Amici 9, Grazia ‘batte’ la Celentano. Sfida sul 3 a 0 per il Sole

Amici 9, Grazia ‘batte’ la Celentano. Sfida sul 3 a 0 per il Sole

Amici 9 è stato dominato dall'esame di Grazia, che si è esibita davanti alla supercommissione di danza

    Lo speciale del sabato di Amici 9 è stato dominato dall’esame di Grazia Striano , che si è esibita davanti alla supercommissione di danza, chiamata a valutare l’effettiva qualità dei danzatori in vista dell’assegnazione di contratti di lavoro. Ancora una volta Cannito, North e Kolpakova sconfessano Alessandra Celentano dando a Grazia dell’artista, non solo della ballerina. Sul fronte sfida interna, la diretta dà tempo solo a tre prove, tutte vinte dal Sole. L’esito della sfida si conoscerà più tardi, così come i verdetti delle sfide di Gabriele Manzo e William Di Lello.

    Grazia Striano conquista la supercommissione di danza formata da Luciano Cannito, direttore del Massimo di Palermo, di Robert North, direttore del taetro di Monaco di Baviera, e dall’etoile Irina Kolpakova che già la scorsa settimana premiarono Nicolò. Preparata dal maestro della Scala di Milano, Michele Villanova, invitato a restare nella Commissione per occuparsi di Grazia qualora dovesse arrivare al serale, Grazia ha convinto tutti per la sua grinta, la sua musicalità e la sua espressività. “Non sarà una prima ballerina” ammette la supercommissione “ma elementi come lei non sono facili da trovare”. “Non so cosa stia cercando la Cenentano e quanti provini abbia fatto nella sua vita, ma posso garantirle che non è che fuori ci siano così tanti ballerini di livello” dice Cannito, che contesta alla Celentano anche il fatto che prima l’abbia scelta e poi la sconfessi.

    La Celentano non ci sta: “Voi siete tanto esigenti a teatro ma quando venite qui siete tutti buoni: siete poco concreti. Allora date a quasti ragazzi contratti stabili, di almeno tre anni, non ve ne uscite solo con contratti di due mesi“. dice la sindacalista Celentano, che su questo non ha molto torto. ma ancora una volta vede contestata la sua presunzione di perfezione: “Certo, l’addome non è perfetto, deve lavorare duro, ma anche io non ho mai avuto un gran addome” dice la Kolpakova, evidenziando con Villanova che il primo strumento di un ballerino è il cervello non i piedi.

    Insomma, seconda ‘sconfitta’ per la Celentano, sostenuta solo da Peppe Carbone, e ci si domanda per quale motiva si debba continuare a fare questi esami.

    Intanto la sfida Sole-Luna si è fermata sul 3 a 0 per la Luna, che vince con il duetto di Emma e Pierdavide (Walk on the Wild Side – Lou Reed) contro Matteo e Loredana su Caruso (due esibizioni bellissime), con Elena (contro Borana) nel passo a due di Garrison e con Anna (contro Arianna) in If I Were a Boy.
    In basso i video delle sfide.





    Oltre all’esito della sfida interna bisogna vedere anche come andranno le sfide esterne di William e di Gabriele. ne parliamo più tardi. Per ora, però segnaliamo parte della classifica:
    1. Matteo Macchione;
    2. Michele Barile;
    3. Davide Flauto;
    4. Arianna Mereu;
    5. Emma Marrone;
    6. Nicolò Ricci;
    7. Loredana;
    8. William Di Lello;
    9. Elena;
    10. Enrico;
    11. Stefanino;
    12. Gabriele;
    e all’ultimo posto Grazia, che però dopo l’exploit di oggi recupererà sicuramente terreno.

    686

    ALTRE NOTIZIE