Amici 8, vince ALESSANDRA AMOROSO

Amici 8, vince ALESSANDRA AMOROSO

Blogcronaca della finalissima di Amici 8: tra poco scopriremo il vincitore dell'ottava edizione del talent di Maria De Filippi

    Gran finale per l’ottava edizione di Amici: chi vincerà tra Alessandra Amoroso, Alice Bellagamba, Luca Napolitano e Valerio Scanu? Scopritelo con la nostra blogcronaca, tra poco in diretta web su Televisionando.

    Manca davvero poco all’atto finale dell’ottava edizione di Amici: stasera verrà incoronato il vincitore di Amici 8, colui che sogna, quantomeno, di bissare il successo del predecessore Marco Carta. In palio 200.000 euro per il vincitore e una borsa di studio di 50.000 Euro fornita dalla Tezenis, che però potrà essere assegnata anche a uno dei tre finalisti.
    Ma quest’anno tutti i cantanti finalisti (e qualcuno già uscito, come Martina, Silvia e Mario) possono contare su un contratto discografico: le case di produzione hanno seguito il programma fin dall’inizio e si sono divise gli allievi: Alessandra ha avuto un contratto dalla Sony-BMG, Valerio dalla Emi e Luca dalla Warner.

    Ma torniamo alla finalissima.
    Stando alla storia del talent, sono minime le chanche della ballerina Alice Bellagamba: mai prima d’ora una ballerina ha vinto Amici. Quotazioni maggiori per Alessandra Amoroso, visto che sulle precedenti sette edizioni almeno una cantante vincitrice c’è stata, anche se risale alla seconda edizione di Amici, ovvero Giulia Ottonello. Ma vediamo nel dettaglio l’albo d’oro del talent di Maria De Filippi:
    Prima edizione, 2001-2002: Dennis Fantina, cantante;
    Seconda edizione, 2002-2003: Giulia Ottonello, cantante;
    Terza edizione, 2003-2004: Leon Cino, ballerino;
    Quarta edizione, 2004-2005: Antonino Spadaccino, cantante;
    Quinta edizione, 2005-2006: Ivan D’Andrea, ballerino;
    Sesta edizione, 2006-2007: Federico Angelucci, cantante;
    Settima edizione, 2007-2008: Marco Carta, cantante.

    Ovvio che con queste premesse la vittoria sia più abbordabile per Valerio Scanu e Luca Napolitano. Stando ai risultati del nostro sondaggio, il preferito per la vittoria finale è proprio Valerio, seguito però a breve distanza da Alessandra. Noi speriamo nella vittoria di una signora, ma vedremo tra poco cosa ci riserverà la finalissima di Amici. Ricordiamo che domani pomeriggio dalle 14.10 andrà in onda su Canale 5 la sintesi della finalissima e che giovedì 9 aprile in prima serata, sempre su Canale 5, ci sarà il concerto dei ragazzi di Amici.

    Ma ci siamo, la finalissima sta per iniziare. In bocca al lupo a tutti.

    21.16
    L’emozione è alle stelle. Entra Maria De Filippi e lancia la sigla, fatta solo dai professionisti questa sera, di quest’ultima lunghissima cavalcata alla scoperta del vincitore di Amici 8. Entrano i quattro finalisti: Alice con la tutina rosa, evidentemente ceduta da Alessandra, Luca in bianco, Valerio in B
    blu e Alessandra in nero. Molti fischi per Valerio stranamente boato per Ale. Solito parterre ricco di giornalisti e ospiti: oltre alla consueta Platinette (che si cotona il parruccone bianco con lucine intermittenti di Natale) troviamo rappresentanti delle case discografiche, Michela Tamburino, Andrea Lanfranchi, Paolo Giordani, Aldo De Luca, Mario Luzzatto Fegiz, Dondoni, Mangiarotti e tanti altri… una marea. Anche le radio ci sono: LaPina, Balestri, Pettinelli, Alvin, Pierluigi Diaco, Marco e Giò. E in commissione c’è anche il danzatore Giuseppe Picone.



