Amici, Alessandra: che emozione duettare con Baglioni

Amici, Alessandra: che emozione duettare con Baglioni

alessandra amoroso, vincitrice dell'ultima edizione di amici di maria de filippi, ha rilasciato una intervista al tgcom in cui ha raccontato della grande emozione di duettare con claudio baglioni

    Alessandra Amoroso

    Tutti pazzi per Alessandra Amoroso, la vincitrice dell’ottava edizione di Amici. In attesa di vederla duettare con Claudio Baglioni e Marco Carta sul palco dello Speciale Amici, in onda stasera alle 21.10 su Canale 5, scopriamo qualcosa in più sull’amatissima Alessandra in una breve intervista al Tgcom. Intanto oggi pomeriggio è stata ospite per la prima volta a Trl-Total Request Live, la trasmissione di Mtv condotta da Elena Santarelli e Carlo Pastore.

    Tutti la cercano, tutti la vogliono: Alessandra Amoroso, vincitrice di Amici 8, è il personaggio del momento. Tantissime le interviste e le ospitate in radio e nei salotti tv dopo la vittoria al talent show di Maria De Filippi e la pubblicazione del suo primo album di inediti, Stupida, che incredibilmente ancor prima della sua uscita ha conquistato il disco d’oro, tanto era l’attesa.

    Dopo le anticipazioni sullo Speciale che Amici ha organizzato per celebrare il suo trionfo, stasera finalmente vedremo cosa è successo domenica sera sul palco di Lecce, sul quale si sono ritrovati tutti gli allievi giunti alla fase finale. E proprio di una grande emozione provata nella sua città d’origine Alessandra ha parlato in una intervista rilasciata al Tgcom.

    Mi avevano comunicato che avrei dovuto cantare Avrai con Marco e invece mi sono trovata davanti anche Baglioni… Sono rimasta senza parole”, ha dichiarato.
    E non è difficile immaginarlo, visto che si tratta di un mito della canzone italiana.

    A proposito della sua vittoria ad Amici, a cui si è aggiunto anche il premio della critica, e grazie ai quali si è portata a casa 250mila euro, la cantante ha rivelato che regalerà una piccola somma di denaro al suo amico Valerio Scanu.

    Ce lo siamo promessi il giorno della finale.

    Se avesse vinto lui mi avrebbe dato 2mila euro che io avrei speso subito per borsette, scarpe e orecchini, sai sono una spendacciona! Invece ho vinto io e darò a Valerio 2mila euro che conserverà per farli fruttare in un altro momento”.

    Tra i brani del suo primo disco ce ne sono tre che le piacciono particolarmente: la hit Immobile, il nuovo singolo Stupida e X ora x un po’, canzone quest’ultima scritta da Roberto Casalino, lo stesso autore che ha firmato Non ti scordar mai di me, il tormentone di Giusy Ferreri.

    A me piace. Giudicate anche voi


    Con i piedi ben saldati a terra Alessandra nonostante l’enorme successo che sta riscuotendo non si sente per niente arrivata, sa che deve continuare a studiare per sfruttare al meglio la sua splendida voce e per questo ha deciso che sarà ancora Luca Jurman ad aiutarla nel suo percorso professionale iniziato nella scuola di Amici.

    Con lui mi sono trovata benissimo! Sia a livello confidenziale, lo chiamo zio Luca (ride, ndr), che professionale. Crede molto in me”.

    E per questo non è affatto gelosa che il suo maestro abbia regalato una canzone alla sua rivale Silvia Olari: “Non mi interessa, so che pensa Luca di me. Può anche apprezzare altre persone eh…”.
    Giusto! Anche perché c’è posto per tutti (quelli che valgono).

    Infine Ale ha parlato delle sue passioni: da vera sportiva ama molto il calcetto, il nuoto e la pallavolo, e forse anche per questo non se l’è mai presa tanto per le critiche, anche se ce n’è una che non è riuscita a digerire: “il fatto che non molti hanno capito il mio humour, le mie imitazioni e il mio modo di scherzare”.
    Ma a questo punto non è più importante, adesso conta davvero solo il talento!

    795

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI