Amici 2017, puntata del 4 aprile su Real Time: pace fatta tra Mike Bird e Morgan

Il resoconto del daily dedicato al talent show targato Maria De Filippi: Amici, giunto alla 16esima edizione, è alla fase finale del programma e i concorrenti delle squadre Blu e Bianca sono alle prese con le nuove performance che dovranno preparare per il terzo appuntamento con il Serale di Canale 5. Intanto, nella casetta dei Bianchi, si respira un clima disteso tra Mike Bird e il direttore artistico Morgan.

da , il

    Il pomeriggio inizia in compagnia di Amici 2017 con la puntata del 4 aprile in onda su Real Time alle 13.50. Dopo il Serale dell’1 aprile 2017, i concorrenti della 16esima edizione del talent show targato Maria De Filippi sono tornati nelle rispettive casette e la squadra Blu di Elisa e quella Bianca di Morgan iniziano subito a lavorare in vista del prossimo appuntamento su Canale 5: tra Mike Bird e il coach sembra essere stato firmato un armistizio.

    Gli allievi di Amici 2017 iniziano la puntata del 4 aprile su Real Time con una lezione di classico, fondamentale per iniziare le giornate con il ‘buonumore’, intanto nella casetta dei Bianchi traMike Bird e Morgan è arrivata la pace e i rapporti tra i due sembrano essere finalmente distesi: il direttore artistico lo invita a cantare ‘Strada Facendo’ davanti a Shady e Sebastian. Ma il coach è pieno di energie e ha tantissime nuove proposte per i suoi ragazzi: così spazia dai Queen a Freddy Mercury soffermandosi sulla vita e sulle esperienze del compianto leader della band inglese: è Shady la prescelta per questo pezzo.

    Amici 2017, Vittoria Peparini assegna le prove alla squadra Blu

    Intanto, per la squadra Blu è tempo di conoscere le nuove prove che verranno assegnate ai cantanti e ai ballerini per la prossima settimana: Veronica Peparini li raggiunge in casetta e preannuncia che i giorni a venire saranno più ‘up’, notando una certa ansia nei concorrenti guidati da Elisa. Una prova nuova attende Vittoria che dovrà ballare la rumba – una ‘cosa leggera’ che le ‘sta bene addosso’ – a Cosimo toccherà calarsi nell’atmosfera di ‘West Side Story’ e in un quadro della maestra sulle note di ‘Livin’ la vida loca’, infine ad Andreas vanno un quadro dinamico che si fa portavoce di una sorta di denuncia della realtà attuale basata sui social, e due pezzi già conosciuti al ballerino.

    Dopo l’incontro con Veronica Peparini, i ballerini della squadra Blu si confrontano sui pezzi che li sono stati assegnati, mentre Riccardo ironizza sui ruoli impegnativi che sono stati dati finora a Vittoria: ‘Ma quando ti danno un pezzo sexy?!’.

    In sala prove prosegue il lavoro di Federica che, raggiunta da Rudy Zerbi, accoglie con un sorriso i complimenti del professore, soddisfatto per la canzone d’amore richiesta dalla concorrente per il prossimo Serale. Il maestro, però, è curioso di sapere a chi la Carta ha intenzione di dedicare un pezzo così intenso: ‘Non te lo dirò mai’, esclama la ragazza arrossendo.

    Amici 2017, le prove iniziali dei Blu e dei Bianchi

    E’ tempo di assegnazioni anche per i ballerini della squadra Bianca di Amici 16: durante la puntata del 4 aprile su Real Time, Alessandra Celentano raggiunge Oliviero e Sebastian per rivelare loro i nuovi quadri che dovranno ballare nel prossimo Serale. Poi, per Bifulco, iniziano immediatamente le prove di ‘Un senso’ con la temuta maestra e il suo assistente.

    Intanto, anche Cosimo inizia a lavorare con Natalia Titova per il brano che lo vedrà protagonista sulle note del successo di Ricky Martin.

    Dopo i momenti di tensione vissuti la scorsa settimana, i cantanti della squadra Bianca tornano in sala prove: Boosta segue il percorso e le nuove performance di Mike Bird – al quale suggerisce di divertirsi – e Shady – alla quale chiede molto di più rispetto ai giorni passati.

    Rudy Zerbi, invece, raggiunge Riccardo Marcuzzo alle prese con un pezzo di Samuele Bersani, ‘Giudizi Universali’, con il quale il cantante sta avendo alcune difficoltà: il professore tenta di ‘risvegliare i criceti’ che popolano la testa del concorrente per insegnargli un nuovo modo di approcciarsi al pezzo.