    21.21
    Si inizia vedendo la classifica: l’ultimo in classifica sceglie chi sfidare. Tutti si esibiscono in tutto stasera.
    Il quarto nel gradimento è Alice, che sceglie di sfidare Luca. Fatto di famiglia. “Ho sempre desiderato essere in finale con lui e se devo andare a casa preferisco perdere con lui.
    Aperto il televoto tra Luca e Alice.
    Prima prova, cavallo di battaglia: Alice balla Tango di Garrison, Luca canta I’m Yours. Alice è tesissima e si scioglie piano piano ballando.
    Primo giudizio di Picone: “Sei molto carina”, ma non si cpaisce se sia una cosa buona o cattiva. Maria prega Alessandra Celentano di non intervenire: “E’ la finale” le dice implorando pietà Maria.
    Anche Luca parte nervoso: la voce sembra morirgli in gola.
    Carte, in vantaggio Luca.



    21.31
    Seconda prova, canto: tutti e due cantano Michelle. Per la prima volta Alice canta sul palco di Amici. Stonata non è, voce nasale, un po’ da bambina, ma ci si può lavorare. Buona anche la presenza scenica: sdrammatizza seguendo i ballerini di Ezralow. Brava! (Nel video in alto)
    Tocca a Luca, un po’ fuori tempo.
    Carte, in vantaggio Alice.

    21.36
    Terza prova, cavallo di battaglia: Luca canta Il Mondo, Alice balla The Feeling Begin, della Celentano, per intenderci quello di José praticamente nudo. Inizia Luca, davvero sottotono in questo inizio trasmissione. Sembra poco convinto. Intanto tra il pubblico si intravedono gli ex allievi.
    Alice balla con Josè, in TANGA. Il pubblico RUMOREGGIA PER TUTTO IL TEMPO della coreografia. Senza neanche il body painting a coprire un po’ troneggia il solido sedere di Josè.
    Carte, in vantaggio Luca.



    21.41
    Quarta prova, ballo: ballano Tequila di Garrison. Pubblicità.
    Beh, tre prove in mezz’ora è un bel ritmo: non ci sono commenti, giudizi, valutazioni: Maria può andare come un treno.

    21.46
    Si inizia con la dimostrazione di Josè ed Eleonora. Inizia Alice con Gianni. Va detto che però Picone mentre guarda Alice sorride soddisfatto. Tocca a Luca: santo cielo! Andava decisamente meglio nelle prove! Un tronco! Maria si diverte come una pazza nel vederlo, i giornalisti sono basiti.
    E Luca viene sottoposto da Maria al giudizio della commissione: si becca un Bravo e un Carino da Picone, napoletano come lui, e dalla Celentano. Niente carte si va alla quinta prova.

    21.52
    Quinta prova, Musical: per Alice, che inizia, c’è Fame. Patrick Rossi Gastaldi fa il cazzuto talent scout. Alice dà davvero il massimo: energia, coinvolgimento, passione. Sembra davvero che si stia giocando l’occasione della vita.
    Saverio Marconi le fa i complimenti e la esorta a studiare canto.
    Per Luca Across the Universe.
    Platinette con le lucettine colorate intermittenti però non si può vedere!
    Marconi su Luca è un po’ più trattenuto: “Sei migliorato”.

    22.00
    Sesta e ultima prova, cavallo di battaglia: Luca canta All Night Long, Alice balla Rock Your Soul di Maura, il pezzo più bello da lei ballato sempre benissimo. E sa giocare con il palco, abbracciando prima Luca e poi avvicinandosi a Valerio.
    Ecco il primo verdetto: fuori Alice, continua LUCA con il 60% delle preferenze. Primo verdetto un po’ scontato. Pubblicità.



    22.10
    Luca sfida Valerio: si apre subito il televoto.
    Prima prova, canto: Overjoyed. Dondoni confida in Luca, ma a fine esibizione Dondoni e Mangiarotti lo stroncano. Anche Paolo Giordano gli dice che non c’era proprio nella canzone. Il commento comune è che ha sbagliato il finale e che è meglio quando non fa variazioni e canta dritto. Ma pare che Luca abbia un problema serio alla voce questa sera. Ci dispiace.
    Tocca a Valerio: il giudizio di Andrea Monti è lusinghiero, Fegiz è affascinato dal personaggio, che gli sembra il figlio di Red Canzian dei Pooh, ma il suo apprezzamento è per Alice. Complimenti per la voce anche da Paolo Giordano. La Pettinelli invece contesta il ‘ruvido’ che non ha trovato in Valerio ma in Luca. Qualcuno difende Luca: “Valerio ha vinto contro il cortisone”, mentre Alvin dice che quella di Valerio è una voce poco originale.
    Carte, in vantaggio Luca.

    Seconda prova, Cavallo di Battaglia: Valerio canta Listen, Luca Sabato Pomeriggio. Con questa canzone cambia idea Alvin e anche la Pettinelli. Aldo De Luca ci va giù duro: “Bella voce ma è un cucciolo di presunzione: è antipatico”. Così facendo, però, lo lancia verso la vittoria. Maria difende Valerio: “Voi solitamente giudicate i cantanti non conoscendoli: non potete fare una colpa a loro, perché sono in tv”. De Luca: “Ma la faccia è importante e la sua è antipatica”. Lo difende anche la Pettinelli: “Senza presunzione non si va da nessuna parte”. Insomma pareri divisi, ma Valerio risponde secco, confermando il suo atteggiamento ‘poco umile’: “Con Aldo De Luca non sono mai andato a mangiare insieme e ora non lo farei neanche”.
    Tocca a Luca. Per lui giudizi più morbidi da parte di Aldo De Luca: “Più genuino e sincero, ma preferisco Alessandra”. RadioKissKiss fa i complimenti a Luca ricordando che sono lì per giudicare il talento e non la faccia. E scatta un elenco di artisti italiani simpatici e antipatici, a giudizio totalmente personale. Pubblicità.

    22.39
    Carte, in vantaggio ancora Luca.
    Terza prova, Proibitiva, la canzone scelta da Vessicchio. Si tratta di Con Te Partirò, di Bocelli. Una follia! Mentre Diaco dà un colpo al cerchio e uno alla botte, Luzzatto Fegiz invece dice: “Ci stiamo facendo delle gran pugnette: sono talmente vicini tutti loro per qualità vocali che stiamo cercando delle scuse che non esistono”.
    Intanto inizia Luca, che si difende e ci dà anche di acutone finale! Bravo!!!
    Lanfranchi: “Qualche incertezza, ma dimmi che medicina prendi!”. Alvagna: “Nessuna incertezza e gran bella voce italiana”.
    Tocca a Valerio che corre maledettamente, ma poi si riprendee anche lui ci dà di acuto finale.
    Mangiarotti: “Sembra che l’intonazione non conti, ma Valerio canta molto meglio di Luca” e lancia una critica trasversale a Grazia e Gabriella che hanno sempre pompato l’interpretazione e la capacità di scrittura di qualcuno. LaPina: “Vederli dal vivo è un’altra cosa: Valerio se l’è mangiato”.
    Possiamo farla breve: anche i giornalisti hanno abbandonato l’obiettività e si danno al giudizio personale.



    22.49
    Niente carte e quarta prova, Musical: per Luca Notte Prima degli Esami. Molto meglio in questa prova. Marconi: “Luca è dentro, ci sei”. Patrick è contentissimo per i risultati avuti nel tempo, anche perché è riuscito a tirare fuori qualcosa di sé.
    Per Valerio il Musical è Peter Pan, o meglio lui è Capitan Uncino. In questo ruolo è perfetto. Pubblicità.



