Amici, Alice non ottiene la fascia dorata

Amici, Alice non ottiene la fascia dorata

Alice Bellagamba non ottiene la fascetta dorata nella sfida con Beatrice Zancanaro e non può così presentarsi al cospetto della commissione per ottenere la maglietta che consente l'accesso diretto al serale di Amici

da in Amici 2017, Primo Piano, Programmi TV, Reality Show, Talent Show, alice-bellagamba
Ultimo aggiornamento:

    Alice Bellagamba

    Amici fa di tutto per mantenere la massima incertezza sugli allievi al serale: nella striscia pomeridiana si continua a vedere cosa è successo prima delle vacanze di Natale. Beatrice ottiene la fascetta dorata, ma non riesce a trasformarla nella maglietta del serale. Alice la sfida, ma non ottiene la fascetta nonostante fino a pochi giorni fa tutta la commissione si fosse detta pronta a ‘promuoverla’ al serale per indiscussi meriti di talento e bravura.

    L’assurdo va in onda su Amici. Si tratta di ‘contenuti’ datati 22 dicembre, prima delle feste natalizie, ma sulle quali non erano uscite indiscrezioni. Cerchiamo di ricostruire la pantomima della commissione che è riuscita a non dare la maglietta ad Alice Bellagamba, finora additata da tutti i professori come l’unico vero talento degno di ottenere il premio dell’accesso diretto al serale.

    Procediamo con ordine: la squadra della Luna, vincitrice dell’ultima sfida interna, dà la fascetta a Beatrice, visto che Andreina, altra ballerina finora esclusa dal serale, ritiene inutile presentarsi davanti alla commissione che sicuramente non le concederà la maglietta. Così Beatrice Zancanaro ci prova, ma senza successo.
    La fascetta va quindi in palio e qui inizia la pantomima: Daniela e Andreina vorrebbero che Alice leggesse la propria posizione in classifica. Se Alice è già al serale si aprirebbe per loro la possibilità di ottenere la maglietta. Peccato che i professori su questo punto siano stati già abbastanza chiari: per loro la maglietta è un premio al percorso, è il distintivo per l’allievo più bravo, per cui non è detto che venga assegnata, a prescindere dall’ingresso di Alice al serale.

    Alice, dal canto suo, ci tiene ad ottenere la maglietta e non intende conoscere la sua posizione: quella maglietta la vuole in quanto simbolo del migliore, anche se davanti alle telecamere non vuole passare per egoista.

    Vuole sì lasciare spazio alle due ‘amiche’, ma non vuole sapere a che posto è. Morale della favola: Luca Zanforlin le concede del tempo per decidere cosa fare, ma poi non cambia idea. L’unica cosa che fa è non sfidare subito Beatrice, lasciando a Daniela ed Andreina la possibilità di farlo. Ma le due, ritenendolo inutile, non si fanno avanti, e così Alice si propone, sussurrando “Mi dispiace”. Tutti gli allevi, Alice in testa, sono convinti che la maglietta le sia data: del resto sono settimane che i professori si dichiarano spassionatamente a suo favore. Addirittura Garrison nell’ultimo speciale le chiese scusa per essersi opposto al suo passaggio.

    Ebbene Alice sfida Beatrice ma la commissione non le dà nemmeno la possibilità di ottenere la fascetta: Steve e Garrison dicono che nella sfidettina è andata meglio Beatrice, quindi nulla di fatto.
    Insomma, c’è del marcio in Danimarca: prima si dice che la maglietta è un premio al percorso e al talento, poi si valuta una mezza esibizione pro-forma talmente insufficiente da non permettere ad Alice neanche di vincere contro l’ultima arrivata. Assolutamente assurdo.



    Se non si vuole dare la maglietta basta chiudere le sfide fascetta e lasciare le cose come stanno: si legga questa benedetta classifica e la si smetta di prendere in giro il pubblico.

    Intanto nello speciale di domani verrà letta la 15ma posizione, ovvero sarà reso noto il nome dell’allievo che dovrà abbandonare la scuola. E se fosse proprio Alice?

    678

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Amici 2017Primo PianoProgrammi TVReality ShowTalent Showalice-bellagamba
    ALTRE NOTIZIE