanti di Saranno Famosi è stato invitato a prendere parte alla Sfida dei Talenti, cosa questa che ha suscitato il dispiacere di molti e tra questi anche di Baldes: “non capisco perché noi di Saranno Famosi è come se non avessimo mai fatto parte della storia del programma”.



    Da quel 2001 il ballerino campano, all’epoca idolo di tante ragazzine, non è affatto scomparso ma si è dato molto da fare riuscendo a conquistarsi un proprio spazio nei corpi di ballo della Rai dove ha lavorato in diversi varietà di prima serata, da I migliori anni a Ti lascio una canzone.

    Saranno Famosi “mi ha cambiato la vita e mi ha permesso di entrare nel mondo dello spettacolo. È stata una esperienza indimenticabile” ha dichiarato nell’intervista rilasciata al Tgcom.

    Sono otto anni che lavoro ininterrottamente ma devo anche dire che il fatto di essere stato uno dei ballerini di Saranno Famosi mi ha penalizzato in diverse occasioni”.



    Consapevole che si tratta dunque di un mondo lavorativo molto precario Antonio nel frattempo ha aperto anche un locale nella sua Caserta, è soddisfatto di quello che è riuscito a fare in questi anni ma ha un unico rammarico: “non aver potuto far parte del corpo di ballo di Michael Jackson, per me è proprio un mito”.

    Baldes comunque continua a sognare in grande e in qualche modo segue la linea di Steve La Chance quando afferma che “in Italia purtroppo non c’è molto spazio per i ballerini” e allora è meglio guardare lontano e altrove. La sua massima ambizione infatti è ballare per Jennifer Lopez, Pink e Janet Jackson: “magari se faranno dei casting andrò a provarci anche io” ha confessato.
    E noi gli facciamo un grande in bocca al lupo!

    631

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI