Amici 2017, puntata del 14 marzo su Real Time: allievi e coach, i primi approcci

Il riassunto del daily dedicato alla Scuola targata Maria De Filippi: Morgan ed Elisa incontrano i primi concorrenti ammessi al Serale

da , il

    Cosa è successo ad Amici 2017 nella puntata del 14 marzo in onda su Real Time alle 13.50? Le squadre Bianca e Blu sono parzialmente formate e gli allievi che sono ancora incerti sulla partecipazione al Serale della Scuola di Maria De Filippi sono in sala prove per definire al meglio le performance con cui tenteranno di convincere i direttori artistici. Morgan e Elisa, intanto, incontrano e conoscono i primi concorrenti ammessi alla fase finale del talent show.

    La puntata del 14 marzo di Amici 2017 su Real Time inizia con lo sfogo di Cosimo: il ballerino, in lacrime, si fa consolare in sala relax da Federica che gli suggerisce di tirarsi su di morale perché non è ancora detta l’ultima parola e nella Scuola di Maria De Filippi ci potrebbe essere un posto al Serale anche per lui. Anche Vittoria e Mike Bird corrono in soccorso del compagno di classe: ‘Non è ancora detta l’ultima parola’, gli sussurra la Markov all’orecchio.

    Intanto, per i primi allievi della squadra Blu iniziano ‘i lavori’: la coach Elisa li raggiunge in sala per un primo confronto faccia a faccia con Federica, Vittoria, Riccardo e Andreas. ‘Ho tantissima pazienza, però se mi inc**** è un bordello’ – così mette in guardia i suoi ragazzi e suggerisce loro di avere le idee chiare su ciò che ‘vogliono essere o desiderano diventare’. I ragazzi della squadra Blu, poi, vengono raggiunti anche da Veronica Peparini e Rudy Zerbi che, insieme alla direttrice artistica, li accompagneranno durante il percorso del Serale.

    Durante la puntata del 14 marzo di Amici 2017 su Real Time, i professori aiutano Elisa a conoscere alcune sfaccettature più nascoste dei ragazzi: Rudy Zerbi ritiene che Riccardo sia uno dei ragazzi che sono stati in grado di crescere di più nel corso del cammino all’interno della Scuola di Amici 16.

    Come la collega, anche il coach Morgan decide di incontrare i primi allievi della squadra Bianca: dopo l’esperienza dello scorso anno, il cantante si augura che quest’anno ci possa essere una ‘rivoluzione intelligente’ durante la quale i concorrenti di Amici 16 possano avere gli strumenti per essere autonomi e, quindi, anche in grado di dire no: ‘Non voglio dei burattini!’.

    Shady, Sebastian e Lo Strego, dopo la conquista della maglia Bianca, incontrano Boosta e Alessandra Celentano e, durante il daily del 14 marzo di Amici 2017 su Real Time, il primo cantante ammesso al Serale avanza il dubbio di non piacere particolarmente al direttore artistico. Il suo timore è di essere entrato a far parte della fase finale del talent show solo per aver conquistato la maglia verde per scelta di un giudice esterno: il maestro Boosta gli spiega i motivi per cui ciò che pensa non corrisponde a realtà.

    Intanto, gli allievi della Scuola di Amici 2017 non ancora ammessi al Serale continuano le lezioni con i prof: durante l’appuntamento del 14 marzo su Real Time, Giada incontra Carlo Di Francesco e gli fa ascoltare alcuni brani che le sono stati assegnati per le audizioni davanti ai direttori artistici.

    Come accaduto per Shady, anche Federica viene richiamata in studio da Stefano De Martino che le fa una sorpresa mostrandole il riassunto del percorso fatto ad Amici 16: dai casting fino alla conquista della maglia Blu. Si conclude così, dunque, il daily del 14 marzo di Amici 2017 su Real Time: le sorprese per gli allievi della 16esima edizione del talent show sono solo agli inizi.