Amici 9, le prove canto decise dai discografici

Amici 9, le prove canto decise dai discografici

Nuove regole per la sfida del nono serale di Amici 9, su Canale 5 lunedì 15 marzo

    Ancora una variazione nel meccanismo delle sfide del serale di Amici 9: dopo il mancato cambiamento della scorsa settimana (erano previste sfide individuali e invece si è proceduto con la consueta sfida a squadre) arriva una vera novità nel meccanismo delle sfide. Lunedì 15 ci saranno sfide individuali per categoria: tre i brani su cui saranno chiamati a sfidarsi i cantanti con ciascun rivale, tutti e tre decisi dai discografici e preparati con la loro assistenza, oltre che con i maestri. Al ballottaggio gli sconfitti, ma non si sa se avrà peso la classifica di gradimento: le regole per l’eliminazione si scopriranno in puntata. Intanto Garofalo vuole Elena fuori dalla scuola: “E’ ingestibile”.

    La voce di Maria De Filippi piomba nelle casette dei Bianchi e dei Blu per spiegare il meccanismo del nono serale di Amici 9, in onda lunedì 15 marzo: ormai sono rimasti tre membri per ciascuna squadra, due cantanti e un ballerino per parte, e questo permette di procedere con sfide individuali per categoria.

    A decidere i pezzi per i cantanti intervengono direttamente i responsabili delle case discografiche con le quali ciascun ragazzo ha ormai un contratto. Come funzionerà? I discografici sceglieranno un pezzo per il proprio artista, che verrà cantato anche dall’avversario e poco importa che sia o meno delle corde del ‘rivale’; quest’ultimo avrà modo di mettere in difficoltà l’altro facendogli cantare il pezzo scelto dal suo discografico. Ci sarà poi la prova sui nuovi inediti dei ragazzi, quelli che sono inseriti nei cd da solisti, e una prova Jolly, per la quale la casa discografica potrà indicare un duetto, anche di rilievo, sul quale mostrare uleriormente le doti del proprio protetto.
    Insomma, un modo per tutelare le case discografiche che hanno investito denaro (anche se con poco rischio, visti gli ascolti e la popolarità data dal talent di Maria De Filippi) e per mostrare il ‘prodotto’ nelle condizioni migliori.
    Rudy Zerbi (Sony) ha scelto per Loredana Spaccacuore di Samuele Bersani; la ragazza canterà poi un altro inedito scritto per lei da Biagio Antonacci e per il duetto ci si sta pensando.



    Per Emma invece arriva Albachiara (supponiamo a questo punto che la ragazza abbia scelto la Emi), mentre come inedito ricanterà Calore.



    Sul fronte danza, invece, alle coregrafie scelte dai maestri (due veranno sorteggiate per ogni prova) se ne aggiunge una scelta proprio dal ballerino, che l’avversario dovrà ballare. Inevitabile lo scontro tra Stefano ed Elena, gli ultimi due ballerini rimasti: e nonostante manchino solo tre settimane alla fine (compresa la nona puntata), Marco Garofalo non molla la presa su Elena, oggetto di una sua (ennesima) dura invettiva: “E’ ingestibile, doveva essere cacciata dalla scuola e non merita di arrivare in semifinale“. In basso Elena in crisi dopo le parole di Garofalo.



    E già perché lunedì 15 gli allievi si giocheranno l’ingresso alla semifinale: chi uscirà?

    701

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE