Amici 9, blogcronaca nono speciale: vince Enrico. Ospite Checco Zalone

Amici 9, blogcronaca nono speciale: vince Enrico. Ospite Checco Zalone

Stiamo per seguire insieme il nono speciale del Sabato di Amici 9

    Stiamo per seguire insieme il nono speciale del Sabato di Amici 9. In settimana Michele Barile ha vinto la sfida con Flavio. in alto il faticoso verdetto del giudice, fino all’ultimo momento indeciso tra i due sfidanti.

    Una vittoria con poca gloria quella di Michele Barile, ballerino di Amici 9 mandato in sfida dalla commissione perché sorpreso a fumare in bagno e senza microfono: praticamente paralizzato il giudice Massimo Moricone, che ha cercato di appigliarsi a qualsiasi, dalle ore di prova alle biografie personali, di fronte alla necessità di dare un verdetto. Alla fine, tra mille polemiche, ha dato la vittoria a Michele, il resident: un modo, forse, per lavarsene le mani, mantenendo nella scuola un allievo in corsa da settembre di fronte a una sostanziale parità con lo sfidante.

    Polemiche in danza anche a seguito dello stage del maestro Giorgio Madia, che ha voluto che si esibissero solo i ballerini della Luna, migliori a suo avviso di quelli del Sole. Per Madia, Maddalena è un po’ un peso per la squadra, le manca la volontà di fare, secondo lui, ed è una persona senza energia. Un atteggiamento ‘da schiaffi’ sottolineato anche da Anbeta, che scatta per rimproverare gli allievi: “Sapete solo lamentarvi, ma non sapete la fortuna che avete”.





    Proprio Maddalena è stata scelta dai suoi compagni per essere mandata in sfida qualora il Sole perdesse. Ma finora in base a quali principi sono stati scelti gli allievi in sfida?
    Noi comunque siamo d’accordo con Anbeta: brava! A tra poco per la blogcronaca.

    14.07
    Luca Zanforlin apre la puntata con la sigla e annunciando la sfida di Enrico Nigiotti. Pochi minuti di attesa, subito pubblicità.

    14.15
    Entra Maria (in maglietta rosa con manga annesso), accolta da una standing ovation di allievi e pubblico, e la puntata può iniziare. Entra Danilo, cantautore di Pantelleria in sfida con Enrico: saranno giudicati da Luca Dondoni.
    Si inizia con uno dei due brani composti dai ragazzi: parte Danilo con Voglio Rimediare, segue Enrico con Mostrami il Tuo Amore.
    Canzone di ‘denuncia’ sull’immigrazione clandestina con sonorità da Zero Assoluto per Danilo: cortocircuito particolare, non supportato dalla voce, alquanto strozzata e spesso stonata.



    Seconda prova: continua Enrico su proposta di Maria (che vuole evitare le lungaggini del continuo smontaggio della chitarra elettrica) con Non Farlo.
    Danilo, invece, canta Imperfetto, presentato ai provini e dedicato a una storia d’amore. Non male, anche se semplice: anche qui si sentono i germi di un genere musicale adatto a un pubblico giovanissimo, buona come colonna sonora di un teen-drama.
    Per Dondoni i due pezzi bastano, anche se Enrico vorrebbe dimostrare di aver imparato anche Il Mio Canto Libero (la terza prova). Dondoni nota che i battibecchi su Enrico sono serviti: è migliorato, ha eseguito bene Non Farlo, misurata voce e chitarra (“Il pezzo di Grignani sembra cucito addosso”, dice Dondoni). Qualche complimento anche per Danilo, che però viene battuto da Enrico, che resta nella scuola.

    14.32
    Si apre la sfida tra Sole e Luna.
    Prima prova, coreografia di Garrison, El Gaucho. Un passo a due maschile che vede iniziare Amilcar e Michele per il Sole. Pubblicità.

    14.39
    Per la Luna scendono in campo Josè e Stefano.
    Plebiscito per Stefano e primo punto per la Luna. Michele se ne dispiace, ma non ha avuto tempo di preparare la coreografia, causa sfida.

    14.42
    Seconda prova, Canto: Pierdavide (Luna) con la sua Mi Piaci ma non Troppo contro Matteo Macchioni (Sole), che si cimenta con Who Wants to Live Forever dei Queen. Una prima volta per lui su questo pezzo, ma se la cava egregiamente.
    Verdetto: Alboni nota il restyling di Matteo, che sa tenere il palco e si cimenta ormai su diversi generi, e la bravura di Pierdavide, optando per un ex-aequo. Loretta, Beppe e Rapino (che ne ammira il coraggio e la bravura) votano Matteo; Grazia vota per Pierdavide. 1-1 tra Sole e Luna.

    14.50
    Terza prova, ballo: si sfidano Maddalena (Sole) ed Elena (Luna).
    Vince Elena per la Luna, che si porta in vantaggio. Pubblicità.

