Amici 2013: Moreno Donadoni vince la dodicesima edizione del talent show

Moreno Donadoni vince Amici 2013 battendo nella sfida finale la cantante Greta Manuzi

da , il

    Moreno vince Amici

    Moreno Donadoni vince Amici 2013 imponendo il genere rap agli aficionados del programma di Canale 5. La finalissima del talent show condotto da Maria De Filippi è stata scandita ancora una volta dalla liturgia delle sfide dirette tra i quattro finalisti, peraltro eseguite in quest’ordine: Greta vs Verdiana, Greta vs Nicolò, Greta vs Moreno.

    Tra convenevoli e autocelebrazioni di giudici e direttori artistici si è aperta la finalissima di Amici 2013. I fantastici tre – Sabrina Ferilli, Luca Argentero e Gabry Ponte – hanno deciso che la prima ad esibrisi scegliendo chi sfidare tra gli avversari sarebbe stata Greta. La rossa cantante della squadra bianca decide di misurarsi con l’ugola d’oro dei blu: Verdiana Zangaro. Essendo le ‘direttrici artistiche di se stesse’ le due ragazze propongono personalmente i propri pezzi. Ecco le singole sfide di cui si compone questo primo match:

    - Greta canta Tu si’ na cosa grande, Verdiana esegue Bella senz’anima.

    - Greta canta Quando finisce un amore, Verdiana esegue And I Am Telling You I’m Not Going.

    - Greta duetta con Ronan Keating sulle note di When you say nothing at all, Verdiana accompagna Malika Ayane in un medley.

    - Greta propone l’inedito Solo rumore, Verdiana fa altrettanto con Lontano dagli occhi.

    Schiacciante il risultato finale: la cantante dei bianchi batte la rivale con una percentuale di 64% a 36%.

    Per volere di Greta si passa alla seconda prevedibilissima sfida con il ballerino dei blu Nicolò. Ecco come si struttura questo nuovo confronto:

    - Greta canta Why, Nicolò esegue una coreografia tratta da Romeo e Giulietta.

    - Greta canta Senza Parole, Nicolò esegue una variazione ucraina.

    - Greta canta Purple, Nicolò esegue la coreografia Chocolat.

    - Greta canta Stella di mare, Nicolò accompagna l’esibizione di Gary Go.

    - Greta canta un inedito, Nicolò esegue La Foule.

    Anche stavolta la rossa ha la meglio sullo sfidante con una percentuale del 61% contro il 39%. Tuttavia, Nicolò ha tanto per cui gioire: non solo la vittoria del circuito ballo con 50mila euro, ma anche un contratto per una stagione dell’Opéra National di Bordeaux, un ruolo apposta per lui nel musical Romeo e Giulietta diretto da Giuliano Peparini ed il premio Fanta, che lo aiuterà nella realizzazione delle due esperienze lavorative che lo aspettano.

    Arriva, dunque, la sfida finale tra Moreno e Greta. Ecco come i due battagliano per la vittoria:

    - Moreno canta Che confusione, Greta risponde con The Best.

    - Moreno accompagna con inserti rap la versione di ‘O sole mio della soprano Daniela Dessì, Greta risponde con Sally.

    - Moreno canta Sapore d’estate, Greta esegue l’inedito Bussi alla mia porta.

    - Moreno rappa su Back to black, Greta esegue Ad ogni costo.

    - Moreno esegue La novità, Greta risponde con Come together.

    - Si chiude con Moreno alle prese con Non mi cambieranno mai e Greta con Get fire to the rain.

    Contrariamente alle previsioni di Gabriele Paolini vince Moreno, aggiudicandosi anche il premio della Critica assegnato dai giornalisti. Vittoria annunciata e meritata che non poteva che essere salutata con il mantra del nuovo rapper italiano: ‘Stecca!’.