Amici 9, la semifinale in diretta: in finale Emma, Loredana, Matteo e Pierdavide. Fuori Stefano

Amici 9, la semifinale in diretta: in finale Emma, Loredana, Matteo e Pierdavide. Fuori Stefano

Blogcronaca della semifinale di Amici 9

da in Amici 2017, Emma Marrone, Pierdavide Carone, Reality Show, Talent Show, Amici 9, Blogcronaca, Loredana Errore, matteo-macchioni, Stefano De Martino
Ultimo aggiornamento:

    Si lotta per la finale ad Amici 9: manca poco all’inizio della semifinale del talent di Maria De Filippi che vede pronti alle sfide individuali cinque semifinalisti (Pierdavide Carone, Emma Marrone, Loredana Errore, Matteo Macchioni e il ballerino Stefano De Martino) alla conquista dei quattro posti disponibili per la finalissima di lunedì prossimo. Ancora grandi ospiti musicali per la De Filippi: arrivano Pino Daniele, Antonello Venditti, Craig David, Massimo Ranieri ed Eleonora Abbagnato. In alto il duetto Emma-Anna Oxa della scorsa settimana.

    La tensione è alle stelle per questa semifinale di Amici 9 ormai alle porte: difficile scegliere chi tra i cinque semifinalisti debba lasciare il talent di Maria De Filippi, ma almeno c’è la consolazione di sapere che tutti, in fin dei conti, hanno già vinto per apprezzamenti della critica, affetto del pubblico, duetti prestigiosi, cd usciti o in uscita e contratti di lavoro di respiro internazionale.
    Si comincia, a tra poco.

    21.18
    Benvenuti alla finale di Amici” dice Maria De Filippi entrando in studio: bene, Nostra Signora degli Ascolti non vede l’ora di finire.
    Dopo la sigla si salutano tutti i prof e i giornalisti in commissione, mentre entrano subito in studio le divise per i quattro finalisti, di colore rosa, bianco, blu e nero. “A me dispiace tanto questa puntata, non mi fa piacere” dice Maria, che non vuole rinunciare a nessuno dei cinque semifinalisti. Maria spiega che ci saranno 15 prove per le sfide previste, tutti contro tutti. L’ultimo nella classifica composta dai televoti delle prove e dalla classifica di gradimento lascia la scuola.
    21.23
    Si inizia con la sfida Emma vs Loredana: prima e unica sfida tra di loro, dice Maria.
    Prima prova, Nothing Compares 2 U, scelta dalla Universal per Emma. E inizia Loredana: la coreografia di Erzalow prevede i ballerini immobili intorno alla cantante… un modo per tenerla ferma? Ma la voce c’è, e il pezzo le sta bene.



    Dopo l’esibizione parla Paolo Giordano: “Brava, questo è quello che voglio sentire da te”; strepitosa ed eccezionale per Platinette. Ed è vero, è una delle sue migliori performance.
    Tocca ad Emma: anche per lei ottima prova, ma Loredana questa volta ha dato qualcosa in più.



    Per Emma parla Dondoni: “Questa canzone era più adatta a Loredana, ma Emma ha dato la sua versione di questa canzone… Stiamo vedendo l’eccellenza di questa stagione di Amici”.


    Si chiude quindi il televoto e si vede chi ha vinto: la prima è vinta da Loredana.

    Seconda prova, Matteo vs Stefano: Stefano balla una coreografia di Garrison, ma prima Maria saluta Carolyn Smith, giudice di Ballando con le Stelle, presente in studio.



    Per Stefano interviene Garrison, preoccupato per il destino dell’unico ballerino ancora in gara: lo vede già fuori dalla finale.
    Matteo canta La Danza, tratta da un’aria di Rossini. Complimenti e in bocca a lupo da Mangiarotti, mentre Platinette ricorda Giuni Russo, che ha cantato questa e altre arie d’opera. Paolo Giordano: “Hai dimostrato la versatilità della tua voce, un dono che ti accompagnerà sempre”.
    Si chiude il televoto: vince Stefano, incredibile.

    Terza prova, siamo al duetto di Emma , che si esibisce con Craig David. Un rvm ripercorre il momento dell’annuncio e il loro primo incontro. Quindi non c’è una sfida diretta. MA ENTRA CRAIG DAVID!
    “Siete fantastici, un pubblico incredibile” dice Craig osannato come pochi, ma intanto Luca annuncia che i voti dal telefono fisso non stanno funzionando, quindi ricordano il numero dell’sms.
    Craig ed Emma cantano Sitting on the dock of the bay. Una coppia stranamente assortita, ma spettacolare… e poi lui davvero è magnifico, e non solo per la voce. E Emma alla fine gli si aggrappa addosso! “Una vera professionista” dice Craig e va via (peccato!). Dondoni racconta che David gli ha confessato che il duetto con lei è stata una delle cose migliori che abbia fatto negli ultimi tempi. E la casa discografica annuncia che il duetto con Craig sarà presto su ITunes come extratrack dell’Ep Oltre: fenomenale! Pubblicità. E tra gli spot anche quello di Oltre.



    Quarta prova, Loredana vs Pierdavide: cantano Il Mare d’Inverno, scelta dalla Sony per Loredana. E inizia Pierdavide, che la fa ottimamente: finalmente forse si è ripreso.
    Platinette: “Complimenti per il coraggio”; Giordano: “Tonalità troppo alta per cui l’ha fatta a voce troppo piena”. Mangiarotti: “Forse le hai tolto spessore, ma le hai dato leggerezza”. A noi è piaciuta.
    Tocca a Loredana, che fa di fatto la stessa scelta di tonalità di Pierdavide (almeno ci sembra).
    Mangiarotti: “Complimenti a Loredana ed Emma per i loro album, standard molto molto molto alti. Loredana sta cantando meravigliosamente stasera, abbandonando i tuoi vezzi”. Laffranchi: “Perché hai smesso di fare il saltino, perché?”. “Dopo sei mesi mi ha un po’ stancato” risponde Loredana. “Hai fatto bene” replica Laffranchi. Dondoni, invece, nota la partenza sempre spiazzante dei suoi pezzi; ma questa volta ci si è messo un problema all’ear monitor.
    La quarta prova è vinta da Loredana. E intanto persistono i problemi col televoto dal fisso.



    Quinta prova, Stefano vs Emma, su un cavallo di battaglia: i due fidanzatini allo scontro diretto. Emma canta Tu si’ ‘na cosa grande e inizia. Bravissima.
    Platinette quasi si commuove per la sua esibizione, per il fatto che una ragazza abbia ripreso questa canzone di Modugno; e complimenti anche all’orchestra. “Tu si’ ‘na cosa grande” dice entusiasta Balestra, della sua casa discografica.
    Stefano balla con Josè Il Gaucho. Cannito: “E’ riuscito in questi mesi ad assumere un atteggiamento così sicuro, e dimostra che la danza ormai è maschia, non solo femminile”. E Maria coinvolge nel giudizio anche la Smith: “Qui è stupendo tutto, dò 10 a tutti qunati. Stefano sei bravissimo e sei molto sexy”. E tramite la Smith fa i complimenti a Milly Carlucci per il successo di Ballando. Grande Maria.
    La quinta prova è vinta da Emma. Pubblicità.

    Sesta prova, Pierdavide contro Matteo, La Mia Signorina, scelta dalla casa discografica di Pierdavide, pezzo ‘odiato’ da Matteo, che però inizia e si accompagna al piano. L’effetto voce + pezzo è strano ma piacevole, e intelligentemente Matteo ne approfitta per mettere in luce anche le sue doti al pianoforte. Bello il finale!
    Dondoni: “Ma anche se ti sei dimenticato le parole, chissenefrega. Bravo!”. Complimenti anche da Mangiarotti per l’insosspettabile vena soul e per l’ironia.
    Tocca a Pierdavide: pezzo adatto a lui, ma non si lascia andare. L’effetto sorpresa premia Matteo, come la settimana scorsa.



    Paolo Giordano: “Sono cose sottilissime, ma questa interpretazione non mi è piaciuta: secondo me non eri dentro alla canzone”; Zerbi: “Di cose sottilissime capisco poco, ma a me è piaciuto molto: il pezzo non è facile e mi è piaciuto molto”. Margiarotti: “pierdavide ha personalità e ha trovato una via orginale per la sua interpretazione”. Balestra: “Sei sempre nella condizione di dover strafare, ma ne sei capace; ma la scelta della canzone non ti agevola, ma sei superiore a queste scelte”. Zerbi se la prende: “Ho notato un po’ di astio…”. Rapino contesta Balestra: “La forza di questo ragazzo è che non strafà mai”, ma Balestra cerca di spiegare che viene messo sempre in condizioni difficili.
    Ma la sesta prova è vinta da Pierdavide.

    Settima prova, siamo al duetto di Stefano. Per lui arriva la Abbagnato, e si mostra l’rvm fatto vedere al ragazzo per annunciargli la presenza dell’étoile e il loro primo incontro. Ed entra Eleonora Abbagnato, prima ballerina dell’Opera di Parigi. Pubblico in piedi, Garrison in lacrime, Maria onorata… “Era qualche anno che volevo essere tua ospite e il momento è arrivato” dice la Abbagnato che si esibisce in un assolo con uno Stefano virtuale sul ledwall chiuso in un effetto bolla (Bolle?). Ed arriva Stefano, che non ‘scende sul campo’ della classica, ma resta nel suo stile, mentre la Abbagnato l’accompagna dal fondo del palco. Una contaminazione di stili per una coreografia davvero interessante, condita da effetti tv anni ’70. Solo alla fine un contatto, un abbraccio e un bacio di saluto. Coreografia curata da Erzalow e Cannito.



    Ottava prova, Loredana contro Stefano su cavalli di battaglia: per Loredana Come in Ogni Ora di Karima, per Stefano una coreografia di Garrison.

    Inizia Loredana, davvero in palla stasera: effetto Marco Carta? Pubblicità.

    22.41
    Balla Stefano in un passo a due di Garrison con Francesco Mariottini. Daniel fa i complimenti a Stefano: “Bravissimo!”. E Garrison non smette di piangere.
    Chiuso il televoto l’ottava prova è vinta da Loredana.

    22.44
    Nona prova, duetto di Matteo con Massimo Ranieri. E intanto il televoto continua ad andare di soli sms: non è che sarà proprio Matteo il più penalizzato. Parte un rvm anche per Matteo, con tanto di primo incontro. Ed entra Massimo Ranieri: e cantano insieme La Voce del Silenzio, grandissimo pezzo scritto da Paolo Limiti per Mina. E un po’ la voce di Matteo scompare di fronte al calore di quella di Ranieri. Ma verso la fine Matteo toglie il freno a mano e si lascia andare. GRANDISSIMO DUETTO! Standing ovation e Matteo confessa che gli si è seccata anche la gola per l’emozione. Vede un futuro da Bocelli per Matteo e a Maria: “oh, questi cantano sul serio!”. Tanti saluti e complimenti per un gran bel duetto. Mangiarotti: “Matteo ha duettato con Ranieri in maniera superba”.



    Decima prova, Emma contro Pierdavide nella sfida inediti: Emma canta Calore, Pierdavide Di Notte che inizia.
    Platinette: “Io lo amo per questo genere di pezzi, una delicatezza, una sensibilità, una ricercatezza del testo… farebbe bene come autore a tanti interpreti senza pezzi”. Mangiarotti: “E’ maturo per scrivere di uno dei temi della musica italiana”. Laffranchi: “Se si potessero mettere le stellette come nelle guide gliene darei cinque su cinque”. Dondoni: “La forza delle tue canzoni è che restabo in mente, cosa unica e rara per l’Italia”. Pubblicità.



    23.04
    Tocca a Emma con Calore, tratto dal suo primo EP. Dondoni: “Non l’ha cantato benissimo, ma cosa si può dire di una canzone prima nelle classifiche Nielsen”. Emma la rigira sull’emozione: “E’ vero, non l’ho cantata benissimo, ma mi sono emozionata a sentire 1800 persone che l’hanno cantata con me”. Mangiarotti: “Il singolo migliore che c’è in giro, ma non devi strillare quando sei emozionata. Lo capisco, ma che significa che sei emozionata?”. Balestra, Universal: “Non hai strillato, hai trasferito le tue emozioni al pubblico”.
    La decima sfida l’ha vinta Pierdavide: wow.

    23.12
    Undicesima prova, duetto con Pino Daniele per Loredana: si apre il televoto (sempre solo con sms) e si manda in onda un rvm con l’incontro con Pino Daniele. Siamo curiosi di scoprire cosa canteranno. Ed entra Pino Daniele sulle note di Yes, I Know My Way. In piedi i discografici. Maria gli si fa vicino: “Oggi ti ho conosciuto per la prima volta e per me è stata una gioia enorme: mi hai trasmesso una serenità rara”. “Mi so’ agitato io però!” ha detto Pino. E cantano Io per lei, non proprio una delle migliori canzoni del repertorio di Daniele. Noi avremmo visto bene Je so’ pazzo! Beh, la canzone non è il massimo e Loredana – come spesso le capita – mescola le voci, sbagliando anche un attacco. Ogni tanto sembra posseduta dallo spirito del Piero Pelù solista (non Litfiba, occhio). Santa pace, abbiamo i brividi (ma non sono di quelli buoni). Sfioriamo l’imbarazzo, anche perché il pezzo non rende, salvato però da un ottimo assolo, che rende giustizia a Pino Daniele.
    Dondoni: “Non devi strillare 2: Pino ha improvvisato, e tu anche con la voce… un momento nuovo per Amici”. Giordano: “Ti sei piaciuta?”, “Non lo so mi devo riascoltare”. Difficile un giudizio.



    23.23
    Dodicesima prova, Matteo vs Loredana, per la prima volta l’uno contro l’altro: sfida inediti MERAVIGLIOSA. Matteo canta Guarda sempre più in là e Loredana canta L’Ho Vista Prima Io: fantastica l’accoppiata dei titoli. Anche questo inedito di Matteo è scritto da Tricarico, che interviene anche sulla base musicale. A noi sembra terribilmente simile a La Promessa, il crescendo è identico e non solo quello.



    Dondoni: “Matteo l’anello di congiunzione tra quelli che ascoltano pop e il resto…”; Giordano vede in lui un ottimo successo per il pubblico che cerca questo genere, già molto popolare nel nord Europa e nei paesi angosassoni. Pubblicità.

    23.35
    E arriva il momento del disco di Loredana: come la scorsa settimana per Emma questa volta va in onda un rvm con il momento in cui viene consegnato a Loredana la prima copia del suo Ep, Ragazza Occhi Cielo. E a vederlo piange anche Rudy Zerbi! E canta per la prima volta L’Ho Visto Prima Io, altra canzone scritta da Biagio Antonacci. E sul finale si getta anche a terra.
    Platinette: “Una vera festa della musica e la vera novità è che i Big sono scesi in campo con gli allievi e hanno scritto per loro. Non vorrei però che questo abbia portato troppa sicurezza agli allievi, che si comportano già da divi”. Loredana prende il booklet del suo cd e inizia a parlare: “La musica è l’unica cosa che mi dà sicurezza e ho ringraziato nel cd quelli che non hanno creduto in me…”: Ma Plati continua nel suo intento di riportare la ragazza con i piedi per terra.



    Chiuso il televoto, la dodicesima prova è vinta da Loredana: mamme e nonne non votano stasera.

