Amici, anticipazioni sul Concerto

Anticipazioni sul Concerto di Amici svoltosi domenica 12 a Lecce e domani, giovedì 16, in prima serata su Canale 5

da , il

    Si è tenuto domenica 12 aprile lo Speciale Amici in concerto a Lecce. Di seguito qualche anticipazione in attesa della messa in onda di domani sera alle 21.10 in differita su Canale 5. In alto un estratto di Avrai cantato da Claudio Baglioni, Alessandra Amoroso e Marco Carta.

    Oltre 140.000 persone hanno affollato l’ex stadio Carlo Pranzo, dove i 13 allievi ammessi al serale e la vincitrice Alessandra Amoroso, accompagnata da Marco Carta, Claudio Baglioni, Malika Ayane e Geppi Cucciari, hanno festeggiato la conclusione dell’ottava edizione e rivolto un pensiero ai terremotati d’Abruzzo. Proprio a loro è dedicato l’inizio del concerto, con Maria De Filippi, gran cerimoniera, che spinge i ragazzi a donare denaro per riuscire a raggiungere un obiettivo, realizzare una tensostruttura da adibire a scuola. Progetto concordato con la Protezione Civile. La produzione ha versato 300.000 euro (100.000 euro in più di quelli destinati al vincitore) mentre sono state allestite 15 postazioni per raccogliere le donazioni del pubblico, che pare siano riuscite a raccogliere altri 50.000 euro. Anche Amici, come XFactor, quindi, si è passato una mano sulla coscienza.

    Poi tutti a cantare e ballare come tradizione: apre il tutto l’idolo della storia di Amici, Marco Carta, che introduce Alessandra sulle note di Immobile, mentre si susseguono rvm sul percorso della vincitrice nella scuola e sui backstage che hanno accompagnato la sua carriera all’interno del talent, compreso la telefonata del gran capo della Sony, Rudy Zerbi, alla mamma di Alessandra per informarla del contratto stipulato con la figlia.

    Per tutti i cantanti grandi regali da parte dei loro produttori discografici (che di certo devono loro molto, viste le vendite dei loro cd) per la rabbia dei tanti artisti delle loro scuderie che magari non sono mai riusciti a incontrarli: Rudy Zerbi regala ad Alessandra un microfono usato da Ella Fitzgerald, a Marco Alboni, presidente della Emi, regala a Valerio Scanu un grammofono, mentre Luca Napolitano riceve dalla Warner un sassofono nuovo di zecca, per la gioia del cantante che si presentò il 10 ottobre 2008 nella scuola proprio con un sax.

    Tante le esibizioni, come ovvio, e anche una certa rivincita degli ragazzi nei confronti dei docenti, costretti a sottoporsi a delle ‘prove allievi’: Alessandra Celentano ha dovuto esibirsi in una lap dance su ordine di Alice Bellagamba per testarne la ‘sensualità’; Luca Jurman, invece, si è travestito da Cugino di Campagna per cantare Anima Mia per decisione di Valerio, Alessandra e Marco Carta; tocca poi a Pedro Gonzalez costringere Garrison a ballare il Lago dei Cigni in tutù. Vediamo la Celentano.

    Insomma, uno spettacolo certo da non perdere in cui si sono annunciate anche una serie di importanti novità per i ballerini, finora Cenerentole del talent di Maria che ha sempre pensato prima a piazzare i cantanti. Ma ne parleremo con calma in un prossimo post: per ora basti sapere che sono stati chiusi degli accordi per degli stage con i principali teatri italiani. Un modo per sdoganare i ballerini dalla gabbia della tv ed evitare che facciano la ‘fine’ della bravissima Anbeta Toromani.