    23.02
    Carte, pari.
    Quinta prova, Inedito: Valerio canta Sentimento (il suo disco uscirà il 10 aprile per la Emi) e Luca, per la prima volta, canta Forse, Forse. Con questa prova di certo Valerio balzerà in vantaggio: ma il ballo no?
    Jurman commosso; Lanfranchi: “Voce splendida e meglio in italiano: ma risparmiaci il Sole, Cuore e Amore, sei giovane”. Luzzatto Fegiz nota il plagio: “Siamo sicuri che sia inedita? A me ricorda La Prima Cosa Bella …” e ha ragione. Lo stesso Vessicchio, che l’ha arrangiata, dice che non siamo davanti a un tribunale: “In fin dei conti la musica leggera si ripete”. Insomma, torto non glielo ho può dare.
    E Maria dice: “Avete sempre detto che Amici è litigioso, ma vedo che anche voi con i microfoni in mano, eh?”.
    Pettinelli insiste: “Forse sono i discografici che non hanno avuto coraggio a proporgli una canzone così melodica a lui che ha 18 anni. Si può osare anche di più” immaginando la difficile resa radiofonica. E Maria ne approfitta per chiarire con la Pettinelli (Rds) che Marco Carta non è stato mai mandato in onda da RDS l’anno scorso e che invece quest’anno dopo Sanremo è passato in radio.

    E la Pettinelli risponde placida: “Perché il pezzo funziona: l’anno scorso il pezzo di Giò di Tonno e Lola Ponce non l’abbiamo trasmesso”, come a dire se il pezzo c’è lo mandiamo, altrimenti non c’è Sanremo che tenga.
    Canzoncina più ritmata per Luca, caruccia per l’estate. Fegiz sbadiglia malamente. Luca sarà prodotto dalla Warner e nel cd ci saranno diversi suoi pezzi.



    Tutti i giornalisti in realtà stanno aspettando Alessandra. Concordiamo con chi dice che Valerio ha una voce internazionale e Luca una bella voce italiana. E Paolo Giordano prospetta un buon successo radiofonico per Luca. Niente carte.

    23.20
    Sesta prova, canto, That’s The Way You Are: ma ballo niente? Inizia Luca.
    Antonella Nesi: “Già hanno un gran risultato, un cd a testa con pezzi anche firmati da loro”.
    Valerio sta nel suo, come si dice. La Tamburini chiede lumi sulla coreografia di Erzalow, nella quale i ballerini sono immobili. “Anche il silenzio e la stabilità sono danza”. La Pettinelli dichiara più sexy Luca: oramai…

    23.26
    Settima prova, cavallo di battaglia: per Valerio, che inizia, Amore Bello di Baglioni, per Luca Dicitencelle Vuje. Sempre bella questa canzone. Pubblicità.

    23.37
    Ottava e ultima prova, canto: A Chi Mi Dice. UFFFFFAAAAAAA, NEANCHE UN BALLO!!!
    Inizia Luca, che finora si è ottimamente comportato. Bellissima la coreografia di Ezralow, con due trampolieri e una ballerina. Segue subito Valerio.
    Chiuso il televoto. E’ il momento del secondo verdetto: esce Luca, continua Valerio con il 51% contro il 49%. Speravamo nel colpo di scena per movimentare un po’ il tutto. Ci dispiace anche perché è stato male: ha avuto un abbassamento di voce ieri, non ha potuto provare, è sotto cortisone ed ha cantato più di tutti.
    Diaco: “Luca ha dimostrato un carattere e una tempra che spero possa uscire con i dischi”. Alvin: “Luca comunicava molto più di Valerio” e Maria chiede a tutti di non massacrare i finalisti. Tutti aspettano Alessandra al varco.

    23.47
    Si apre la sfida finale: Alessandra contro Valerio.
    Prima prova, inedito: inizia Alessandra con Stupida, primo inedito del disco di Alessandra prodotto dalla Sony. Silenzio tombale in studio per ascoltarla. Bella la canzone, la spinta ricorda Immobile, ma il testo è bello, rivolto alle ragazzine e in fondo un po’ autobiografico. ‘Sta ragazza è magnetica: a prescindere di come andrà è lei la vincitrice morale di questa edizione.



    Valerio canta il suo secondo inedito, Dopo di Me (grazie Adriano!). Canzoncina non proprio bellissima. Pubblicità.

    00.00
    Manca almeno un’ora alla fine della trasmissione.
    Lanfranchi: “Brano di Valerio più coraggioso anche perché scritto da Malika”. Ah però, se l’avesse cantato lei sarebbe stata un’altra cosa.
    Mangiarotti: “Belli gli inediti, tutti e due: Alessandra come interprete è strepitosa, ma con questa canzone si vede anche il vero Valerio”.
    Intanto i due ragazzi, amiconi, si siedono vicini e iniziano con una serie di siparietti. Alessandra mostra la solita voglia di giocare: bene così, basta che non si deconcentri.
    Carte, in vantaggio Alessandra.

    00.02
    Seconda prova, canto: Grande Grande Grande di Mina, che oggi compie gli anni. Inizia Valerio ma non è proprio un brano adatto alle sue qualità.
    Giusto una notazione: chiunque vinca, Jurman potrà prendersene il merito per il secondo anno consecutivo.
    Canzone scritta per una donna e si sente: e Alessandra le dà qualcosa in più, non foss’altro che quel luccichio negli occhi costante quando canta.
    Dondoni: “D’accordo con Mangiarotti: bisogna dire che bravo Luca Jurman! [Visto? Che vi dicevamo??] Tira fuori il meglio. E poi stasera pare che Ale abbia messo il turbo”.
    E Ale: “Mi sono resa conto di aver vissuto male questa esperienza e in queste due settimane ho deciso di essere più tranquilla. E poi sono contenta di fare la finale con Valerio”.
    LaPina: “Lotto continuamente con Linus, con il quale siamo in contrasto: ho minacciato di legarmi nel parcheggio di RadioDeejay per far passare il singolo di Martina. Non ci sono riuscita. Ci proverò per il tuo. Fosse per me ti passerei”.
    Carte, ancora in vantaggio Alessandra.

    00.10
    Terza prova, cavallo di battaglia: Alessandra con If I Ain’t Got Youe Valerio con E Poi.
    Carte, parità.

    00.15
    Quarta prova, Musical: per Valerio We Wlll Rock You. Al termine dell’esibizione di Valerio c’è la pubblicità.

    00.24
    Bellissima Alessandra, che si esibisce in Hairspray. Balla e canta con un rivestimento di gomma immenso. Brava!
    Carte, in vantaggio ora Valerio.

    00.27
    Quinta prova, cavallo di battaglia: per Alessandra Immobile e per Valerio That’s What Friends Are For, il brano preparato per la prova Jolly con Jurman. Inizia Valerio mentre Alessandra si cambia.
    Valerio è bravo, ma talvolta scivola via, a parte qualche esibizione di assoluto spessore, come nell’inedito Sentimento. Alessandra, che piaccia o meno, vibra e fa vibrare.
    E arriva Alessandra con Immobile: sembra stanca, tanto che Maria si preoccupa. Ma inizia a cantare e lo studio canta con lei.
    Capo della Warner: “Alessandra, la differenza è che tu dai un peso alle parole che canti. A Valerio manca in italiano quel vivere le canzoni”.
    Rudy Zerbi, che produce Alessandra: “Lei è qualcosa di speciale: ma quando l’ho vista ai provini non era così brava. I professori, tutti, hanno dato un grande aiuto a questi ragazzi. La scuola è importante anche se tanto criticata”.
    Alvin: “Entrambi molto bravi e lo sapete, ma Alessandra di più: mi fai venire i brividi quando canti, per i colori della voce, il timbro. Hai il gene buono di Amy Winehouse”.

    00.36
    Sesta prova, canto: Home. Inizia Valerio. Bella nella sua semplicità la coreografia di Erzalow: ballerini che corrono dento e fuori il palco, spogliandosi piano piano.
    Tocca ora ad Alessandra che chiede aiuto a Valerio: non ricorda tutto il testo della canzone, almeno questa è la sensazione.
    In attesa che i ballerini si rivestano, i giornalisti mettono sotto Alessandra, facendole soprattutto complimenti. Si nota anche la sua bravura nel musical anche se lei dichiara. “Questo è un sogno che si sta realizzando, speriamo bene. Ma io voglio fare la cantante. Se ci riuscirò bene, altrimenti tornerò a fare il karaoke”.
    Tocca ad Alessandra.

    00.45
    SETTIMA E ULTIMA PROVA, CAVALLO DI BATTAGLIA: Alessandra inizia con Respect, segue Valerio con Notturno. E sono riusciti a non far uscire neanche una prova di ballo, complimenti!
    Ora un po’ di ansia la sentiamo anche noi: questa ottava edizione di Amici sta finendo. E’ dal 5 ottobre che conosciamo questi ragazzi e ora sono alla loro ultima esibizione sul palco di Amici. Grande Respect di Alessandra, giusta per chiudere la sua esperienza qui.
    Valerio si cimenta con un gran pezzo di tecnica, Notturno. Tocco malinconico per l’ultima esibizione del talent.

    00.50
    Maria chiede ai ragazzi se chiudere il televoto subito o aspettare il break pubblicitario: i ragazzi non sanno cosa rispondere, alla fine decidono di rimandare la chiusura del televoto a dopo la pubblicità. Temiamo che Alessandra abbia fatto un grande errore. Pubblicità.

    00.55
    Chiuso il televoto. Maria fa scendere sul palco anche Luca e Alice: in palio la borsa di studio di Tezenis di 50.000 euro assegnata dai giornalisti. Ma parte un rvm, protagonista Raoul Bova, per promuovere Sbirri, un film in uscita il 10 aprile. Docufilm sul traffico di droga ed entra quasi all’una di notte Raoul Bova. Anche Alessandra si alza per urlargli ‘Sei bellissimo’! Missione educativa di Maria che ha scelto questo film perché entra nella realtà di molti giovani, quella della droga. Un border-film, lo definisce Bova, partito come un film ma in realtà è una docufiction con arresti veri, missioni di polizia reali.

    00.59
    Arriva anche il premio Tezenis che consegnerà Bova. Mario Luzzatto Fegiz annuncia che la stampa è stata indecisa tra Alice e Alessandra, coloro che hanno dimostrato di saper ballare, cantare e recitare. Ma alla fine vince Alessandra. Ci sa di premio di consolazione.

    01.01
    Alessandra già piange.
    Eccoci: parte We Are The Champions, la carta gira vorticosamente sul ledwall. ALESSANDRA VINCE L’OTTAVA EDIZIONE DI AMICI! E NOI ABBIAMO ESULTATO!!!
    Arrivano anche le amiche di Lecce a festeggiarla sul palco, oltre ai compagni. E lei abbraccia Maria, felicissima di questa vittoria. E’ un vero talento! Ora vaga per lo studio, trucco sfatto e incredulità negli occhi. Altro personaggio che ha affrontato con mille difficoltà questo percorso, ma non per l’ostilità dei professori, come fu per Marco Carta: ha vinto contro se stessa, contro la sua sfiducia, contro le sue insicurezze, rassicurata invece dai professori, dalla critica e alla fine anche dal pubblico quando ha capito cosa c’era dietro la sua allegria. Brava Alessandra, seconda donna ad aver vinto in otto edizioni di Amici. Brava, vibrante, sempre pronta a mettersi in gioco (almeno sul palco), che sa ballare e sa cosa vuol dire coinvolgere il pubblico.
    Ottima scelta. Ora inizia la parte difficile: speriamo che non si lasci abbattere da se stessa.

    4085

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI