Amici 2015, vincitori Stash and The Kolors: il gruppo sul gradino più alto del podio

Amici 2015, vincitori Stash and The Kolors: il gruppo sul gradino più alto del podio

I vincitori di Amici 14 sono Stash and The Kolors: il gruppo sul gradino più alto del podio

    Amici 2015: i vincitori sono Stash and The Kolors. Il gruppo si posiziona sul gradino più alto del podio, trionfando su Briga, Klaudia e Virginia, i compagni arrivati in finale con il gruppo, che ha vinto anche il premio della critica. Durante la puntata del 5 giugno abbiamo assistito ad esibizioni di altissimo livello artistico, ma il pubblico a casa ha deciso che i migliori della quattordicesima edizione sono i The Kolors. Oltre al nome del vincitore assoluto, abbiamo appreso anche il nome del vincitore per la categoria ballo: Virginia. Per la gioia di Elisa, la coach della squadra blu, adesso Stash fa ingresso nel mondo della musica dal portone principale.

    Stash and The Kolors vincono Amici 14: sono le 00.58 quando viene consegnata la coppa a Stash, che, commosso e un po’ incredulo, la alza al cielo. Il gradino più alto del podio è quindi per la band rivelazione dell’anno 2015, che già si è aggiudicata con il disco Out, uscito lo scorso 19 maggio il Disco D’Oro. Entrata nella scuola quando già il programma era avviato, la band è formata da Stash Fiordispino, il frontman, Daniele, Alex. Il loro inedito Everytime, destinato a diventare il tormentone dell’estate 2015, ha scalato le classifiche di ITunes piazzandosi al primo posto.

    Vincitore

    Il gruppo, membro della squadra blu, non ha mai nascosto di ritrovare in Elisa un mito: la coach ha collaborato con i The Kolors anche per la realizzazione di un beano del loro album, Realize. La band è destinata al successo: dopo anni di gavetta nei localini milanesi, Stash, che con il suo gruppo, prima nell’ingresso della scuola, aveva già inciso il singolo I dont’ Give a funk, con annesso video per MTV New Generation, ha riscosso il consenso di giudici e pubblico da casa che stasera lo ha premiato con il televoto.

    I telespettatori non hanno potuto trascurare la grande capacità di emozionare della band, che tanto spesso è stata schierata da Elisa durante le sfide del serale: in tutte le occasioni, il trio dei musicisti, il cui ciuffo è un elemento distintivo, ha raccolto i consensi dei giudici del programma, così come quelli degli ospiti. Grandi duetti hanno contraddistinto il loro percorso: a parte quelli con il direttore artistico, la band ha avuto il piacere e l’onore di cantare con Marco Mengoni, J-Ax e Renato Zero, solo per fare alcuni nomi.

    Durante la finale, dopo aver battuto Virginia, già pienamente soddisfatta per la vittoria nella categoria ballo e un contratto di lavoro con Eleonora Abbagnato, la band ha affrontato Mattia Briga nella finalissima, incassando i complimenti della Stampa presente in studio, che l’ha definita la boy band più potente sul mercato al momento. Tutti i giornalisti hanno concordato sulla bravura di Stash, destinato a riscuotere sempre più successi: per tale ragione il gruppo si è aggiudicato anche il premio della critica, che corrisponde anche ad un montepremi in denaro pari a 50.000 Euro.

    Grande commozione in studio per tutti: Briga si deve accontentare del secondo posto, ma siamo certi che il rapper come la Band di Stash avranno lunga vita nel mondo della musica italiana!

    594

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI