Amici 9, Il Giornale: “Una beffa l’eliminazione di Anna Altieri”

Amici 9, Il Giornale: “Una beffa l’eliminazione di Anna Altieri”

Il Giornale attacca la Commissione e il regolamento di Amici 9 che ha portato all'eliminazione della prima puntata del serale della talentuosa Anna Altieri

da in Amici 2017, Primo Piano, Reality Show, Talent Show, Amici 9, anna-altieri
Ultimo aggiornamento:

    Il Giornale torna sulla prima puntata del serale di Amici 9 per contestare l’eliminazione di Anna Altieri, prima vittima del tutto incolpevole del regolamento del talent di Maria De Filippi e soprattutto della commissione, che abdica puntualmente alla sua missione di salvare gli allievi meritevoli. Il Giornale parla chiaramente di ‘beffa’: “Cosa ha fatto di male la povera e meritevole Anna per essere presa in giro? Delle due l’una: o è sbagliato il regolamento, in questo nulla di male ma correggiamolo. Oppure è sbagliato qualcosa nella testa degli insegnanti”.

    Stefano Giani commenta la prima puntata del serale di Amici 9, o meglio si concentra sull’eliminazione di Anna Altieri, cantante della Squadra Bianca battuta dalla Squadra Blu per soli 2% (il televoto ha sancito un 51% contro il 49%). Difficile non notare l’ennesima incongruenza della commissione, che come l’anno scorso ha “scaricato il barile della sconfitta di Anna sul pubblico dei telespettatori che, come tali, non possono rispondere di niente“, scrive Il Giornale. E, aggiuneremmo noi, l’ingiustizia dell’immunità per Stefanino, entrato come sostituto di Davide Flauto, che avrebbe potuto facilmente essere sistemato all’ultimo posto, considerato anche che la supercommissione non l’aveva ritenuto idoneo al serale.

    Ma torniamo all’analisi/commento de Il Giornale: “Anna è ultima nella classifica di gradimento dei telespettatori. È una femminuccia, Anna, e paga il fatto che la maggior parte della fetta di pubblico televisivo che guarda Amici è fatta dalle ragazzine. [...] A questo punto va in onda la celebrazione della allieva che si appella alla commissione dei docenti per decidere chi dovrà uscire. E comincia il melodramma. Anna infatti viene salvata dalla commissione, dalla quale ottiene i sei voti necessari per restare nella scuola. E al serale. Lei subodora la beffa e torna al posto con una faccia da funerale. «Tanto me ne andrò io» spiega a Maria De Filippi che la rassicura. [...] A questo punto sembra lecito attendersi, da un punto di vista logico, che qualcuno degli altri compagni di squadra verrà eliminato al posto di Anna.

    Se così non fosse, infatti, sarebbe stato privo di senso «risparmiare» la cantante.
    E invece accade proprio l’incomprensibile. La commissione, che avrebbe dovuto aver chiaro chi escludere una volta deciso di salvare Anna, a sorpresa promuove tutti. Morale: esce Anna perché il regolamento prevede che in caso di salvataggio per tutti è il fanalino di coda a farne le spese
    “.

    La sintesi è fin qui efficace, veniamo alla ‘beffa’: “Niente di irregolare dunque – continua Il Giornale – però una beffa. E una domanda: cosa ha fatto di male la povera e meritevole Anna per essere presa in giro? È chiaro che ogni puntata deve concludersi con un’eliminazione. Ma tanto valeva evitare di salvare Anna se la commissione non aveva individuato chi mandare a casa al suo posto. Tuttavia, con questa abile mossa, la commissione scarica il barile della sconfitta di Anna sul pubblico dei telespettatori che, come tali, non possono rispondere di niente. Delle due l’una: o è sbagliato il regolamento, in questo nulla di male ma correggiamolo. Oppure è sbagliato qualcosa nella testa degli insegnanti. I quali forse dovrebbero parlarsi di più, salvaguardando il loro assoluto diritto a decidere, ma salvaguardando pure quello dei ragazzi: essere eliminati sì, ma non essere presi in giro“.

    Ormai è tardi, ma la speranza che questo regolamento venga rivisto, finalmente.

    616

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Amici 2017Primo PianoReality ShowTalent ShowAmici 9anna-altieri
    ALTRE NOTIZIE