Amici 2017, squadra Bianca su Morgan: ‘Non c’era mai, abbiamo bisogno di un vero coach’

Finalmente sono arrivate anche le dichiarazioni della squadra Bianca sul loro coach al Serale di Amici 2017, Morgan. I concorrenti, specialmente Mike Bird e Shady, si sono detti dispiaciuti delle parole dell'ex direttore artistico del talent show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, ma hanno anche ammesso di aver bisogno di una persona che si interessi totalmente a loro e che sia presente.

da , il

    Ad Amici 2017 anche la squadra Bianca ha deciso di esprimere la propria opinione su Morgan, ammettendo: ‘Non c’era mai, noi abbiamo bisogno di un vero coach.’ Sono queste le parole pronunciate dai concorrenti ancora in gara: i cantanti Mike Bird e Shady e il ballerino Sebastian. Era assente durante le dichiarazioni il giovanissimo cantante Thomas, in quanto impegnato a scuola. I Bianchi, comunque, hanno spiegato di non essersi sentiti compresi e di essere dispiaciuti per le dichiarazioni di Morgan, ma che per riuscire ad avere un buon percorso al Serale del talent show di Canale 5 hanno bisogno di un nuovo coach.

    Finalmente anche i ragazzi dei Bianchi del Serale di Amici 2017 hanno potuto prendere parola sull’addio di Morgan al talent show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi. I concorrenti hanno parlato tramite una dichiarazione, rilasciata all’Ansa, in cui smentiscono alcune delle parole dette dall’ex coach.

    Amici 2017, parla la squadra Bianca: ‘Morgan non c’era mai’

    I Bianchi, dunque, si sono lamentati del comportamento dell’ormai ex coach del Serale di Amici 2017, dicendo: ‘Stimiamo Morgan come artista, ma abbiamo bisogno di un vero coach. Lui non c’era mai, non faceva lezioni singole con noi, si limitava a spiegarci il significato dei pezzi. E anche in puntata parlava più delle canzoni che di noi.’

    Le lamentele dei concorrenti del talent show di Canale 5 sono state mostrate anche tramite dei video, in cui è presente tutta la squadra Bianca, tranne Thomas, che in quel momento era a scuola. A parlare sono stati principalmente Mike Bird e Shady: ‘Vogliamo che si prenda un provvedimento per il fatto che non siamo riusciti a fare nulla che ci appartenga. C’è poco dialogo, quello che c’è è didattico, spiega solo quello che lui crede sia importante. Non c’è presenza durante le lezioni, mentre nella squadra Blu c’è. Non c’è modo di trattare le scelte che ci dà, qualora venissero proposti i pezzi non vengono accettati.’

    Anche il ballerino Sebastian si è detto d’accordo con i due cantanti, nonostante non abbia detto altro. In seguito, Mike Bird ha proposto: ‘qualcuno che subentri, in tutela nostra.’

    Amici 2017, Serale: chi sarà il nuovo coach della squadra Bianca?

    I concorrenti della squadra Bianca, comunque, sanno già chi sarà il nuovo coach che sostituirà Morgan, ma hanno promesso di mantere il nome segreto fino all’annuncio ufficiale, nonostante voci sempre più insistenti parlino del ritorno al talent show di Emma. Dopo che Mike Bird ha dichiarato: ‘Siamo tristi per le sue dichiarazioni sui giornali, non è vero che siamo sempre controllati, nel programma c’è grande libertà’, Shady ha spiegato: ‘la produzione ci ha chiesto di non dire il nome del nuovo coach che già conosciamo.’

    Infine i tre concorrenti hanno ammesso che l’opinione del giovane cantante Thomas, in verità, è più comprensiva della loro, ma per avere giuste spiegazioni, sarebbe corretto parlarne direttamente con lui.

    Come reagirà Morgan alle critiche della squadra Bianca di Amici 2017?

    Morgan, coach ad Amici 16