    23.47
    13ma prova, duetto Pierdavide-Venditti: solito rvm e primo incontro con Antonello Venditti. “Non guardo mai la televisione, ma poi ti ho visto e mi ha fatto molto piacere sentire che hai ricordi di me. Pochi sanno esprimere in musica dei sentimenti e delle emozioni come fai tu: segui quello che hai dentro e non sbaglierai mai” ha detto Venditti incontrando Pierdavide.
    Ed entra VENDITTI. “E’ un piacere essere qui per accompagnare Pierdavide, che è veramente forte. E’ un grande cantautore e io ho scelto una canzone nel quale può dimostrare la sua maturità e la sua ironia”. E cantano Alta Marea. La sensazione è che Pierdavide si stia tirando indietro: nelle parti comuni Pierdavide abbassa il volume e si finisce per avere un’esibizione di Venditti. “E’ stato un grande battesimo” dice Maria e Venditti: “Anche per me…”, “Beh, insomma” ride Maria. Ancora complimenti e abbracci da parte di Venditti al timidissimo e imbarazzato Pierdavide. Pubblicità.

    00.04
    Penultima sfida, Pierdavide contro Stefano: per Stefano coreografia di Garrison, per Pierdavide Una Canzone Pop. Laffranchi: “Cinque stelle lusso” utilizzando la categorizzazione degli hotel. Giordano, invece, gira una domanda ai discografici: “L’avete mai sentito prima”. I discografici dicono di non aver mai ricevuto da lui nulla, ma invece Pierdavide ha spedito demo a tutti, ma con uno pseudonimo e soprattutto non segnalato da nessuno. Zerbi: “Una delle colpe che ci viene data è che noi non li apriamo nemmeno i pacchettini che ci arrivano. E poi ci sta anche che non capiamo le cose, per cui un mea culpa pure va fatto ogni tanto”. Brava, quindi, alla commissione di Amici.
    Si chiude il televoto: la 14ma prova è vinta da Stefano.

    00.15
    Ultima prova, Matteo vs Emma, I Migliori Anni della Nostra Vita, scelta dalla Sugar per Matteo. Inizia Emma, che se l’è cavata egregiamente. Matteo invece sbaglia completamente l’inizio: fa capire che non è la sua tonalità, ma la prova non viene interrotta. Solo con l’intervento di Maria si ferma tutto: Matteo sostiene che non sia la sua tonalità, Vessicchio lo contraddice. Matteo quindi chiede scusa e ricomincia. Peccato per Matteo: la stanchezza e la tensione (vede vicina l’uscita) lo hanno ‘distrutto’. Pubblicità.

    00.26
    Maria sa il risultato e sceglie di non guardare i ragazzi in faccia. Ecco la classifica:
    1. Emma (che scavalca Matteo e Loredana), prima finalista, sceglie la divisa nera, che l’anno scorso fu di un’altra salentina, Alessandra Amoroso;
    2. Loredana (che conferma la posizione) sceglie la divisa Lilla;
    3. Matteo (per fortuna, primo fino ad ora sarebbe stato un vero peccato non averlo in finale) sceglie la divisa Blu;
    4. Pierdavide, per lui divisa bianca.
    ESCE L’UNICO BALLERINO, STEFANO DE MARTINO
    : E MARIA SI COMMUOVE! Un evento! “Avrei voluto una finale a cinque e grazie per quello che ci hai dato e per le risate che mi hai fatto fare. Grazie, grazie, Grazie!” dice Maria. “Ti aspetta un futuro bellissimo e se vorrai tornare da noi sarò felice di averti come professionista… ” continua Maria. E annuncia che il prossimo anno ci sarà un doppio vincitore, uno per la danza e uno per il canto: “Tu sei di certo il vincitore della danza quest’anno”.
    “Bravi, bravi, bravi” continua Maria che davvero non voleva lasciar andar via Stefano. In finale i quattro cantanti. E così sia. A lunedì prossimo per la finalissima di Amici 9.

    3705

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Amici 2017Emma MarronePierdavide CaroneReality ShowTalent ShowAmici 9BlogcronacaLoredana Errorematteo-macchioniStefano De Martino
    ALTRE NOTIZIE