Amici 9, il serale al via domenica 17 gennaio

Amici 9, il serale al via domenica 17 gennaio

Il serale di Amici 9 parte domenica 17 gennaio: slitta, quindi, di una settimana sulla data inizialmente annunciata la fase finale del talent di Maria De Filippi che torna nel prime time domenicale di Canale 5

    Slitta di una settimana l’inizio del serale di Amici, che oggi è tornato su Canale 5 in versione striscia quotidiana (che non andrà in onda il 6 gennaio) e che svelerà sabato 9 i finalisti di questa nona edizione. La prima puntata del serale di Amici 9, quindi, andrà in onda domenica 17 gennaio: confermato, dunque, il ritorno nella collocazione domenicale, cara a Maria De Filippi, dopo due stagioni infrasettimanali e resa finalmente nota la data di avvio, congelata dopo prime indiscrezioni che davano il debutto il prossimo 10 gennaio. Ma chi farà parte delle Squadre Blu e Bianca? In alto il nuovo promo del serale di Amici.

    Da oggi la striscia quotidiana di Amici 9 – che nel frattempo ha conquistato anche uno spazio su Iris, canale free del dtt Mediaset – mostra gli esami di sbarramento cui sono sottoposti gli allievi per approdare alla fase finale del programma, quella che ha la sua consacrazione nella prima serata di Canale 5. Gli esami, tenuti da una supercommissione di ballo e canto, sono partiti prima delle vacanze Natalizie e si concluderanno nei prossimi giorni. L’annuncio dei 14 finalisti dovrebbe essere dato già sabato 9 gennaio, nel primo speciale in diretta del sabato che sancisce anche il definitivo rientro dalle vacanze dei beniamini del talent di Maria De Filippi.

    Come si sa, l’unico allievo certo della finale al momento è Matteo Macchioni, il tenore che ha sbaragliato i provini di Amici 9, conquistando il banco della scuola già lo scorso maggio, e che ha raggiunto l’ambito traguardo del serale con settimane di anticipo grazie al favore del pubblico, che dall’inizio del programma gli ha sempre riservato il primo posto nella classifica di gradimento. Quest’anno, infatti, solo il primo classificato entra di diritto in finale: gli altri 13 posti sono decisi dalla supercommissione, anche e soprattutto in virtù del fatto che oltre ai contratti discografici (di cui sapremo qualcosa sabato 9) sono in palio anche tre brose lavoro presso altrettante compagnie di ballo inetrnazionali.

    Maria quest’anno chiede qualità, non solo appeal televisivo: scopriremo presto i finalisti. Ci vuole solo un po’ di pazienza.

    419

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE