Amici 2017, puntata 3 aprile su Real Time: Lo Strego saluta la squadra Bianca

Il daily dedicato al talent show targato Maria De Filippi torna per l'appuntamento quotidiano sul canale 31 del digitale terrestre: Stefano De Martino e Marcello Sacchetta raccontano il rientro in casetta dei concorrenti della squadra Bianca e di quella Blu dopo il Serale di Amici 16 dell'1 aprile 2017 che ha visto l'eliminazione de Lo Strego.

da , il

    Primo appuntamento della settimana con Amici 2017: la puntata del 3 aprile in onda su Real Time segue il secondo appuntamento con il Serale di Canale 5. La scorsa settimana è stata ricca di tensioni e scontri nella squadra Bianca che, proprio durante la serata di sabato 1 aprile 2017, ha dovuto rinunciare a Lo Strego, eliminato dopo essere finito al ballottaggio contro Thomas Bocchimpani. Il cantante, quindi, torna a salutare i propri compagni di squadra senza nascondere paure e timori per quello che lo attende fuori.

    Prima di entrare nel vivo della puntata del 3 aprile di Amici 2017 su Real Time, Marcello Sacchetta e Stefano De Martino introducono l’arrivo dei giudici e degli ospiti della seconda puntata del Serale: Fabrizio Moro ammette di non sentire l’ansia tipica che precede le performance perché ‘si sente un po’ a casa’, mentre Francesco Renga è contento di poter fare musica perché, attraverso questa arte, si riescono a toccare delle corde inarrivabili. Il consiglio da parte di tutti per i concorrenti del talent show è di divertirsi: ‘Have fun!’.

    Amici 2017, i concorrenti prima del Serale: le emozioni

    Intanto, anche i concorrenti della squadra Blu e di quella Bianca si apprestano al debutto: le sensazioni e le emozioni che vivono sono forti e intense. Mike Bird spera di non uscire e di poter dare il meglio di sè, Andreas Muller si sente più pronto, Oliviero Bifulco spera di partecipare ad uno spettacolo bello come quello della prima serata, Cosimo Barra ammette di arrivare ‘molto agguerrito’ sul palco, Thomas Bocchimpani è curioso di sapere cosa lo attende e Riccardo Marcuzzo confida di essere un po’ agitato per la prova ‘Oggi sono io’.

    Dello stesso parere dei compagni è Sebastian Melo Taveira, un po’ più ansioso rispetto alla norma per la sua prima esibizione; si sente più sicura, invece, Federica Carta, mentre Lo Strego ammette di temere l’esibizione più che un’eventuale eliminazione. Vittoria Markov è molto più motivata della precedente puntata, infine Shady spera di fare delle belle esibizioni.

    Amici 2017, Lo Strego dopo l’eliminazione

    Eliminato alla seconda puntata del Serale di Amici 2017, nella puntata del 3 aprile su Real Time, Lo Strego racconta sensazioni ed emozioni a caldo: dispiaciuto per non essere riuscito a entrare appieno nel meccanismo e nelle dinamiche del talent show, ammette di essere felice dell’esperienza vissuta – ‘E’ stata un’esperienza ricca di cose’ – e di essere rimasto particolarmente stupito da quanto il programma sia riuscito a toccare delle corde che pensava fossero ‘imprendibili’.

    Al rientro in casetta, la squadra Bianca, sconfitta per due manche consecutive, si confronta sulle prove e sui voti dei giudici che per diverse volte hanno preferito le performance dei Blu. Intanto, dall’altra parte, sono proprio questi ultimi a festeggiare la vittoria della seconda puntata con risate, scherzi e canzoni cantate in coro senza badare alle stonature: anche il gruppo capitanato da Elisa, però, stenta ancora a credere all’uscita dal programma de Lo Strego.

    Per il cantante, poi, arriva il momento di salutare i propri compagni: ‘Vedremo se riuscirò a stare in piedi, magari devo tornare a fare l’impiegato davvero! Non è semplice per niente…purtroppo!’, ammette Lo Strego durante l’ultimo saluto alla sua squadra.

    Amici 2017, i coach incontrano le squadre: è tempo di bilanci

    La puntata del 3 aprile di Amici 2017 su Real Time si conclude con l’incontro tra i coach e gli allievi delle squadre Bianca e Blu: Alessandra Celentano e Boosta cercano di capire cosa non abbia funzionato durante il Serale e i motivi che hanno causato la sconfitta per due manche consecutive, mentre Elisa, Rudy Zerbi e Veronica Peparini riconoscono i meriti dei loro ragazzi.