    14.58
    Prova rapidissima che consente a Maria di introdurre un ‘caso Maddalena‘: abbiamo già parlato di lei in apertura, facendo il resoconto della puntata di ieri, quando è stata ‘segnalata’ persino dal maestro esterno Mandia per la sua scarsa energia e per il suo atteggiamento svogliato.

    Del resto è già stata messa in discussione dalla Celentano.
    Maria fa vedere un video voluto da Garofalo, con un medley dei commenti su di lei da parte di compagni e docenti: concordi i compagni a volerla in sfida, con la Celentano che continua a lamentarsi di lei. Garofalo spiega le ragioni di questo video: essenzialmente vuole andare contro la Celentano e difende la ragazza (che a suo dire può trovare un suo spazio nella danza), proponendosi di farle da maestro. Un modo per acuire la bagarre con Alessandra. Anche Rapino chiede di fare lezione con lei, potrebbe diventare la nuova Madonna. Addirittura! Lei sente di essere migliorata: “Oggi ho ballato col cuore!“… e ci mancava da un po’ questa cosa!
    Celentano risponde chiamando in causa i contratti di lavoro che impongono una riflessione extra tv sugli allievi: non saprebbe che tipo di contratti affidare a Maddalena, mentre altri ragazzi sono seri investimenti e hanno vere possibilità di approdare in compagnie internazionali. Nella condizione di Maddalena ci sarebbero, per la Celentano, anche Gabriele, Niccolò, Michele e Grazia. Salva quindi Stefano, Borana, Antonio ed Elena. E questa volta Maria non aggredisce la Celentano, anzi ne capisce perfettamente le ragioni. Ogni docente cerca quindi di difendere le sue creature, ma il discorso della Celentano non fa una grinza: il mondo fuori, entrato di fatto ad Amici con le borse lavoro, ha il suo peso e si sente anche nelle ‘polemiche’, che ora sembrano andare al di là delle questioni personali (sei alta, bassa, grassa, volgare, incapace, etc.). La Celentano vorrebbe far entrare altri allievi, scaricando persino la ‘sua’ Grazia ma premiando Stefano, che lei non voleva. E il ragionamento di Celentano viene confermato anche da Carbone, che non vede in nessuno di loro un candidato papabile per il San Carlo, nonostante Grazia venga da quella scuola. Ma gran parte della puntata sta vertendo su questo, e manca mezz’ora alla fine della puntata.

    15.20
    Forse si riprende la sfida. Quarta prova, Canto: William Di Lello (Luna) contro Loredana Errore (Sole). Ma dopo l’esibizione di William subito pubblicità.

    15.32
    Tocca a Loredana, ma prima si presenta ancora il cd Sfida, nei negozi da venerdì 27 anche nella versione ‘combo’, con la maglietta rossa della Sfida in regalo. Per il 2010 previsto un nuovo cd della serie. Ma ora canta Loredana. Vince Loredana con l’en-plein contro l’anonimo (dicono i discografici) William. Due pari.

    15.40
    Maria annuncia che dalla prossima settimana chi televoterà per la classifica di gradimento riceverà un link per scaricare gratis una canzone dei ragazzi: una specie di ‘ringraziamento a chi paga per votare.

    15.41
    Gli ultimi minuti della trasmissione sono dedicati a Checco Zalone, che ormai si è girato tutte le trasmissioni tv d’Italia: credo gli manchi solo A Sua Immagine e Protestantesimo. Il troppo stroppia cari Valsecchi (capo della Taodue) e Medusa, rispettivamente produttore e distributore del film: est modus in rebus. Ma questo è l’ultimo giorno di promozione dice Checco: un po’ di riposo se lo merita.

    15.53
    La puntata finisce senza un vincitore, ma la classifica di gradimento vede ai primi tre posti Matteo, Davide e Michele. Intanto Maria annuncia che in settimana i discografici incontreranno alcuni allievi: ricorderete, infatti, che i discografici hanno già indicato in busta chiusa due nomi opzionabili, che però possono cambiare in qualsasi momento. Qualora poi un ragazzo avesse due o più proposte, toccherebbe a lui scegliere con chi firmare il contratto. Gli incontri previsti in settimana non sono definitivi, ma solo esplorativi, non corrispondono cioè alle scelte fatte dai discografici. Comunque di seguito gli incontri previsti:
    Sugar: Matteo ed Enrico;
    Universal (Massara) Pierdavide e Loredana;
    Sony (Zerbi): Loredana;
    Emi (Alboni): Emma e Pierdavide;
    Warner (Balestra): Emma e Loredana.
    Insomma trionfa per ora almeno la ‘curiosità’ per Pierdavide, Loredana ed Emma.
    Ma ci aggiorniamo presto per scoprire chi ha vinto la sfida Sole-Luna.

    1669

    ALTRE NOTIZIE