Amici 9, nuovo cambio di regole per il serale

Amici 9, nuovo cambio di regole per il serale

Nuovo cambio di regole per il sesto serale di Amici 9: doppia sfida a squadre, ma la vincente potrà nominare solo un avversario

    La sesta puntata serale di Amici 9 avrà un altro regolamento: cambiano ancora le regole dell’eliminazione, ma i motivi verranno spiegati solo domenica sera. Si conferma la doppia sfida a squadre, al termine della quale, però, la squadra vincitrice dovrà indicare solo un nome della squadra avversaria. Salvo solo il primo in classifica. In alto l’infortunio di Grazia che al momento ha deciso di restare nella scuola, anche se potrà eseguire solo tre coreografie. Intanto Michele si sta preparando.

    Nuovo cambio di regolamento per la sesta puntata di Amici 9, che ormai sta diventando una vera ‘lotteria’: resta la doppia sfida per le squadre Blu e Bianca, ma alla fine di ciascuna sfida la squadra vincente dovrà fare un solo nome per l’eliminazione e sarà salvo solo il primo in classifica. E’ durata, quindi, solo una puntata la doppia nomination che tanto ha fatto discutere la scorsa settimana per la scelta dei Bianchi (sconfitti due volte dai Blu) di salvare Grazia e di mandare al ballotaggio Pierdavide e Michele, poi uscito.

    E a proposito di Michele, il ballerino è stato richiamato per prepararsi sulle coreografie della settimana. La Produzione così si cautela di fronte a un peggioramento delle condizioni di Grazia, infortunatasi durante le prove. La ragazza soffre di un problema al tendine, che si infiamma in caso di carico di lavoro eccessivo.

    Può ballare con un tutore, ha detto l’ortopedico, ma nonostante questo potrà prepararsi solo su tre coreografie, ovvero su quella di Garrison e su quelle di Garofalo, dove però non potrà usare le richieste punte.

    Insomma Grazia non accetta la sostituzione di Michele, propostale dalla produzione: Michele potrebbe rientrare in squadra al suo posto. Grazia ha invece deciso di giocarsi il tutto per tutto, dicendosi pronta anche a non ballare – qualora le facesse troppo male – senza però rinunciare all’esibizione.
    Bisognerà vedere come reagirà il pubblico a casa: il televoto non è una scienza esatta e quindi il pubblico, davanti alle defaillances di Grazia, potrebbe volerla sostenere votando in massa per lei, evitando così un’altra sconfitta per i Bianchi.
    Ma la sua mossa è rischiosa: potrebbe condannare i Bianchi all’ennesima sconfitta. Magari pensa di uscire con onore, ma sta davvero mettendo la squadra in un’altra difficile situazione. Non sarebbe stato meglio dare subito un’altra chance a Michele?



    In tutto questo Grazia finisce per fare davvero capricci ingiustificabili: nonostante il dolore e i consigli del medico a un certo punto si indispone perché le viene impedito di partecipare a uno spot di gruppo. “Lo voglio fare” si mette a piagnucolare Grazia: davvero non ce l’aspettavamo così. Che sia la stanchezza?

    582

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE