Amici 2014: giudici accusati di parzialità e approssimazione sui social network

Amici 2014: giudici accusati di parzialità e approssimazione sui social network

Polemiche sui giudici di Amici 2014 dopo il sesto serale in onda domenica 4 maggio su Canale 5

    Bufera sui giudici di Amici 2014, Gabry Ponte, Sabrina Ferilli e Luca Argentero dopo la sesta puntata del serale in onda ieri su Canale 5. Infatti, dopo l’ennesima disfatta della squadra bianca di Moreno Donadoni con l’eliminazione di Paolo Macagnino, i supporters del decimatissimo team sono insorti in studio e sui social network accusando di parzialità e scarsa preparazione i tre giudici del talent show.

    Promossi a pieni voti dalla conduttrice al termine della precedente edizione, i giudici di Amici 2014 non sembrano godere della medesima stima da parte di una fetta di pubblico tanto che su Facebook è nata persino la pagina ‘Vogliamo giudici competenti ad Amici’ a quota più di settemila Mi Piace in pochi giorni. Se Luca Argentero esce quasi indenne dal giudizio – è giudicato al massimo leggermente approssimativo ma pur sempre favorevole ai Bianchi – a Gabry Ponte si rimprovera la ricerca dell’errore a tutti i costi solo nel team capitanato da Moreno e soprattutto a Sabrina Ferilli si imputa un voto pregiudizialmente favorevole ai pupilli di Miguel Bosé.

    Attaccata già ieri per questo motivo, l’attrice ha risposto in maniera criptica: ‘La soggettività è patrimonio dell’obiettività‘. Si attendono a questo punto le prime indiscrezioni dalle registrazioni della settima puntata di Amici: i giudici ‘cattivi’ cambieranno rotta o continueranno orgogliosamente sulla propria strada?

    250

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Amici 2016Canale 5Talent Show

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI